PALLE AL BALZO - OGNI UOMO HA LE SUE ZONE EROGENE, MA TUTTI HANNO UN PUNTO PARTICOLARMENTE SENSIBILE: I TESTICOLI - DURANTE IL SESSO (ANCHE ORALE) E LA MASTURBAZIONE, LE DONNE SI CONCENTRANO ESCLUSIVAMENTE SUL PENE - ECCO COME MANIPOLARE AD ARTE I ''GIOIELLI DI FAMIGLIA''

-

Condividi questo articolo

I TESTICOLI E IL PIACERE I TESTICOLI E IL PIACERE

Da https://www.donnaglamour.it

 

Ogni uomo ha le sue zone erogene, ma tutti hanno un punto particolarmente sensibile: i testicoli. Molto spesso durante il sesso (anche orale) e la masturbazione, ci concentriamo esclusivamente sul suo pene, dimenticando quello che c’è più sotto. Nulla di più sbagliato! Lo scroto è però molto delicato, quindi bisogna sapere come toccarlo. Vediamo come stimolare i testicoli durante il sesso.

 

Innanzitutto, osserva come sono fatti i testicoli. Ovviamente, non devi analizzarli come se fossi un medico, ma mentre gli fai sesso orale dirigi lo sguardo nella loro direzione e studiali senza farti notare. Vedrai che c’è una linea che li separa e che arriva fino al pene. Quello è il punto più sensibile, perché contiene numerose terminazioni nervose. Stimolalo con la lingua, oppure delicatamente con il dito, senza premere.

I TESTICOLI E IL PIACERE I TESTICOLI E IL PIACERE

 

Sempre durante il sesso orale, accarezza delicatamente i testicoli, poi prendili nella mano a coppa e stringili molto delicatamente. Con la bocca, lecca un testicolo con movimenti circolari su tutta la superficie, poi passa all’altro.

 

Alla fine del rapporto, stimolare i testicoli può aiutare a dargli un orgasmo intensissimo. Poco prima dell’orgasmo, noterai che i suoi muscoli tendono a contrarsi e i testicoli si alzano leggermente. Tu prendili in mano e tirali verso il basso con molta delicatezza.

I TESTICOLI E IL PIACERE I TESTICOLI E IL PIACERE

 

Queste tecniche sono le più efficaci, ma ricorda che gli uomini non sono tutti uguali. Alcuni potrebbero essere più sensibili di altri e non è detto che tutti gradiscano le stesse stimolazioni. Inzia, quindi, a giocare con i suoi testicoli gradualmente, senza coglierlo di sorpresa, e cerca di notare quali sono i movimenti che più apprezza, su cui devi soffermarti, e quali quelli da evitare.

I TESTICOLI E IL PIACERE I TESTICOLI E IL PIACERE

 

Condividi questo articolo

media e tv

DAMNATIO D'URSO! - ENNESIMA SPIA DELLA GUERRA TRA I DUE "PARTITI" MEDIASET: DE FILIPPI-SIGNORINI VS D'URSO - SU "CHI", COSTANZO LODA I PALINSESTI POMERIDIANI DI RAIUNO E CANALE5 CHE HANNO "SALVATO I POMERIGGI DEGLI ITALIANI IN LOCKDOWN" - UNA LUNGA LISTA DI ELOGI IN CUI NON TROVA NEANCHE UNO SPAZIETTO "BARBARIE" D'URSO, CHE TRONEGGIA OGNI GIORNO SUL  BISCIONE - CHISSA' SE DOPO AVERLO LETTO, IN PREDA A UN TRAVASO DI BILE, BARBARELLA SI E' AGGRAPPATA AL TELEFONO PER SFOGARSI CON I VERTICI MEDIASET…

politica

business

cronache

sport

MA NON E’ CHE MORATTI VUOLE RIPRENDERSI L’INTER? –  DIETRO "LA CORDATA DEI VIP" (DA COTTARELLI A BONOLIS, DA VALENTINO ROSSI A FIORELLO) CHE VORREBBE RIPORTARE IN AUGE IL PROGETTO "INTERSPAC", PER AFFIANCARE COME SOCI DI MINORANZA GLI ZHANG, C’È ANCHE L’EX PATRON? L'ASSIST DELL’EX PRESIDENTE RAI ZACCARIA ("CI PIACEREBBE AVERE CON NOI TRONCHETTI E MORATTI") VIENE RACCOLTO DAL PRESIDENTE DEL TRIPLETE: “UN'OPERAZIONE COMPLICATA MA ROMANTICA. SONO INTERISTA, QUINDI…”

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute