SANGUE, ARENA E FURIA - SCENA ORRIBILE IN SPAGNA DOVE UN UOMO È STATO INCORNATO DA UN TORO DURANTE UN FESTIVAL A HUMANES DE MADRID: IL MALCAPITATO STAVA TENTANDO DI NASCONDERSI DIETRO A UN CANCELLO QUANDO È STATO SORPRESO ALLE SPALLE – L’ANIMALE GLI HA STRAPPATO LA MAGLIETTA E LO HA TRASCINATO A TERRA: L’UOMO È RIMASTO IMMOBILE SULL’ASFALTO E… - IN SPAGNA SOLO QUEST'ANNO 12 PERSONE SONO MORTE INCORNATE - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

DAGONEWS

 

attacco toro in spagna 7 attacco toro in spagna 7

Scena orribile in spagna dove un uomo è stato incornato da un toro durante un festival a Humanes de Madrid.

 

Il malcapitato stava tentando di nascondersi dietro a una staccionata quando è stato colpito dal toro che gli ha strappato la maglietta: l’uomo è rimasto a terra immobile e privo di sensi mentre la gente intorno urlava e tentava di allontanare l’animale.

 

attacco toro in spagna 5 attacco toro in spagna 5

L'uomo ferito è stato curato dall'unità mobile di terapia intensiva prima di essere trasferito in ospedale. Si tratta solo dell’ultimo terribile incidente a una delle feste che coinvolgono tori: in Spagna quest’anno si sono contati dodici morti.

attacco toro in spagna 4 attacco toro in spagna 4 attacco toro in spagna 3 attacco toro in spagna 3 attacco toro in spagna 2 attacco toro in spagna 2 attacco toro in spagna 1 attacco toro in spagna 1 attacco toro in spagna 6 attacco toro in spagna 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

NON C'E “DOMANI” PER LA MELONI - NON C'E' SOLO IL BUBBONE SU COME DISINNESCARE SALVINI: SA CHE GLI ALLEATI AMERICANI NON VOGLIONO FILORUSSI NEL GOVERNO. FITTIPALDI SVELA IL CASO CROSETTO: L'IRA DELLA DUCETTA PER LA SUA INTERVISTA A "AVVENIRE", E PURE IL FATTO CHE, COME PRESIDENTE DEGLI ARMIERI DELL’AIAD, POSSA PASSARE PER UNA SORTA DI “MARCO CARRAI DELLA MELONI”. CREANDOLE PROBLEMI DI POSSIBILI CONFLITTI D’INTERESSI - ANCORA: IN SENATO LA MAGGIORANZA DEL CENTRODESTRA È DI SOLI 11 SENATORI, E DUNQUE POCHISSIMI DI LORO POTRANNO FARE I MINISTRI O I SOTTOSEGRETARI, PERCHÉ POI IN AULA O NELLE COMMISSIONI IL RISCHIO DI ANDARE SOTTO NELLE VOTAZIONI SAREBBE ALL’ORDINE DEL GIORNO - RISIKO NOMINE: BELLONI, RONZULLI, LA RUSSA, URSO, SINISCALCO, PANETTA....

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”