A NOZZE CON IL COVID – FOCOLAIO A UN MATRIMONIO NEL MAINE. ALLA FESTA SONO COLLEGATI 175 CONTAGI E SI REGISTRANO SETTE MORTI: TRA LE PERSONE DECEDUTE SOLO UNA AVEVA PARTECIPATO ALL’EVENTO E…

-

Condividi questo articolo

Da "www.ilmessaggero.it"

 

matrimonio coronavirus 1 matrimonio coronavirus 1

Il Covid in America sembra inarrestabile. Almeno sette persone sono morte in relazione ad un'epidemia di coronavirus scoppiata dopo un ricevimento di nozze nel Maine. Lo riferisce l'agenzia Associated Press.

 

Il Maine Center for Disease Control and Prevention ha riferito che alla festa, che si è svolta in agosto, sono collegati oltre 175 contagi e sei delle persone decedute non hanno nemmeno partecipato al matrimonio.

matrimonio coronavirus 2 matrimonio coronavirus 2

 

Le autorità dello Stato, che da marzo ha registrato meno di 5.000 casi di virus, hanno tracciato la linea dei contagi e concluso che dal ricevimento al Big Moose Inn di Millinocke il virus ha viaggiato centinaia di chilometri.

matrimonio coronavirus 4 matrimonio coronavirus 4 MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS matrimonio in california matrimonio in california MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS matrimonio coronavirus 5 matrimonio coronavirus 5 matrimonio coronavirus 3 matrimonio coronavirus 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

LA ROMA TREMA, LO STADIO ORA E’ UN MIRAGGIO – IL PD SI SFILA, IL PROGETTO DEL NUOVO IMPIANTO A TOR DI VALLE SEMPRE PIU’ IN BILICO, LA RAGGI: “I DEM NON VOGLIONO LO STADIO. VIA LIBERA ENTRO NATALE” - IL CLUB GIALLOROSSO SI ASPETTAVA IN QUESTO MESE IL VIA ALL’ITER CHE DOVREBBE PORTARE ALL’APPROVAZIONE DELLA VARIANTE E DELLA CONVENZIONE URBANISTICA – LA SINDACA E’ ALLE PRESE CON UN MOVIMENTO SPACCATO E CON UN PD CHE PARTE DA UNA “POSIZIONE DI FORTE CONTRARIETA’”

cafonal

viaggi

salute