"CARANDENTE MI HA SCRITTO IL 3 FEBBRAIO. DICEVA CHE ERA ANDATO A DORMIRE DA ALCUNI "FRATELLI" E CHE SEGUIVA UNA FAMIGLIA" - LA TESTIMONIANZA DI UN ADEPTO DEI "FRATELLI DI DIO", MASSIMO CARANDENTE E SABRINA FINA, I DUE SANTONI CHE HANNO PARTECIPATO ALLA STRAGE DI ALTAVILLA MILICIA - CARANDENTE CONTINUAVA A INVIARE MESSAGGI MENTRE SI TROVAVA NELLA "VILLETTA DEGLI ORRORI" DOVE SONO STATI TORTURATI E UCCISI ANTONELLA SALAMONE E I SUOI DUE FIGLI: "DOPO DUE GIORNI DI SILENZIO SI È FATTO RISENTIRE. L’ULTIMO MESSAGGIO SABATO 10 FEBBRAIO, MI HA MANDATO UN…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


CLICCA QUI PER IL VIDEO

 

Da  “POMERIGGIO CINQUE”

 

MASSIMO CARANDENTE MASSIMO CARANDENTE

«Mi ha chiesto l’amicizia Massimo Carandente verso il 12, 13 dicembre, ho detto “sarà un fratello” e l’ho accettata. Poi abbiamo fatto una videochiamata whatsapp e ci siamo parlati per una sera intera. Abbiamo parlato un po’ della vita, mi ha raccontato che aveva divorziato e che poi si era trasferito a Palermo, ha conosciuto lei e si sono sposati. Dei messaggi che avevo, il 3 febbraio, è stato l’ultimo che mi ha mandato, lui era andato a dormire da questi “fratelli”.  Mi ha detto che seguiva una famiglia che aveva bisogno però non mi è andato a specificare che cosa, sennò gli dicevo altre cose, perché noi non facciamo esorcismo. Poi due giorni di silenzio e poi si è fatto risentire.

 

SABRINA FINA SABRINA FINA

Per un po’ di giorni mi ha sempre tempestato chiedendomi come sto, cosa sto facendo e io gli rispondevo che sto bene ma sto lavorando. Poi la sera andavo a vedere e gli rispondevo e gli chiedevo cosa faceva, e lui diceva che ogni tanto andava in riva al mare e guardava il mare, si metteva sul divano, faceva la vita da disoccupato. L’ultimo messaggio sabato 10 febbraio, mi ha mandato il solito versetto biblico; l’11 gli ho mandato un messaggio io poi ho visto che non l’ha ricevuto e ho appreso la notizia al telegiornale domenica sera e ho capito per quale motivo non poteva rispondere.».

MASSIMO CARANDENTE E SABRINA FINA MASSIMO CARANDENTE E SABRINA FINA

 

Questa la testimonianza di un adepto della coppia diabolica complice della strage di Altavilla Milicia, Sabrina Fina e Massimo Carandente, trasmessa oggi in esclusiva a Pomeriggio Cinque – il programma condotto da Myrta Merlino su Canale 5.  Tra le piste degli inquirenti c’è l’ipotesi di una setta di “fratelli di fede” che, si ipotizza, sapesse quello che accadeva nella villetta della strage.

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

 

strage di altavilla milicia 3 strage di altavilla milicia 3 giovanni barreca giovanni barreca la strage familiare di altavilla milicia la strage familiare di altavilla milicia la strage familiare di altavilla milicia la strage familiare di altavilla milicia GIOVANNI BARRECA GIOVANNI BARRECA GIOVANNI BARRECA CON MOGLIE E FIGLI GIOVANNI BARRECA CON MOGLIE E FIGLI

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT: IL DELITTO PAGA SEMPRE (PURE IN VATICANO) - IL DUO BERGOGLIO-PAROLIN AVEVA DEPOSTO MONSIGNOR ALBERTO PERLASCA DA RESPONSABILE DELL'UFFICIO ECONOMICO DELLA SEGRETERIA DI STATO, ALL’INDOMANI DELLO SCANDALO DELLA COMPRAVENDITA DEL PALAZZO LONDINESE. ACQUA (SANTA) PASSATA: IL TESTIMONE CHIAVE DEL PROCESSO BECCIU, IN OTTIMI RAPPORTI CON FRANCESCA CHAOUQUI E GENOVEFFA CIFERRI, E’ STATO RINOMINATO PROMOTORE DI GIUSTIZIA AGGIUNTO AL SUPREMO TRIBUNALE DELLA SEGNATURA APOSTOLICA, CHE FUNGE ANCHE DA TRIBUNALE AMMINISTRATIVO PER TUTTA LA CHIESA - DOPO IL CARDINALE BECCIU, CHISSÀ A CHI TOCCHERÀ...

DAGOREPORT – SALUTAME A CINECITTÀ: LA HOLLYWOOD DE’ NOANTRI TRASLOCA IN SICILIA – SE IL TAORMINA FILM FEST CHIAMA MARCO MÜLLER, A SIRACUSA SI APRONO GLI “STATI GENERALI DEL CINEMA”. UNA VACANZA A 5 STELLE PER UNA MAREA DI ADDETTI AI LAVORI (DA BUTTAFUOCO A MONDA, DA MUCCINO A CASTELLITTO, CRONISTI COMPRESI), PAGATA DALLA REGIONE (SCHIFANI) ED ENIT (SANTANCHE'), E SENZA COINVOLGERE QUEI BURINI DI SANGIULIANO E BORGONZONI, CHE HA LA DELEGA IN MATERIA DI CINEMA - SE FOSSE COSTRETTA ALLE DIMISSIONI, LA PITONESSA FA CIAK?...