TESTA DI KAMIKAZZO - PANICO NEL CENTRO DELLA CITTÀ SPAGNOLA DI SARAGOZZA, DOVE UN VENTENNE SI È TOLTO LA VITA, PUGNALANDOSI PIÙ VOLTE AL GRIDO DI "ALLAH AKBAR" - IL RAGAZZO ERA STATO SEGNALATO MENTRE, IN UNA FREDDA GIORNATA DI PIOGGIA, CORREVA NUDO PER LE STRADE: POI SI È IMMERSO IN UNA FONTANA E HA TINTO DI ROSSO L'ACQUA CON IL SUO SANGUE…

-

Condividi questo articolo


Da "Libero Quotidiano"

uomo di suicida a saragozza gridando allah akbar uomo di suicida a saragozza gridando allah akbar

 

Scalzo e nudo, un giovane di una ventina d'anni ieri si è tolto la vita, pugnalandosi più volte al grido di "Allah Akbar", nel centro della città spagnola di Saragozza. Il ragazzo era stato segnalato mentre, in una fredda giornata di pioggia, correva senza vestiti per le strade.

 

uomo di suicida a saragozza gridando allah akbar uomo di suicida a saragozza gridando allah akbar

Inseguito da numerosi agenti di polizia fino alla fontana di piazza Roma, l'individuo, di cui non sono note le generalità, si era immerso nello specchio d'acqua, tingendolo di rosso con il proprio sangue. I sanitari intervenuti lo hanno condotto all'ospedale cittadino dove è stato constatato il decesso.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute