LE VACANZE DEI VIP ALLE MALDIVE ERANO UNA MARCHETTA? – LA FOTO DI ICARDI, GREGGIO, FAVINO E TOTTI DA UN RESORT SCATENA SELVAGGIA LUCARELLI CHE HA IL DUBBIO CHE ABBIANO SCROCCATO LE FERIE: “LE MARCHETTE SONO INNOCUE, MA FATELE FARE A QUELLI CHE DEVONO GUADAGNARSI LA PAGNOTTA E PER 20 EURO LEGITTIMAMENTE SI VENDE PURE A 'FITVIA'” – “SIETE MILIONARI: CONCEDETEVI IL LUSSO DI COMPRARVI LA LIBERTÀ” – VIDEO

Condividi questo articolo


 

 

ILARY BLASI E TOTTI, WANDA NARA E ICARDI, E PERFINO LO SCHIVO FAVINO: DARE VACANZA MALDIVE VEDERE HASHTAG

Da www.leggo.it

 

vip alle maldive vip alle maldive

Ilary Blasi sdraiata sull'amaca in penombra o alla nursery con la figlia minore. Wanda Nara in posa plastica, con il lato B, neanche a dirlo, in bella mostra, o distesa su un tronco di palma. Romina Pierdomenico in bikini. Francesco Totti, Mauro Icardi, Pierfrancesco Favino e Ezio Greggio che si aggiudicano il titolo campioni di Beach Volley. Hanno tutti qualcosa in comune: un hashtag o una mention, nelle loro foto su Instagram, al Baglioni Resort alle Maldive. 

 

Per osservare con dovizia di particolari le vacanze di questo nutrito gruppo di vip si possono visitare i rispettivi profili. O andare diretti all'account del resort dove si sono ritrovati tutti nell'ultima settimana (ci sono anche Linus e famiglia), che non dimentica di condividere con regolarità le foto dei suoi illustri ospiti.

 

CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI - EZIO GREGGIO - PIEFRANCESCO FAVINO - FRANCESCO TOTTI CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI - EZIO GREGGIO - PIEFRANCESCO FAVINO - FRANCESCO TOTTI

E se le curve di Wanda Nara o Ilary Blasi non sono certo una novità per chi le segue sui social, fa un certo effetto vedere il solitamente "schivo" Favino pubblicare così tanti dettagli di un momento privato e Totti ribadire così spesso dove si trovi. Per due che di solito amano la riservatezza è senz'altro uno spettacolo insolito. Soprattutto se in tutti i post, di tutti i componenti della brigata, nessuno dimentica mai di taggare il Baglioni Resort e tutti i comfort che può offire.

 

A ben guardare, tra le foto della signora Icardi spunta l'hashtag #supplied, che significa "fornito da", a fare intendere ai followers che il viaggio da sogno con tutta la famiglia è stato gentilmente offerto dal resort sull'isola di Maagau. Un regalo non da poco, considerato che la cifra per soggiornare una notte in una delle ville affacciate sulla spiaggia bianchissima delle Maldive sfiora i 3mila euro a coppia.

selvaggia lucarelli selvaggia lucarelli

 

E Wanda Nara ripaga a suon di selfie e foto in famiglia, senza dimenticare il contributo di Mauro Icardi, tra immersioni e tenere foto con i bambini. Di sicuro un'abile mossa di marketing da parte della catena di hotel di lusso italiana (tra l'altro avvezza ad operazioni simili, anche Belen Rodriguez - tra gli altri -  è stata loro ospite), che è riuscita in questo modo a farsi scoprire da quanti potrebbero volare nel mezzo dell'Oceano Indiano per imitare le gesta dei propri beniamini. 

 

totti e favino alle maldive 1 totti e favino alle maldive 1

Dell'hashtag della trasparenza non c'è traccia nei profili degli altri vip in vacanza, che sicuramente avranno pagato le di tasca loro, ma ai fan più maliziosi il dettaglio di quell'onnipresente geotag non è sfuggito: saranno stati anche loro ospiti a spese del resort o hanno semplicemente fatto un gesto di non abituale gentilezza nei confronti della catena di hotels?

 

 

SELVAGGIA LUCARELLI E LE VACANZE DEI VIP ALLE MALDIVE

Paola Francioni per www.ilgiornale.it

 

Le vacanze natalizie sono ormai agli sgoccioli e molti volti noti stanno facendo ritorno in Italia. Quest'anno, tantissimi vip hanno scelto di trascorrere le ferie invernali al caldo e la meta prediletta sono state le Maldive.

selvaggia lucarelli selvaggia lucarelli

 

Gli splendidi atolli tropicali sono quasi stati presi d'assalto dai personaggi più conosciuti del nostro Paese, che pare si siano dati tutti appuntamento nel medesimo resort di lusso, di una nota catena alberghiera. Un caso? Forse no, come ha spiegato Selvaggia Lucarelli in un lungo post pubblicato sul suo profilo Facebook.

 

"Io non ho nulla contro le Maldive, la ricchezza altrui e le marchette – ha esordito la giornalista – Le Maldive sono un posto bellissimo, la ricchezza altrui è un posto bellissimo e le marchette, laddove siano un normale do ut des, sono del tutto innocue. Premesso ciò, confesso che vedere multimilionari che contemporaneamente taggano un villaggio alle Maldive dopo l’accordo preventivo 'ti regaliamo la vacanza se posti tot foto dell’isola col tag dell’hotel', mi fa un certo effetto."

 

totti e favino alle maldive totti e favino alle maldive

ncesco totti alle maldive ncesco totti alle maldive

Un post della Lucarelli, che nasce dall'effettiva strana concentrazione di volti noti in un piccolo atollo. Come spiega anche la Lucarelli, la scelta di fare una vacanza alle Maldive dovrebbe nascere dal desiderio di concedersi del tempo lontani dal mondo, in un'atmosfera di pace e benessere che deriva dalla dimensione esigua di ogni isola dell'atollo. Quest'anno, invece, le Maldive sono come diventate una succursale della Costa Smeralda ad agosto o di Cortina d'Ampezzo a Natale, quando ancora i vip sceglievano le nostre località per le loro vacanze. C'è chi ha equiparato il tutto a un set da cinepanettone e in effetti l'accostamento non è poi azzardato se si pensa alle gloriose pellicole dei fratelli Vanzina.

CAPODANNO ALLE MALDIVE - FRANCESCO TOTTI E ILARY BLASI CAPODANNO ALLE MALDIVE - FRANCESCO TOTTI E ILARY BLASI

 

È stata proprio l'alta concentrazione di personaggi in una località così piccola a scatenare la penna di Selvaggia Lucarelli: "Tu puoi permetterti questo lusso come e quando vuoi, e te lo puoi permettere nel resort che vuoi, però decidi di scroccare la vacanza in cui su un’isola 370 x 220 metri incontri Wanda Nara o Totti pure per andare a noleggiare un paio di pinne."

CAPODANNO ALLE MALDIVE - LINUS CAPODANNO ALLE MALDIVE - LINUS

 

CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI E WANDA NARA CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI E WANDA NARA

La giornalista de Il Fatto Quotidiano ha, quindi, fatto l'affondo finale: "Siete milionari: concedetevi il lusso di comprarvi la libertà, ogni tanto, che tra 100 anni le Maldive non ci saranno più. E neanche voi. Le marchette fatele fare a quelli che devono guadagnarsi la pagnotta e per 20 euro, legittimamente, si vendono pure a Fitvia." Tra i personaggi che hanno scelto le Maldive e, in particolare, l'hotel di lusso preso di mira dalla giornalista ci sono Francesco Totti e la sua famiglia, Mauro Icardi con Wanda Nara, Pierfrancesco Favino ed Ezio Greggio, solo citare alcuni dei vip nostrani che si sono taggati presso la struttura.

CAPODANNO ALLE MALDIVE - PIERFRANCESCO FAVINO CAPODANNO ALLE MALDIVE - PIERFRANCESCO FAVINO CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI E WANDA NARA CAPODANNO ALLE MALDIVE - MAURO ICARDI E WANDA NARA CAPODANNO ALLE MALDIVE - EZIO GREGGIO CAPODANNO ALLE MALDIVE - EZIO GREGGIO

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH – IL VERO GRANDE SCONFITTO DELLE AMMINISTRATIVE È…GENNARO SANGIULIANO! EIKE SCHMIDT, A FIRENZE, E FABIO ROMITO A BARI, SONO STATI CANDIDATI, SPONSORIZZATI E SOSTENUTI STRENUAMENTE DA “GENNY”. LA DISCESA IN CAMPO DEL CRUCCO È STATO UNA SUA IDEA, INSIEME A QUEL FENOMENO DI DONZELLI - NELLA CITTÀ PUGLIESE, AVEVA ADDIRITTURA PROMESSO CHE SAREBBE DIVENTATO ASSESSORE IN CASO DI VITTORIA DI ROMITO. ED È ANDATO PIÙ VOLTE SIA A BARI CHE A FIRENZE. RISULTATO? HANNO PERSO MALAMENTE ENTRAMBI…

DAGOREPORT – GRANDE È LA CONFUSIONE SOTTO IL CIELO DI BRUXELLES: O IL QUINTETTO AL COMANDO, FORMATO DA MACRON, SCHOLZ, TUSK, SANCHEZ E MITSOTAKIS, TROVA UN ACCORDO IL 28 GIUGNO O SALTA TUTTO - IL BALLO DI SAN VITO SI GIOCA SUL NOME DI URSULA VON DER LEYEN. INVISA A UNA PARTE DEL PPE, CORRE IL RISCHIO DI ESSERE AFFONDATA DAL VOTO SEGRETO DEL PARLAMENTO - URGE AGGIUNGERE UN POSTO A TAVOLA. E QUI IL PPE SI SPACCA: ALLA CORRENTE DI WEBER, CHE VORREBBE IMBARCARE IL GRUPPO ECR GUIDATO DALLA REGINA DI COATTONIA, SI CONTRAPPONE LA CORRENTE DI TUSK. IL LEADER POLACCO CONTA IL MAGGIOR NUMERO DI PARLAMENTARI NEL PPE E ACCETTEREBBE SOLO I FRATELLI D’ITALIA. E PER MAGGIOR TRANQUILLITÀ, ANCHE I VOTI DEI VERDI, MA GIORGIONA NON CI STA - IL GUAZZABUGLIO SI INGROSSERÀ DOMANI, LUNEDÌ, CON L’INCONTRO DI UN IMBUFALITO ORBAN CON LA DUCETTA, REA DI AVER ARRUOLATO I RUMENI ANTI UNGHERESI DI AUR, E PRONTO A SALIRE SUL CARRO DI MARINE LE PEN - ALLA EVITA PERON DELLA GARBATELLA, CHE RISCHIA L’IRRILEVANZA POLITICA NELL’UNIONE EUROPEA, NON RESTA ALTRO CHE FAR SALTARE IL BANCO DEL 28 GIUGNO…