È MORTA LILIANA DE CURTIS, L’UNICA FIGLIA DI TOTÒ – ATTRICE DI TEATRO E SCRITTRICE, AVEVA 89 ANNI ED È SCOMPARSA NELLA SUA CASA ROMANA, DOVE ERA ASSISTITA DALLA FIGLIA ELENA. È STATA LEI A COMUNICARE IL DECESSO: “OGGI MI FAI PIANGERE, MA FINO A IERI MI HAI FATTO SORRIDERE. SENTO IL TUO RESPIRO FLEBILE E STANCO, A BREVE QUESTO RESPIRO NON LO UDIRÒ PIÙ, MA MI PERVADERÁ IL SOLLIEVO, SOLLIEVO PERCHÉ LA TUA SOFFERENZA È TERMINATA” – IL FIGLIO, ANTONELLO: “HA VISSUTO ALLA GRANDE E SI È SPENTA LENTAMENTE. TOTÒ ERA IL SUO PIÙ GRANDE AMORE, E LEI LO ERA PER LUI…”

-

Condividi questo articolo


liliana de curtis con toto liliana de curtis con toto

1 - MORTA A 89 ANNI LILIANA DE CURTIS, LA FIGLIA DI TOTÒ

(ANSA) - E' morta oggi a Roma a 89 anni Liliana De Curtis, la figlia di Totò. Lo si apprende da ambienti vicini alla famiglia. Liliana De Curtis è morta stamani nella sua casa romana, assistita dalla figlia Elena. I funerali si terranno a Napoli, ma la data non è stata ancora resa nota.

 

Liliana De Curtis era nata nella Capitale il 10 maggio del 1933, figlia di Totò e Diana Rogliani. Le fu dato il nome di battesimo in ricordo di Liliana Castagnola cui l'attore napoletano era stato legato e che si suicidò per amore di Totò.

 

liliana de curtis e toto liliana de curtis e toto

Ha partecipato alle riprese di alcuni film come San Giovanni decollato e Orient express. E' stata anche attrice di teatro e ha scritto alcuni libri. A Napoli il 21 settembre 2013 ricevette un premio alla carriera in occasione della festa di San Gennaro.

 

2 - MORTA LILIANA DE CURTIS: FIGLIA, TUA SOFFERENZA TERMINATA

(ANSA) - "Oggi mi fai piangere, ma fino a ieri mi hai fatto sorridere. La vita é fatta di opposti: gioia e dolore, vita e morte, sonoro e muto, giorno e notte. Sono due assi che si incrociano e in quel punto centrale é racchiusa l'essenza della vita:l'amore.

toto con la figlia liliana toto con la figlia liliana

 

Senza amore la vita perde il suo significato. Mentre scrivo sento il tuo respiro flebile e stanco, a breve questo respiro non lo udiró piú, ma mi pervaderá il sollievo, sollievo perché la tua sofferenza é terminata, apparterrai alla morte, sei diventa seria hai abbandonato le pagliacciate dei vivi". E' il pensiero che la figlia Elena Anticoli de Curtis ha scritto per la sua mamma Liliana.

 

Elena sapeva che la sua mamma stava vivendo le sue ultime ore e così, il suo dolore, ha deciso di affidarlo ad una poesia che ha fatto leggere all'ANSA. "Mamma, la prima parola che pronunci. Mamma , quando ti chiamo , ti vedo correre verso di me , mi prendi in braccio , mi guardi e mi abbracci forte forte al tuo petto. Mamma so che ci sei sempre con me, il calore del tuo corpo mi accompagnerá a vita.

alessandro siani, liliana de curtis e aurelio de laurentiis alessandro siani, liliana de curtis e aurelio de laurentiis

 

Oggi mi fai piangere, ma fino a ieri mi hai fatto sorridere . La vita é fatta di opposti: gioia e dolore , vita e morte , sonoro e muto , giorno e notte . Sono due assi che si incrociano e in quel punto centrale é racchiusa l'essenza della vita: l'amore. Senza amore la vita perde il suo significato . Mentre scrivo sento il tuo respiro flebile e stanco , a breve questo respiro non lo udiró piú , ma mi pervaderá il sollievo, sollievo perché la tua sofferenza é terminata , apparterrai alla morte , sei diventa seria hai abbandonato le pagliacciate dei vivi. Grazie mamma , mi hai permesso di starti accanto fino alla fine , mi hai permesso di restituirti tutto l'ammore di cui mi hai ricoperto. Ti voglio bene assaje".

liliana de curtis liliana de curtis

 

 

3 - MORTA FIGLIA TOTÒ: QUANDO MORÌ PINO DANIELE,ORA SONO INSIEME

(ANSA) - "Ora Pino e Totò sono insieme, è con Totò perennemente e si stanno dicendo che Napoli è un'altra cosa". Così Liliana De Curtis, la figlia di Totò, scomparsa oggi a Roma, il 7 gennaio del 2015 commentò la morte di un altro grande artista napoletano, Pino Daniele, che come Totò ebbe due funerali.

 

"Napoli con la morte di Pino perde tutto, come ha fatto papà ha raccontato la vera Napoli", aggiunse la De Curtis. Il 14 aprile del 2011, ricordando una storica battuta del padre, disse di essere "dispiaciuta perche' in giro vedo troppi caporali, e i caporali hanno tutti la stessa faccia".

 

liliana de curtis liliana de curtis

E poi, uno sguardo ad alcune emergenze, come gli immigrati che "vanno accolti. Mio padre li avrebbe aiutati sicuramente". Toto' faceva tanta beneficenza. "Mio padre di notte si faceva accompagnare dall'autista e metteva i soldi sotto le porte dei bassi - aggiunse - aiutando la povera gente, senza mai farsi vedere".

 

4 - MORTA FIGLIA TOTÒ: DE MAGISTRIS, NE HO RICORDO AFFETTUOSO

(ANSA) - "Ho un ricordo affettuoso di Liliana de Curtis con la quale decidemmo di realizzare nel 2017 la mostra su Totò in occasione dei 50 anni dalla morte del principe della risata. Sono vicino ad Elena e alla sua famiglia". Così l'ex sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nell'apprendere della scomparsa di Liliana De Curtis, figlia di Totò.

liliana de curtis 1 liliana de curtis 1

 

5 - MORTA LILIANA DE CURTIS: FIGLIO, TOTÒ ERA SUO GRANDE AMORE

(ANSA) - "L'insegnamento più bello che mi ha lasciato mia mamma? Aiuto e amore". Antonello Buffardi de Curtis, figlio di Liliana morta oggi a Roma, descrive la sua mamma come una donna "meravigliosa, divertente, simpatica, piena di vita".

 

"Ha vissuto alla grande e purtroppo si è spenta lentamente, molto lentamente e questo è stato un grande dolore - racconta all'ANSA - il regalo più bello che mi ha dato è l'aiuto, che non si nega a nessuno. Era l'unica figlia di Totò, il suo più grande amore e lei era il più grande amore per il babbo". "Purtroppo nella vita si nasce e si muore - aggiunge - Ci ha insegnato tanto, l'aiuto e l'amore su tutto".

 

Morte figlia Totò: Manfredi, protagonista panorama culturale

liliana de curtis liliana de curtis

(ANSA) - "Con la scomparsa di Liliana de Curtis, Napoli e l'Italia intera perdono una straordinaria protagonista del panorama culturale. Ha tenuto viva la memoria di suo padre, l'indimenticabile Totò, ricostruendone vita e opere a beneficio di chi lo amava e lo ama tuttora". Con queste parole il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, commenta la scomparsa di Liliana de Curtis. "In tal senso - prosegue - è massimo lo sforzo dell'amministrazione comunale e delle Istituzioni nazionali affinché Totò possa avere presto il Museo che merita nel cuore della nostra città".

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MANICOMIO ITALIA - A CHI LE CHIEDE QUANTI POTREBBERO ESSERE I "POLITICI" E QUANTI I "TECNICI", LA MELONI RISPONDE METTENDO LE MANI AVANTI: "LEGGO COSE SURREALI CHE POI DOVREI COMMENTARE, CONSIGLIEREI PRUDENZA" - TAJANI PARLA DI UN ESECUTIVO CHE SARÀ "POLITICO" ANCHE SE CI DOVESSE ESSERE "QUALCHE TECNICO" - IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA CARLO BONOMI: "NON POSSIAMO PERMETTERCI IMMAGINIFICHE FLAT TAX E PREPENSIONAMENTI” – GRILLO LANCIA UNA PROPOSTA PER 'RIVITALIZZARE' IL REDDITO DI CITTADINANZA: I 3 MILIONI CHE LO PERCEPISCONO CREINO LE "BRIGATE DI CITTADINANZA"…

business

ARRIVA LA TEMPESTA E GLI ITALIANI METTO I SOLDI AL SICURO (O ALMENO CREDONO DI FARLO) – AD AGOSTO I DEPOSITI SUI CONTI CORRENTI SONO AUMENTATI DI 61 MILIARDI DI EURO RISPETTO A UN ANNO PRIMA. UN TREND SOSPINTO DALLA PRUDENZA, ANCHE SE TENERE I SOLDI FERMI, CON L'INFLAZIONE CHE GALOPPA, PORTA A UNA SVALUTAZIONE DEI RISPARMI: 10 MILA EURO DEPOSITATI OGGI, TRA 12 MESI VARRANNO 9.160 EURO – NELL'UTIMO ANNO SI REGISTRA POI UNA FORTE RIDUZIONE IN PORTAFOGLIO DEI BOND, A CAUSA DEI RENDIMENTI AI MINIMI, VANNO FORTE LE POLIZZE ASSICURATIVE

cronache

sport

LA CHIAPPA ACCHIAPPA! - IL BARI ASFALTA IL BRESCIA 6-2 IN CASA, MA NESSUNO SE NE ACCORGE PERCHÉ GLI OCCHI SONO TUTTI PUNTATI SUGLI SPALTI, DOVE UNA BOMBATISSIMA TIFOSA ESIBISCE IL SUO MONUMENTALE SEDERE EN PLEIN AIR - LA FANCIULLA DESNUDA È UNA MODELLA DI ONLYFANS E NON È LA PRIMA VOLTA CHE SI ABBASSA I PANTALONI ALLO STADIO, MA NON PER PUBBLICIZZARE LA SUA PAGINA (ALMENO COSÌ DICE), BENSI' E' "UN GESTO CONTRO IL MASCHILISMO. IL MIO CORPO NUDO NON DEVE CREARE TUTTO QUESTO SCALPORE…" (CIAO CORE)

cafonal

viaggi

salute