“LA PROSSIMA A MORIRE SARAI TU” – JK ROWLING, LA SCRITTRICE DI HARRY POTTER, È STATA MINACCIATA DI MORTE SU TWITTER, PER AVER ESPRESSO SOLIDARIETÀ A SALMAN RUSHDIE – L’UTENTE CHE LE HA CONSEGNATO LA SUA PERSONALE “FATWA” È TALE MEER ASIF AZIZ, CHE SI DEFINISCE UNO “STUDENTE PACHISTANO E ATTIVISTA POLITICO”. MA PER IL SOCIAL NETWORK I CONTENUTI DEL TWEET “NON VIOLANO LE LINEE GUIDA” – LA SCRITTRICE GIÀ IN PASSATO ERA STATA MINACCIATA, NON DA FONDAMENTALISTI ISLAMICI, MA DA INTEGRALISTI TRANS…

-

Condividi questo articolo


 

 

 

Antonello Guerrera per www.repubblica.it

 

jk rowling jk rowling

"Non preoccuparti, la prossima a morire sarai tu". L'agghiacciante avvertimento è stato recapitato a J.K. Rowling, su Twitter, dopo che la "madre" di Harry Potter aveva postato un messaggio di solidarietà a Salman Rushdie, accoltellato nello stato di New York l'altro giorno dal 24enne Hadi Matar.

 

La polizia britannica si è subito attivata e sta collaborando con Rowling. La scrittrice nel suo tweet aveva scritto, riguardo alla notizia di Rushdie: "Terribile. Spero che Salman stia bene".

 

Subito dopo, tra le migliaia di messaggi in risposta, uno ha attirato l'attenzione di Rowling, che ha segnalato tutto a Twitter: "Non preoccuparti, la prossima a morire sarai tu", twittato da un utente, tale Meer Asif Aziz, che si definisce uno "studente pachistano nato a Karachi nel 1999 e attivista politico" e che già in passato si era distinto per commenti estremisti.

 

 

meer asif aziz minaccia di morte jk rowling meer asif aziz minaccia di morte jk rowling

Già in passato, Rowling ha ricevuto minacce di morte, in quel caso da attivisti estremisti trans che avevano criticato le sue posizioni su donne, femminismo e gender.

"Dovrebbero invece riflettere", fu la replica di Rowling, "sul fatto che ho ricevuto così tante minacce di morte che potrei rivestirci le pareti di casa ma non per questo ho cambiato idea. L'unico modo per dimostrare che il vostro movimento non è una minaccia per le donne", aveva scritto rivolta agli attivisti per i diritti trans, "è quello di dire basta allo stalking, alle intimidazioni e alle minacce contro di noi".

jk rowling chiede aiuto a twitter jk rowling chiede aiuto a twitter la risposta di twitter a jk rowling la risposta di twitter a jk rowling salman rushdie salman rushdie tweet di meer asif aziz tweet di meer asif aziz jk rowling harry potter 5 jk rowling harry potter 5 jk rowling harry potter 4 jk rowling harry potter 4 meer asif aziz meer asif aziz tweet di meer asif aziz tweet di meer asif aziz

 

Condividi questo articolo

media e tv

“NON FARÒ OMAGGI A RAFFAELLA CARRÀ. PER ME È ANCORA VIVA. AD AGOSTO ERO ALL'ARGENTARIO A CASA SUA A CUCINARE LA PIZZA” – AL VIA I SEI CONCERTI A CIRCO MASSIMO DI RENATO ZERO, DOVE SONO ATTESI OLTRE 100MILA SPETTATORI: “HO VOLUTO STRAFARE. IO NON SONO MAI STATO FAVOREVOLE A QUESTI GIGANTISMI. IN CERTI MOMENTI SAREMO IN CENTO SUL PALCO” – “SUONARE DURANTE LE ELEZIONI NON MI TURBA. PERCHÉ ANCHE IO SONO STATO VOTATO PER QUESTE SERATE AL CIRCO MASSIMO. IL PUBBLICO HA ESPRESSO LA PROPRIA PREFERENZA…”

politica

business

cronache

sport

cafonal

LUCIO FOREVER – ARRIVA A ROMA LA MOSTRA ITINERANTE “LUCIO DALLA. ANCHE SE IL TEMPO PASSA” NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA DEL CANTAUTORE – ESPOSTI APPUNTI, DIARI, CAPPELLI, OCCHIALI, IL MITICO CLARINETTO, POSTER, DISCHI – ALLA PRESENTAZIONE CARLO VERDONE HA RICORDATO L’AMICIZIA NATA CON “BOROTALCO” E RENZO ARBORE HA RACCONTATO DI QUANDO, A 7 ANNI, HA FATTO DA BALIA  A DALLA: “SONO IL PIÙ ANTICO AMICO DI LUCIO. PER ME È STATO IL FIGLIO DELLA SIGNORA MELOTTI, LA MODISTA AMATA DA MIA MADRE...”

viaggi

salute