"I CONDANNATI PER IL G8 DI GENOVA SONO IN SERVIZIO E, IN CERTI CASI, ADDIRITTURA PROMOSSI. IO LICENZIATA. QUALE LIBERTÀ DI ESPRESSIONE ESISTE IN ITALIA?” – DOPO ESSERE STATA CACCIATA DALLA POLIZIA, ARRIVA LO SFOGO AL VELENO DELL’EX VICE QUESTORE DI ROMA NUNZIA SCHILIRÒ (CHE SI ERA SCHIERATA CONTRO IL GREEN PASS) - SI ERA PURE CANDIDATA CON ITALEXIT. IL PROVVEDIMENTO È ARRIVATO IN CONSEGUENZA DELLE ESTERNAZIONI “POCO EQUILIBRATE E REITERATE”

-

Condividi questo articolo


Da repubblica.it

 

nunzia schiliro nunzia schiliro

Nunzia Schilirò, l'ex vice questora di Roma che si era apertamente schierata contro il Green Pass, è stata destituita dalla Polizia. Il provvedimento, un documento di 25 pagine, è arrivato per le esternazioni non equilibrate per un funzionario di polizia e reiterate nel tempo, visto che la poliziotta, originaria di Gorizia, era già stata sospesa che si era apertamente schierata contro il Green Pass.

 

 

"Cacciata dalla polizia per aver difeso la Costituzione e la libertà degli italiani", ha scritto l'ex vice questora sul suo profilo Facebook e sul suo canale Telegram Nandra, ripercorrendo poi, a suo modo, la vicenda: "Il 28 settembre 2022 è stato decretato che i dirigenti di polizia sono schiavi del governo di turno. Dopo un anno di sospensione e di persecuzione con 7 procedimenti disciplinari, al quinto sono stata destituita. Licenziata per le mie dichiarazioni sul palco della manifestazione del 25 settembre 2021 e per tutte le mie successive dichiarazioni. Quelle, per esempio, in difesa dei portuali di Trieste, aggrediti a colpi di idrante, quando stavano seduti a terra, con il rosario in mano".

 

la vice questore di roma no green pass nunzia alessandra schiliro 8 la vice questore di roma no green pass nunzia alessandra schiliro 8

Schilirò si era anche candidata al Senato con Italexit, in un collegio uninominale in Sicilia, ottenendo l'1,6% dei voti, troppo pochi per ambire a un seggio.

 

 

"I condannati per il G8 di Genova in servizio e, in certi casi, addirittura promossi - aggiunge Schilirò - Io licenziata per aver esercitato il diritto costituzionale previsto dall'articolo 21. Quale libertà di espressione esiste in Italia? Vediamo quanti avranno il coraggio di dare questa notizia e quanti si ricorderanno di avermi offerto un lavoro e della mia risposta: 'Fammi questa proposta quando mi avranno licenziato. Per ora, devo combattere'".

nunzia alessandra schiliro' 2 nunzia alessandra schiliro' 2 nunzia alessandra schiliro' 10 nunzia alessandra schiliro' 10 nunzia schilirò nunzia schilirò

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMATO-MELILLO, CHE DUELLO SULL’ANTIMAFIA! ALL’AUDITORIUM DI ROMA, DURANTE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ALESSANDRO BARBANO, IL DOTTOR SOTTILE CHE DA EX PREMIER FIRMÒ LE LEGGI SPECIALI CONTRO LA MAFIA HA AMMESSO CHE L’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO HA “PASSATO IL SEGNO”. TOTALMENTE OPPOSTA LA POSIZIONE DEL PROCURATORE NAZIONALE, CONTRARIO ALL’IDEA DI COMPRIMERE L’AZIONE DEGLI INQUIRENTI – IN PLATEA ANCHE GIANNI LETTA, PAOLO SAVONA, CARLO CALENDA, MARIA ELENA BOSCHI, MATTEO RICHETTI, RENATO BRUNETTA…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…