SIETE CURIOSI DI SAPERE QUALI SONO I FILM CHE INCOLLANO GLI ITALIANI ALLA TV? SECONDO WIKIPEDIA DALLO SCORSO NATALE FINO A OTTOBRE 2021 AL PRIMO POSTO C’È LO STRAVISTO “UNA POLTRONA PER DUE”, UN CLASSICONE SCODELLATO NORMALMENTE SOTTO L’ALBERO – MA SIAMO ANCHE UN POPOLO DI ROMANTICONI VISTO CHE AL SECONDO POSTO C’È “LOVE ACTUALLY”. SEMPRE SUL PODIO “PARENTI SERPENTI” DI MONICELLI MENTRE "MAMMA HO PERSO L'AEREO"… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da Ansa

 

Una poltrona per due1 Una poltrona per due1

Wikipedia, l'enciclopedia online, ha stilato una classifica dei film più visti dagli italiani a partire dal Natale 2020 fino ad ottobre 2021, conteggiando le visite ottenute per ogni film. Secondo l'analisi, al primo posto si piazza "Una Poltrona per due", con oltre 161mila visite (quasi 7mila in media a giorno). Ma a sorpresa, mentre la seconda posizione viene conquistata dal romantico Love actually (oltre 86mila visite nell'anno, con una media di quasi 4.000 al giorno), il terzo posto vede l'indimenticabile "Parenti Serpenti" di Mario Monicelli battere con oltre 77mila visite "Mamma ho perso l'aereo", cult natalizio che sfiora la quarta posizione con appena 67mila visite totali.

 

love actually – l’amore davvero love actually – l’amore davvero

Il sequel del film che vede protagonista Kevin McCallister, "Mamma, ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York" (14/o posto con oltre 19.000 visite), si ritrova nell'elenco composto da oltre 200 voci, che conta più di un 1 milione e 400mila visite da dicembre 2020. In vacanza su Marte di Neri Parenti si aggrappa al quinto posto (66mila visite). La classifica comprende molti cartoni animati, come Klaus - I segreti del Natale (11/a posizione) e Nightmare before Christmas (12/a); film romantici e cinepanettoni, come L'amore non va in vacanza (17/o posto) e Natale a Miami (36/o).

 

mamma ho perso l'aereo 4 mamma ho perso l'aereo 4

Al di là del numero davvero alto delle visite registrate per le voci cinematografiche dedicate al Natale lo scorso anno, il dato più incoraggiante è la reale partecipazione degli utenti rispetto l'utilizzo attivo di Wikipedia che non si limitano a leggere le pagine, ma le modificano e migliorano ogni giorno, tutto l'anno. Per questo, Wikimedia Italia ha pensato di dare la possibilità di regalare a Natale tre pacchetti formativi per imparare ad orientarsi e contribuire alla piattaforma, diffondendo la cultura libera nel mondo.

 

DE SICA BOLDI IN VACANZA SU MARTE 4 DE SICA BOLDI IN VACANZA SU MARTE 4

Le WikiBussole sono sia un'idea originale per un regalo di Natale che uno strumento per sostenere Wikimedia Italia, organizzazione che supporta lo sviluppo di Wikipedia in Italiano e di tutti i progetti collegati nel nostro Paese. Riguardo alla partecipazione degli utenti, sono state oltre 150 le voci implementate. Le modifiche più recenti hanno avuto come oggetto Un principe per Natale, Il miracolo della 34/a strada, Barbie e lo schiaccianoci, Festa in casa Muppet, Natale a New York.

parenti serpenti parenti serpenti

 

Otto invece sono state le pagine create nel 2021, prima tra tutte Home Sweet Home Alone - Mamma, ho perso l'aereo, seguito da The Two Columbines, Io sono Babbo Natale, Il magico sogno di Annabelle, Un bambino chiamato Natale, Prancer - Una renna per amico, H&M: Come Together, A Christmas Wedding.

in vacanza su marte boldi de sica 5 in vacanza su marte boldi de sica 5 in vacanza su marte in vacanza su marte mamma ho perso l'aereo 1 mamma ho perso l'aereo 1 una scena da mamma ho perso l'aereo dove appare trump dentro il plaza una scena da mamma ho perso l'aereo dove appare trump dentro il plaza mamma ho perso l'aereo 2 mamma ho perso l'aereo 2 una poltrona per due2 una poltrona per due2 mamma ho perso l'aereo 3 mamma ho perso l'aereo 3 love actually – l’amore davvero love actually – l’amore davvero LOVE ACTUALLY LOVE ACTUALLY Una poltrona per due Una poltrona per due love actually – l’amore davvero love actually – l’amore davvero Una poltrona per due3 Una poltrona per due3

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute