L’UNICA COSA CHE IN ITALIA E’ “INCORRUTTIBILE”? I CORPI DEI SANTI! - CUSTODITI DA CENTINAIA DI ANNI NELLE CHIESE ITALIANE, SONO VISITATI DA MIGLIAIA DI FEDELI – MA DOVE FINISCE IL MIRACOLO E INIZIA L’INGANNO? (VIDEO)

Un tempo i cattolici credevano fermamente che il corpo di alcuni santi particolarmente beati non sarebbe andato incontro alla decomposizione dopo la morte. Tali corpi non dovevano essere imbalsamati o mummificati, ma rimanere in contatto con l’ambiente circostante…

Condividi questo articolo

VIDEO – LA SALMA DI FRANCESCO SAVERIO

 

santa vittoria santa vittoria

Da http://www.dailymail.co.uk

 

 

Queste misteriose e affascinanti immagini catturano i corpi incorrotti dei santi, i cui resti sono esposti in giro per l'Italia. Alcuni sono solo mucchi di ossa che continuano a resistere al tempo, altri cadaveri che si conservano incredibilmente immutati da centinaia di secoli.

santa vittoria replica nella chiesa santa maria della vittoria roma santa vittoria replica nella chiesa santa maria della vittoria roma

 

Un tempo i cattolici credevano fermamente che il corpo di alcuni santi particolarmente beati non sarebbe andato in contro alla decomposizione dopo la morte. Tali corpi non dovevano essere imbalsamati o mummificati, ma rimanere in contatto con l’ambiente circostante.

 

santa vittoria roma santa vittoria roma

Nonostante questo, molte di queste salme sono state conservate con l’inganno, i corpi sono stati rimossi dalla bara originale e molti sono stati racchiusi nella cera, nell’argento o immersi nell’acido fenico.

 

In questo senso, è difficile sapere dove finisce la cosiddetta “incorruttibilità” e iniziano i metodi di conservazione comunemente accettati.

santa paola frassinetti chiesa di santa dorotea roma santa paola frassinetti chiesa di santa dorotea roma

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

DEL VECCHIO, IL GRANDE SCONFITTO DALL'OPERAZIONE INTESA-UBI - LA STORIA INIZIA QUANDO IL BOSS DI LUXOTTICA PRENDE DI MIRA MEDIOBANCA. A QUEL PUNTO, MESSINA E NAGEL (FINO AD ALLORA MOLTO FREDDI) S'INCONTRANO PER PREDISPORRE LE CONTROMOSSE. AGGIUNGI IL FURBO CIMBRI E OTTIENI LA MAXI-OPERAZIONE FATTA ALLE SPALLE DI MASSIAH - MESSINA SI AFFERMA COME DOMINUS DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO, CON UN MUSTIER RIDIMENSIONATO, MENTRE A MILANO POCHI CREDONO ALLA FAVOLETTA DI BAZOLI ALL’OSCURO DI TUTTO

cronache

sport

cafonal

SIAMO TUTTI ALBERTO SORDI? - TRASPARENTE E MISTERIOSO, ALLEGRO, MA ANCHE TERRIBILMENTE MALINCONICO. IN UN DOC IL RITRATTO DELL'ATTORE: “IO LA TRISTEZZA LA NASCONDO. PERCHÉ A NESSUNO IMPORTA NIENTE DELLA MIA TRISTEZZA. LA TRISTEZZA LA TENGO PER ME” - SORDI COLLEZIONÒ STORIE E FIDANZAMENTI SENZA MAI GIUNGERE AL MATRIMONIO. PER ANDREINA PAGNANI PERSE LA TESTA, MA LA FASCINAZIONE PIÙ FORTE FU PER… - DA RUTELLI E VELTRONI A RICCARDO ROSSI E PAOLA BARALE, ECCO CHI C'ERA ALL'ANTEPRIMA DEL DOCUMENTARIO AL TEATRO ARGENTINA - FOTO + VIDEO

viaggi

salute