DA SANT'AGATA A SANTA BARBARA – LA FINANZA HA TROVATO UN ARSENALE NASCOSTO IN DUE SERBATOI SOTTOTERRA A CATANIA – C’ERANO SEI FUCILI, 24 PISTOLE, UNA MITRAGLIATRICE, UN KALASHNIKOV E ALTRE MUNIZIONI DA GUERRA, MA I PROPRIETARI DEL TERRENO DICONO DI NON SAPERNE NIENTE - TRA LE ARMI RITROVATE ALCUNE SONO MOLTO SIMILI A QUELLE IN USO ALLE FORZE DI POLIZIA…

-

Condividi questo articolo

 

 

 

Da www.ansa.it

 

arsenale ritrovato sottoterra a catania 4 arsenale ritrovato sottoterra a catania 4

Un arsenale nascosto in due serbatoi per l'acqua custoditi a due metri sottoterra è stato sequestrato da militari del nucleo Pef della guardia di finanza di Catania in un terreno adiacente al lido Le Capannine, sul lungomare Plaia.

 

arsenale ritrovato sottoterra a catania 3 arsenale ritrovato sottoterra a catania 3

Sono stati trovati sei fucili (semiautomatici, a pompa, doppiette a canne mozze), 24 pistole di diversi modelli, una mitragliatrice, un Kalashnikov, 3.000 cartucce di vario calibro, comprese munizioni da guerra e alcune simili a quelle in uso a forze di polizia.

arsenale ritrovato sottoterra a catania 2 arsenale ritrovato sottoterra a catania 2

 

Sequestrato anche materiale d'armamento vario, come cinturoni, fondine, caricatori di munizioni e kit per la pulizia delle armi, che avevano tutte il numero di matricola abraso. Sul ritrovamento la Procura distrettuale di Catania ha aperto un'inchiesta, al momento contro ignoti. Indagini sono in corso per identificare chi avesse l'uso del terreno in era nascosto l'arsenale, visto che i proprietari hanno dichiarato di non averne da anni la gestione di fatto, tanto da aver avviato dei contenziosi in sede civile.

arsenale ritrovato sottoterra a catania 5 arsenale ritrovato sottoterra a catania 5 arsenale ritrovato sottoterra a catania 6 arsenale ritrovato sottoterra a catania 6 arsenale ritrovato sottoterra a catania 1 arsenale ritrovato sottoterra a catania 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''