“HO VISTO UNA MANO CHE IMPUGNAVA UN TELEFONINO CHE SI INFILAVA SOTTO ALLA CABINA MENTRE FACEVO LA DOCCIA…” - E’ IL RACCONTO DI UNA 13ENNE CHE, DURANTE UNA VACANZA IN UN CAMPEGGIO A SAN FELICE CIRCEO, HA NOTATO UN 50ENNE CHE PROVAVA A FARLE FOTO E VIDEO MENTRE ERA NUDA - LA RAGAZZINA SI E’ MESSA A URLARE ED È SCOPPIATO UN PUTIFERIO: IL PORCELLONE È STATO ACCERCHIATO DAI FAMILIARI DELLA 13ENNE E DA ALTRI VILLEGGIANTI E…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Valentina Mingarelli per “il Messaggero”

 

RAGAZZA SOTTO LA DOCCIA RAGAZZA SOTTO LA DOCCIA

«Ho visto una mano che impugnava un telefonino che si infilava sotto alla cabina e ho cominciato ad urlare». Lo racconta la ragazzina protagonista suo malgrado di un episodio di pedofilia a San Felice Circeo dove un uomo di 50 anni è stato scoperto a scattarle foto mentre si stava facendo la doccia.

 

E' accaduto in un campeggio a San Felice Circeo. La ragazzina, 13 anni, ha urlato ed è scoppiato un putiferio. Il commerciante cinquantenne si è ritrovato accerchiato dai familiari della giovanissima e da altri villeggianti: se l'è vista brutta. «Ho temuto che mi ammazzassero» ha confessato alla fine ai carabinieri che lo hanno prelevato di peso, infilato nell'auto di pattuglia e portato in caserma.

 

SPIARE SOTTO LA DOCCIA SPIARE SOTTO LA DOCCIA

[…] L'uomo […] è stato denunciato […] per violenza sessuale, reati che prevedono una pena che va dai sei mesi ai quattro anni di carcere. L'episodio risale ai giorni scorsi […] La ragazzina è sicura che l'uomo l'abbia fotografata mentre stava facendo la doccia . L'adolescente lo ha riferito senza esitazioni ai militari: «Ho visto proprio la mano di qualcuno che con il telefonino mi stava riprendendo dal basso e così ho cominciato ad urlare […]

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

“FACILE SOGNARE” CON L'ARTE: A MILANO LO "SPAZIO INCONTRO" PER I BAMBINI IN DIFFICOLTÀ (TRA CUI I FIGLI DELLE FAMIGLIE UCRAINE). ALLA SERATA DI PRESENTAZIONE AVVISTATE TRA SPRITZ E SORRISONI BARBARIE D’URSO, MARTINA COLOMBARI, LA REDIVIVA NATASHA STEFANENKO, VICTORIA CABELLO CHE RECENTEMENTE HA CONFESSATO DI VOLER LIMONARE PIER SILVIO BERLUSCONI E SYRIA IN VERSIONE DJ - L'INIZIATIVA PROMOSSA DA F"ACILE RISTRUTTURARE" IN COLLABORAZIONE CON LA ONLUS DI ANNA FOGLIETTA… - FOTO

viaggi

salute