-

SENZA INCHINO CHE PROCESSIONE È? – A VILLAFRATI, IN PROVINCIA DI PALERMO, L’ARCIPRETE HA FATTO FERMARE LA PROCESSIONE DEL CORPUS DOMINI DAVANTI ALLA CASA DI UN CAPOMAFIA IN CARCERE, UNO DEI FEDELISSIMI DI PROVENZANO – PER PROTESTA IL MARESCIALLO E IL SINDACO SONO ANDATI VIA, MENTRE IL SACERDOTE SI È FERMATO A SALUTARE LA MOGLIE DEL BOSS – IL PRIMO CITTADINO FURIOSO: “IL NOSTRO PAESE HA FATTO SCELTE CHIARE CONTRO LA MAFIA…”

-
-

Condividi questo articolo

Da "www.ilfattoquotidiano.it"

 

procssione procssione

Un’altra statua di un santo che s’inchina sotto casa di un boss di Cosa nostra. Un’altra processione che rende omaggio al padrino di turno. Questa volta succede a  Villafrati, in provincia di Palermo. Domenica scorsa l’arciprete ha fermato la processione delCorpus Domini davanti alla casa di un capomafia in carcere, Ciro Badami, uno dei fedelissimi di Bernardo Provenzano.

ciro badami ciro badami

 

Una sosta non prevista decisa da don Guglielmo Bivona, che ha anche scambiato un saluto con la moglie del boss. Il maresciallo e il sindaco si sono subito allontanati dalla processione. L’episodio, ricostruito dal sito di Repubblica Palermo, è stato segnalato alla procura, al prefetto, e all’arcivescovo di Palermo.

don Guglielmo Bivona don Guglielmo Bivona

 

“Se quel sacerdote fosse stato un mio assessore lo avrei già cacciato”, commenta Francesco Agnello, sindaco alla guida una giunta di centrosinistra. “Io non so se il sacerdote sapesse o meno che quella è l’abitazione di un mafioso condannato: c’era la porta aperta, accanto era stato sistemato un piccolo altare.

 

francesco agnello francesco agnello

Ma non ci possono essere equivoci davanti a certe situazioni. E Villafrati ha fatto ormai da anni delle scelte chiare, che non cambieranno di certo per i comportamenti di poche persone”.

villafrati 1 villafrati 1 villafrati 3 villafrati 3 villafrati 2 villafrati 2 bernardo provenzano bernardo provenzano

 

Condividi questo articolo

media e tv

LA BOMBA TRASH DI DANDOLO SUI “FAVOLOSI": SCAZZO FUORI DAGLI STUDI MEDIASET DI COLOGNO MONZESE. I PROTAGONISTI? IL SOLITO FAVOLOSO E UN PRESUNTO AMANTE DI ELENA MORALI REDUCE DA 3 GIORNI DI ROVENTE PASSIONE CON LO 'SCOMPARSO' DE NOANTRI' - INTANTO NINA MORIC, EX DI FAVOLOSO, RAFFORZA IL SUO RAPPORTO DI "AMICIZIA" CON EZIO DENTI, CRIMINOLOGO DELLA MACCHINA DELLA VERITA'. A GODERE, COME ANTICIPATO DA ‘OGGI’, E' LOREDANA, LA BOMBASTICA MADRE DI LUIGI MARIO PER LA QUALE SI APRIRANNO LE PORTE DEL 'GF NIP'

politica

DALLA RUSSIA CON AMORE (PER IL VECCHIO TRUMPONE) – L’INTELLIGENCE AMERICANA AVVERTE IL CONGRESSO: “PUTIN STA AIUTANDO TRUMP A ESSERE RIELETTO A NOVEMBRE” - IL PRESIDENTE USA CACCIA IL DIRETTORE DELLA NATIONAL INTELLIGENCE MAGUIRE, CHE ORA SARA’SOSTITUITO DA RICHARD GRENELL, AMBASCIATORE USA A BERLINO, CONSERVATORE TRUMPIANO TRUMP VUOLE EVITARE CHE I DEMOCRATICI USINO LE INFORMAZIONI DEI SERVIZI PER RILANCIARE L’ACCUSA DI UN RAPPORTO PRIVILEGIATO TRA STUDIO OVALE E CREMLINO

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''