NON FARE L’INDIANO - IL TYCOON GAUTAM ADANI STRAPPA A JEFF BEZOS IL TITOLO DI SECONDO UOMO PIÙ RICCO AL MONDO: SECONDO “BLOOMBERG BILLIONAIRES INDEX”, IL 60ENNE INDIANO, CON I SUOI 146,9 MILIARDI DI DOLLARI, È ALLA SPALLE DI ELON MUSK CON 260. SUPERATO IL FRANCESE BERNARD ARNAULT MENTRE IL BOSS DI AMAZON SI DEVE ACCONTENTARE DEL TERZO POSTO  – IL GRUPPO ADANI OPERA NEL SETTORE DELLE…

-

Condividi questo articolo


Da www.lastampa.it

 

Gautam Adani Gautam Adani

Il tycoon indiano Gautam Adani strappa a Jeff Bezos il titolo di secondo uomo più ricco al mondo. E' quanto emerge dal Bloomberg Billionaires Index, secondo il quale Adani con i suoi 146,9 miliardi di dollari è alla spalle di Elon Musk e la sua fortuna di 260 miliardi. Bezos è relegato al terzo posto con 145,8 miliardi. Il Gruppo Adani opera nel settore porti, aeroporti, centri dati ed è attivo anche nel settore delle energie rinnovabili.

 

elon musk elon musk

Adani ha superato oggi nella lista di Forbes il francese Bernard Arnault, diventando il secondo uomo più ricco del mondo. Secondo i dati in tempo reale della lista dei miliardari di Forbes, il patrimonio netto del presidente dell'omonimo gruppo e della sua famiglia vale oggi 155,5 miliardi di dollari, contro i 155,2 del titolare del gruppo LVMH. In testa alla classifica continua a svettare Elon Musk, mentre al quarto posto, dopo Adani e Arnault, resta Jeff Bezos.

 

jeff bezos investe in sanita jeff bezos investe in sanita

Adani, 60 anni, vive a Mumbai, ed è un industriale miliardario che ha creato da solo la sua ingente fortuna. Nato nello stato del Gujarat da una famiglia benestante, ha abbandonato l'attività tessile del padre per iniziare come selezionatore di diamanti. Il primo capitolo della costruzione del suo gruppo, che oggi spazia dal commercio ai porti, dagli stabilimenti per la produzione di energia, alla proprietà dell'aeroporto di Mumbai, fu l'aquisto di una azienda di plastica.

gautam adani 8 gautam adani 8

 

In agosto Adani era stato definito l'uomo più ricco di tutta l'Asia, dopo essere balzato al terzo posto della classifica di Forbes, e avere scalzato il "concorrente" indiano Muskesh Ambani.

 

gautam adani 4 gautam adani 4 bernard arnault bernard arnault gautam adani 2 gautam adani 2 gautam adani 1 gautam adani 1 gautam adani 3 gautam adani 3 gautam adani 5 gautam adani 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

politica

E TANTI SALUTI ALLA SEGRETEZZA DELLE FONTI – LA PROCURA DI ROMA HA ACQUISITO I TABULATI TELEFONICI DI SIGFRIDO RANUCCI E GIORGIO MOTTOLA, DI “REPORT”, PER IDENTIFICARE LA FONTE DELLA NOTIZIA DELL’INCONTRO TRA RENZI E MARCO MANCINI, IL 23 DICEMBRE 2020 – LA QUESTIONE È QUANTOMENO DELICATA: POTREBBERO MONITORARE TUTTI I CONTATTI AVUTI DAI CRONISTI NEGLI ULTIMI MESI, ENTRANDO IN POSSESSO DI UN NUMERO NOTEVOLE DI POSSIBILI FONTI - L'INSEGNANTE CHE HA FILMATO L'INCONTRO NON HA LEGAMI CON I SERVIZI, COME IPOTIZZATO DA RENZI

business

cronache

GIANDAVIDE DE PAU HA AGITO CON “ESAGERATA VIOLENZA” – IL KILLER DI PRATI HA COLPITO LE DUE PROSTITUTE CINESI CON CINQUANTA COLTELLATE: NELLA FOGA, LE AVREBBE FERITE PIÙ VOLTE NEGLI STESSI PUNTI TANTO DA ALLARGARE I TAGLI E RENDERE COMPLICATO CAPIRE QUALE SIA L’ARMA DEL DELITTO (CHE ANCORA NON È STATA RITROVATA) – IL MISTERO DELL’INCIDENTE: L’UOMO AL VOLANTE DELLA SUA TOYOTA IQ, CHE SI È RIBALTATA VICINO AL POLICLINICO TOR VERGATA, NON ERA LUI. DOVE STAVA CORRENDO? E PERCHÉ SI È ALLONTANATO RIFIUTANDO LE CURE?

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute