PRENDI L’ARTE E SCARAVENTALA SU UNA TESLA – A CITTÀ DEL MESSICO È COMPARSA UNA TESLA DISTRUTTA DA ENORME PIETRA CHE RICORDA LA TESTA DEGLI OLMECHI, UN'ANTICA CIVILTÀ PRECOLOMBIANA – A REALIZZARE L’OPERA È STATO CHAVIS MARMOL, SCULTORE DI 42 ANNI CHE NON HA MAI POSSEDUTO UN'AUTO, SI MUOVE IN BICICLETTA E VOLEVA TROLLARE ELON MUSK DOPO AVER SAPUTO CHE IL BOSS DI TESLA AVEVA INTENZIONE DI COSTRUIRE UN'ENORME FABBRICA NEL NORD DEL PAESE - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da www.yahoo.com

chavis marmol distrugge una tesla 8 chavis marmol distrugge una tesla 8

 

Una gigantesca testa di pietra che ricorda un’antica scultura è stata lanciata sopra una Tesla. Non è la scena di uno strano incidente, ma un'opera d'arte con cui il creatore vuole provocare Elon Musk.

Chavis Marmol, uno scultore di 42 anni che non ha mai posseduto un'auto e si muove in bicicletta, ha avuto l'idea di far cadere la scultura da nove tonnellate su una Tesla blu a Città del Messico utilizzando delle gru.

 

Un video diffuso dall'hotel Colima 71 mostra il momento in cui la testa è stata fatta precipitare sull’auto sfondando il tetto.

 

chavis marmol distrugge una tesla 5 chavis marmol distrugge una tesla 5

“La mia idea era di realizzare un’opera per trollare Elon Musk - ha detto Marmol all'AFP - Sarebbe incredibile se il multimiliardario capo di Tesla lo vedesse». Poi rivolgendosi direttamente a Musk ha aggiunto: «Guarda cosa faccio alla tua schifosa macchina con questa testa meravigliosa. È più grande di te e delle tue tecnologie dilaganti». Un anno fa la casa automobilistica elettrica aveva annunciato l'intenzione di costruire un'enorme fabbrica nel nord del Messico.

chavis marmol distrugge una tesla 3 chavis marmol distrugge una tesla 3

 

[…] La prima sfida è stata procurarsi l’auto, che costa circa 40.000 dollari sul mercato dell’usato in Messico. Alla fine un donatore ha aiutato a trovarne una. La sfida successiva è statat trovare la pietra da cui scolpire la testa, con i suoi grandi occhi e le labbra spesse.

chavis marmol distrugge una tesla 4 chavis marmol distrugge una tesla 4 chavis marmol distrugge una tesla 2 chavis marmol distrugge una tesla 2

 

chavis marmol distrugge una tesla 1 chavis marmol distrugge una tesla 1

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...

INTER-ZHANG: GAME OVER? IL PRESIDENTE NON PUÒ LASCIARE LA CINA E STA COMBATTENDO IL WEEKEND PIÙ DURO DELLA SUA VITA PER NON PERDERE ANCHE L’INTER. BALLA IL PRESTITO DA 375 MILIONI CHE ZHANG DEVE RESTITUIRE A OAKTREE. IL FONDO PIMCO SI ALLONTANA - SE LA TRATTATIVA PER UN NUOVO FINANZIAMENTO NON SI SBLOCCA ENTRO LUNEDÌ, OAKTREE SI PRENDERA’ IL CLUB. UNA SOLUZIONE CHE SAREBBE MOLTO GRADITA AL DG MAROTTA. FORSE IL DIRIGENTE SPORTIVO PIÙ POTENTE D’ITALIA HA GIÀ UN ACQUIRENTE? O FORSE SA CHE...

DAGOREPORT - VANNACCI SARÀ LA CILIEGINA SULLA TORTA O LA PIETRA TOMBALE PER MATTEO SALVINI, CHE TANTO LO HA VOLUTO NELLE LISTE DELLA LEGA, IGNORANDO LE CRITICHE DEI SUOI? - LUCA ZAIA, A CUI IL “CAPITONE” HA MOLLATO UN CALCIONE (“DI NOMI PER IL DOPO ZAIA NE HO DIECI”), POTREBBE VENDICARSI LASCIANDO CHE LA BASE LEGHISTA ESPRIMA IL SUO DISSENSO ALLE EUROPEE (MAGARI SCEGLIENDO FORZA ITALIA) - E COSA ACCADREBBE SE ANCHE FEDRIGA IN FRIULI E FONTANA IN LOMBARDIA FACESSERO LO STESSO? E CHE RIPERCUSSIONI CI SAREBBERO SUL GOVERNO SE SALVINI SI RITROVASSE AZZOPPATO DOPO LE EUROPEE?