LA PRIMA VITTIMA DELLA FRANA DI CASAMICCIOLA È UNA RAGAZZA ISCHITANA DI 31 ANNI, ELEONORA SIRABELLA. CI SONO VOLUTE ORE PER IDENTIFICARLA: ALL’INIZIO SI ERA SPARSA LA VOCE CHE SI TRATTASSE DI UNA DONNA DELL’EST. SI PENSAVA A NIKOLINCA BLAGOVA, UNA 54ENNE BULGARA CHE SULL’ISOLA TUTTI CONOSCONO COME NINA ED È ANCORA DISPERSA, INSIEME AD ALTRE 10 PERSONE

-

Condividi questo articolo


LE IMPRESSIONANTI IMMAGINI DELLA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA

eleonora sirabella eleonora sirabella

1 - FRANA CASAMICCIOLA:IDENTIFICATA PRIMA VITTIMA,DONNA 31 ANNI

(ANSA) - Sarebbe stato identificato il corpo della donna morta travolta dalla frana che ha devastato Casamicciola. Si tratterebbe di una giovane di 31 anni originaria di Lacco Ameno le cui generalità però non sono state rese ancora note ufficialmente. Dunque il corpo rinvenuto non sarebbe quello di una donna originaria della Bulgaria come detto in un primo momento. La donna bulgara comunque resta tra i dispersi. La 31enne è dunque la prima vittima ufficiale della tragedia che oggi ha sconvolto Ischia.

 

2 - I SOGNI SPEZZATI DI ELEONORA NINA, INNAMORATA DELL'ISOLA ERA ARRIVATA DA TRE GIORNI

Fulvio Bufi per il “Corriere della Sera”

 

frana casamicciola 4 frana casamicciola 4

Il fango tiene prigioniere undici persone. La speranza è che siano bloccate da qualche parte dove i soccorsi ancora non sono riusciti ad arrivare. La paura - e per i più pessimisti anche molto più che paura - è che melma e detriti le abbiano inghiottite, che quando si arriverà a loro si dovrà inesorabilmente allungare l'elenco delle vittime.

Dall'inferno per ora è venuto fuori un solo corpo. È quello di una ragazza ischitana di trentuno anni, Eleonora Sirabella, che in una parte del nome aveva ciò che era: bella.

Molto.

CASAMICCIOLA, LE CARCASSE DELLE AUTO TRASCINATE IN MARE

 

NIKOLINCA BLAGOVA DETTA NINA NIKOLINCA BLAGOVA DETTA NINA

E invece ci sono volute ore per identificarla. Si era anche sparsa la voce che si trattasse di una donna dell'est. Perché era difficile riconoscerla, e qualcuno si è ricordato che nella zona dalle parti di piazza Maio era tornata tre o quattro giorni fa Nikolinca Blagova, di cinquantaquattro anni che tutti chiamavano Nina. Il suo nome è ancora nell'elenco degli undici dispersi, ma lei a Ischia ci si è trovata per caso.

 

Anzi, non per caso ma per quel desiderio infinito che aveva di diventare cittadina italiana, pure se era nata in Bulgaria e adesso la sua casa e la sua vita erano in Germania.

Nina aveva conosciuto Ischia ai tempi in cui era ancora una ragazza. Veniva a lavorare qui quando era una rarità incontrare, non solo da queste parti, una donna dell'est.

 

frana casamicciola 3 frana casamicciola 3

Faceva lavori stagionali, da giugno a settembre e qualche volta anche oltre, perché a Ischia il turismo è sempre durato almeno quattro mesi abbondanti. Addetta ai piani negli alberghi di Forio e Lacco Ameno, cameriera nei ristoranti. Si era innamorata di Ischia ma anche di uno dei ristoratori che aveva avuto modo di conoscere, Vincenzo Senese, diventato poi il suo compagno.

 

Vincenzo aveva ristoranti a Ischia ma anche a Palma di Maiorca e in Germania, e quando decise di ritirarsi propose a Nina di trasferirsi in Germania. Lei accettò, ormai i suoi due figli, che vivono in Bulgaria, erano grandi, avevano le loro famiglie e lei, pur essendo diventata nonna, poteva scegliere senza pensieri dove e con chi invecchiare.

 

Quindi basta lavori stagionali, basta avanti e indietro tra Ischia e Pazardzik, la sua città.

IL FIUME DI FANGO A CASAMICCIOLA DOPO LA FRANA

Era arrivato il momento di raccogliere tutto quello che aveva seminato per una vita, che poi si trattava semplicemente di non dover necessariamente lavorare per mandare avanti la famiglia. Insomma, la pensione.

 

frana casamicciola 1 frana casamicciola 1

Solo un progetto le era rimasto da portare a termine, solo un sogno ancora da realizzare: ottenere la cittadinanza italiana.

 

Perciò era tornata altre volte negli ultimi mesi, per presentare tutti i documenti necessari per ottenerla. E perciò era tornata agli inizi della settimana, tre giorni fa. Perché giovedì la cittadinanza le era stata finalmente riconosciuta.

 

eleonora sirabella eleonora sirabella

Vincenzo aveva preferito restare in Germania, il programma era di festeggiare insieme al ritorno di Nina. E invece ieri gli è arrivata la telefonata del nipote, l'avvocato ischitano Agostino Iacono, al quale è toccato raccontargli della frana e di Nina che non si sa dove sia e se sia viva o no.

 

frana casamicciola 2 frana casamicciola 2

Ora lui vuole partire, ma non è più giovane, e i parenti hanno paura che lo stress del viaggio, nello stato d'animo in cui è, possa essere pericoloso. E poi sperano ancora di potergli fare un'altra telefonata e raccontargli un lieto fine che oggi sembra impossibile. Quello stesso lieto fine in cui sperano parenti e amici di altre persone di cui non si sa più nulla dall'alba di ieri e che per tutta la notte le squadre di soccorso hanno continuato a cercare: la famiglia Monti, la famiglia Mazzella e altri. Uomini e donne e ragazzi e bambini che avevano la casa dove ora non c'è più niente. Tutti travolti dal fango. Forse vivi e imprigionati, forse inghiottiti. Probabilmente inghiottiti.

LE AUTO RIBALTATE E TRAVOLTE DAL FANGO A CASAMICCIOLA DOPO LA FRANA

eleonora sirabella eleonora sirabella frana casamicciola 5 frana casamicciola 5 eleonora sirabella 4 eleonora sirabella 4 giorgia meloni nella sede della protezione civile per gli aggiornamenti sulla frana a casamicciola 2 giorgia meloni nella sede della protezione civile per gli aggiornamenti sulla frana a casamicciola 2 frana a casamicciola terme ischia 4 frana a casamicciola terme ischia 4 CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA. CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA. frana casamicciola terme ischia 2 frana casamicciola terme ischia 2 frana casamicciola terme ischia 3 frana casamicciola terme ischia 3 frana casamicciola terme ischia 7 frana casamicciola terme ischia 7 frana casamicciola terme ischia 6 frana casamicciola terme ischia 6 frana casamicciola terme ischia 4 frana casamicciola terme ischia 4 frana casamicciola terme ischia 5 frana casamicciola terme ischia 5 frana a casamicciola terme ischia 8 frana a casamicciola terme ischia 8 CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA CARCASSE DELLA AUTO IN MARE DOPO LA FRANA A CASAMICCIOLA, ISCHIA frana a casamicciola terme ischia 9 frana a casamicciola terme ischia 9 frana a casamicciola terme ischia 5 frana a casamicciola terme ischia 5 frana a casamicciola terme ischia 10 frana a casamicciola terme ischia 10 frana a casamicciola terme ischia 6 frana a casamicciola terme ischia 6 frana a casamicciola terme ischia 7 frana a casamicciola terme ischia 7 eleonora sirabella 2 eleonora sirabella 2

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

PERCHÉ RENZI SI È TRASFORMATO IN UN ARIETE LANCIATO CONTRO I SERVIZI SEGRETI? - IL LEGALE DEL “PATRIOTA DI RIGNANO”, LUIGI PANELLA, GIÀ DIFENSORE DELLO 007 MARCO MANCINI SINO AL 2014, STA PROVANDO A IMBASTIRE UN PROCESSO PER LA NOSTRA INTELLIGENCE, “COLPEVOLE” DI AVER PREPENSIONATO NEL 2021 IL DIRIGENTE DEL DIS PROPRIO A CAUSA DI QUELL’INCONTRO ALL’AUTOGRILL PROBABILMENTE NON SUFFICIENTEMENTE MOTIVATO TRA UN LEADER DI PARTITO E UN CAPO REPARTO DEL DIS - PARLA L’UOMO CHE A “REPORT” HA CONFERMATO L’IDENTITÀ DI MANCINI: “LE SUE AMBIZIONI ERANO NOTE..”

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute