UN PO’ AR-RABAT - A PESARO UN MAROCCHINO DI 50 ANNI SI MASTURBA IN SPIAGGIA DAVANTI AI BAMBINI E POI VA A FARE IL BAGNO - AL RITORNO TROVA LA POLIZIA AD ASPETTARLO: GLI AGENTI LO HANNO DENUNCIATO PER ATTI OSCENI IN LUOGO PUBBLICO. UN ILLECITO CHE PUÒ COMPORTARE UNA MULTA 5 MILA A 30 MILA EURO E LA RECLUSIONE DA 4 MESI A 4 ANNI SE IL FATTO È COMMESSO NELLE VICINANZE DI MINORENNI…

-

Condividi questo articolo


Da www.leggo.it

 

UOMO DI COLORE SI MASTURBA IN SPIAGGIA UOMO DI COLORE SI MASTURBA IN SPIAGGIA

Esibizionista sulla spiaggia libera. Nel tratto di arenile sotto il San Bartolo a Pesaro un uomo di 50 anni di origini marocchine è stato pizzicato a masturbarsi come se nulla fosse. In spiaggia c’erano ragazzi, ma anche genitori con bambini. Una scena inaccettabile, molte le chiamate arrivate alle forze dell'ordine. «Presto, intervenite, qui c’è un uomo che si masturba davanti a tutti e ci sono dei bambini».

 

L’uomo era seduto su una sedia e dopo i suoi atti osceni, si è pulito con un asciugamano ed è andato a fare il bagno. Una volta uscito dall’acqua ha trovato la polizia ed è stato identificato. Gli agenti lo hanno quindi denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Un illecito che può comportare una multa 5.000 a 30.000 euro e la reclusione da 4 mesi a 4 anni se il fatto è commesso nelle vicinanze di minorenni.

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

CRACK, ALLA FINE TUTTO CROLLERÀ (GIORGIA COMPRESA) - “MONTE DI PIETÀ”, LABIRINTICA E IMPIETOSA MOSTRA DELLO SVIZZERO CHRISTOPH BUCHEL ALLA FONDAZIONE PRADA DI VENEZIA, È UN PRECIPIZIO NELL’ABISSO DEL DENARO. LÀ DOVE COLLASSA LA NOSTRA PATOLOGICA COMPULSIONE DI ACCUMULARE TUTTO E DI PIÙ, TRA CELEBRITÀ DIVORATE DALLA POLVERE DELL OBLIO E STILISTI RIDOTTI A BARZELLETTA, LÀ, IN UN MONDO-PALUDE CHE HA SUCCHIATO TUTTO, TIZIANO E CANALETTO, “MERDA D’ARTISTA” DI MANZONI E LE TELE-VENDITE DI WANNA MARCHI, CARRI ARMATI E BORSETTE TAROCCATE PRADA, L’IMMAGINE CHIAMATA AD ACCOMPAGNARCI ALL’ULTIMA MINZIONE DELL’UMANITÀ, APPOGGIATA DAVANTI AL BAGNO, SOPRA UNA SCATOLA PRONTA PER ESSERE SPEDITA VIA, È LEI, GIORGIA DEI MIRACOLI CHE SORRIDE INCORNICIATA…

DAGOREPORT - FEDEZ E FABIO MARIA DAMATO OUT: MISSIONE COMPIUTA PER MARINA DI GUARDO! LA MAMMA DI CHIARA FERRAGNI IN QUESTI MESI HA RIPETUTO A CHIUNQUE CHE IL PANDORO-GATE E LE SUE CONSEGUENZE ERANO TUTTA COLPA DI FABIO MARIA DAMATO E DI FEDEZ. LA SIGNORA AGGIUNGEVA SOVENTE, CON IMBARAZZO DEGLI ASTANTI, CHE CHIARA AVREBBE DOVUTO SUBITO DIVORZIARE. E COSÌ SARÀ – D’ALTRONDE, CHIARA HA DATO DA VIVERE A TUTTA LA FAMIGLIA MATRIARCALE: DALL’IMPROVVISATA SCRITTRICE MARINA ALLE SORELLE INFLUENCER DI SECONDA FASCIA. DI COSA VIVREBBERO SE LA STELLA DI FAMIGLIA SMETTESSE DI BRILLARE?