“SARÀ DIFFICILE DIRE ADDIO A UNDI” – MILLIE BOBBY BROWN SI PREPARA A DIRE ADDIO A “STRANGER THINGS”: LE RIPRESE DELL’ULTIMA STAGIONE SONO INIZIATE A GENNAIO, MA I FAN DOVRANNO ATTENDERE FINO AL 2025 PER SAPERE COME FINIRÀ LA SERIE CULT – “SONO UNA TIPA EMOTIVA E MI AFFEZIONO AI MIEI PERSONAGGI. HO IL TATUAGGIO DI UNDI QUINDI LEI SARÀ SEMPRE CON ME…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Estratto dell'articolo di Chiara Ugolini per www.repubblica.it

 

millie bobby brown 8 millie bobby brown 8

“Sono una tipa emotiva e mi affeziono ai miei personaggi. Voglio crescere come persona e come attrice, ma tornerò sempre a Eleven e a Stranger things che sono le mie radici e la mia casa.

 

Ho il tatuaggio di Eleven quindi lei sarà sempre con me”. Millie Bobby Brown si prepara a dire addio al personaggio che l’ha resa celebre nel mondo in un’intervista con la rivista americana Collider. La quinta e ultima stagione arriverà nel 2025, le riprese (dopo il rinvio dovuto allo sciopero prima degli sceneggiatori poi degli attori) sono iniziate a gennaio e tutti si preparano a al gran finale.

millie bobby brown 9 millie bobby brown 9

 

A partire proprio dall’attrice ventenne, letteralmente cresciuta su quel set ma già avviata verso una carriera intensa (oltre a Stranger Things, è stata protagonista di una serie di film Netflix dal dittico Enola homes al film Damsel, appena arrivato sulla piattaforma).

 

[…] le giovani star sono cresciute anche a livello di cachet. I quattro protagonisti maschili della serie, presenti fin dalla prima stagione, con l'aggiunta di Sadie Sink, la rossa Max hanno incassato 7 milioni a testa per la quinta stagione, molto più dei 25.000 dollari del compenso iniziale, potenza del successo globale. Millie Bobby Brown ha un contratto in esclusiva con la piattaforma di cui non sono state rivelate le cifre.

 

millie bobby brown 6 millie bobby brown 6

Il successo mondiale ha avuto anche un contraccolpo psicologico, qualche tempo fa ci aveva raccontato: "Sia Finn (Wolfhard, nella serie è Mike) che io abbiamo un po' di guai con l'ansia e questa cosa ci ha molto legati. Comunque è bello quando ci confrontiamo con persone che hanno fatto esattamente il nostro percorso e si finisce a dire ‘è esattamente quello che ho provato anche io’. […]".

millie bobby brown 7 millie bobby brown 7 millie bobby brown 1 millie bobby brown 1 millie bobby brown 2 millie bobby brown 2 millie bobby brown 1 millie bobby brown 1 millie bobby brown 9 millie bobby brown 9 millie bobby brown IN Damsel millie bobby brown IN Damsel millie bobby brown 3 millie bobby brown 3 millie bobby brown 4 millie bobby brown 4 millie bobby brown 5 millie bobby brown 5

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – JOE BIDEN VUOLE CHE GIORGIA MELONI METTA ALL’ORDINE DEL GIORNO DEL G7 L’USO DEI BENI RUSSI CONGELATI. PER CONVINCERE LA DUCETTA HA SPEDITO A ROMA LA SUA FEDELISSIMA, GINA RAIMONDO, SEGRETARIO AL COMMERCIO – GLI AMERICANI PRETENDONO DALL’EUROPA UN'ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ DOPO TUTTI I MILIARDI CHE WASHINGTON HA POMPATO A ZELENSKY. MA METTERE MANO AI BENI RUSSI È UN ENORME RISCHIO PER L’UNIONE EUROPEA: POTREBBE SPINGERE ALTRI PAESI (CINA E INDIA SU TUTTI) A RIPENSARE AI LORO INVESTIMENTI NEL VECCHIO CONTINENTE…

DAGOREPORT – PARTITI ITALIANI, PERACOTTARI D'EUROPA - L’ASTENSIONE “COLLETTIVA” SUL PATTO DI STABILITÀ È STATA DETTATA SOLO DALLA PAURA DI PERDERE CONSENSI IL 9 GIUGNO - SE LA MELONA, DOPO IL VOTO, PUNTA A IMPUGNARE UN PATTO CHE E' UN CAPPIO AL COLLO DEL SUO GOVERNO, IL PD DOVEVA COPRIRSI DAL VOTO CONTRARIO DEI 5STELLE – LA DUCETTA CONTINUA IL SUO GIOCO DELLE TRE CARTE PER CONQUISTARE UN POSTO AL SOLE A BRUXELLES. MA TRA I CONSERVATORI EUROPEI STA MONTANDO LA FRONDA PER IL CAMALEONTISMO DI "IO SO' GIORGIA", VEDI LA MANCATA DESIGNAZIONE DI UN CANDIDATO ECR ALLA COMMISSIONE (TANTO PER TENERSI LE MANINE LIBERE) – L’INCAZZATURA DI DOMBROVSKIS CON GENTILONI PER L'ASTENSIONE DEL PD (DITEGLI CHE ELLY VOLEVA VOTARE CONTRO IL PATTO)…

DAGOREPORT – GIUSEPPE CONTE VUOLE LA DIREZIONE DEL TG3 PER IL “SUO” GIUSEPPE CARBONI. IL DG RAI ROSSI NICCHIA, E PEPPINIELLO MINACCIA VENDETTA IN VIGILANZA: VI FAREMO VEDERE I SORCI VERDI – NEL PARTITO MONTA LA PROTESTA CONTRO LA SATRAPIA DEL FU AVVOCATO DEL POPOLO, CHE HA INFARCITO LE LISTE PER LE EUROPEE DI AMICHETTI - LA PRECISAZIONE DEL M5S: "RETROSCENA TOTALMENTE PRIVO DI FONDAMENTO. IN UN MOMENTO IN CUI IL SERVIZIO PUBBLICO SALE AGLI ONORI DELLE CRONACHE PER EPISODI DI CENSURA INACCETTABILI, IL MOVIMENTO 5 STELLE È IMPEGNATO NELLA PROMOZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA RAI..."