“MI ASSUMO LA RESPONSABILITÀ DELLA MORTE DI JAMAL KHASHOGGI” - L’EREDE AL TRONO SAUDITA, MOHAMMED BIN SALMAN, AMMETTE IL SUO COINVOLGIMENTO "MORALE" NELL’OMICIDIO DEL GIORNALISTA ANTIREGIME: “È ACCADUTO SOTTO I MIEI OCCHI. HO DEI FUNZIONARI, DEI MINISTRI CHE SEGUONO LE COSE E CHE SONO RESPONSABILI…”

-

Condividi questo articolo

Da “la Stampa”

 

mbs mbs

«È accaduto sotto i miei occhi. Mi assumo tutta la responsabilità perché è accaduto sotto i miei occhi». Così l'erede al trono saudita, Mohammed bin Salman, sull' omicidio del giornalista dissidente del Washington Post, Jamal Khashoggi, assassinato lo scorso 4 ottobre nel consolato saudita a Istanbul da un commando partito dalla monarchia del Golfo. Nell' intervista è stato chiesto al principe se il commando avesse utilizzato jet privati del governo per recarsi in Turchia. «Ho dei funzionari, dei ministri che seguono le cose e che sono responsabili», ha risposto così bin Salman al giornalista.

JAMAL KHASHOGGI JAMAL KHASHOGGI jamal khashoggi jamal khashoggi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute