BORIS ATTACCATO ALL'OSSIGENO - IL PREMIER INGLESE RICOVERATO ''RIMANE AL COMANDO DEL PAESE'' SOSTIENE DOWNING STREET, MA OVVIAMENTE SE È IN OSPEDALE È PERCHÉ HA BISOGNO DELLA TERAPIA DELL'OSSIGENO (COME DICE L'AGENZIA RUSSA 'RIA NOVOSTI')  – IL TWEET: "SONO IN OSPEDALE PER TEST DI ROUTINE, HO ANCORA I SINTOMI DEL CORONAVIRUS" (MA SONO PASSATI 10 GIORNI) – SECONDO IL SUO ENTOURAGE, AVREBBE MESSO A RISCHIO LA SUA SALUTE PER...

-

Condividi questo articolo

 

 

CORONAVIRUS: GOVERNO, JOHNSON RIMANE AL COMANDO DEL PAESE

boris johnson boris johnson

(ANSA-AFP) - Il premier britannico, Boris Johnson, ha trascorso la notte in ospedale per sottoporsi ad alcuni esami, 10 giorni dopo essere risultato positivo al coronavirus, ma rimane al comando del governo. E' quanto sostiene alla Bbc tv il segretario di Stato per l'Edilizia abitativa, Robert Jenrick. "Ovviamente oggi è in ospedale a fare i test, ma continuerà a essere informato su ciò che sta accadendo e ad essere responsabile del governo", ha detto Jenrick. "Ha trascorso la notte in ospedale e ovviamente tutti gli auguriamo ogni bene", ha aggiunto. "Speriamo che, grazie a questi test, sarà in grado di tornare a Downing Street il prima possibile."

 

 

DAGONEWS - Secondo il ''Daily Mail'', Johnson è stato attaccato all'ossigeno, cosa abbastanza scontata: essendo rimasto a casa per 10 giorni dopo il tampone, il ricovero sottintende la necessità di cure mediche più incisive di quelle che uno può ricevere a Downing Street. Nel suo entourage sostengono che abbia messo a rischio la sua salute mantenendo un tasso di lavoro frenetico. Secondo un parlamentare, avrebbe avuto l'intenzione di emulare il suo eroe, Winston Churchill.

 

Coronavirus, Boris Johnson "attaccato a ventilatore polmonare": la notizia dalla Russia

Da www.liberoquotidiano.it

 

Nonostante lui assicuri che si tratta di "controlli di routine", le condizioni di Boris Johnson non sarebbero delle migliori. Il premier britannico, ricoverato domenica notte a causa del coronavirus, sarebbe attaccato a un ventilatore polmonare che gli fornisce l'ossigeno. È l'agenzia russa Ria Novosti a gettare ombre sulle vere condizioni di salute del primo ministro della Gran Bretagna, mentre il governo inglese insiste a dire che si tratta di un ricovero a titolo "precauzionale" e ribadisce che Johson è "responsabile del governo". Bojo però, passati dieci giorni dal primo test sul Covid-19, ha ancora la febbre alta. Motivo, questo, che lo ha costretto a un ricovero d'urgenza. Intanto anche il presidente americano Donald Trump ha espresso "i migliori auguri" di pronta guarigione "da parte della nostra nazionale al primo ministro". Con lui, come riferito in conferenza stampa alla Casa Bianca, milioni di americani pregano per Boris affinché guarisca in fretta.

boris johnson boris johnson boris johnson immunita di gregge boris johnson immunita di gregge boris johnson boris johnson boris johnson boris johnson

 

Condividi questo articolo

politica

STURM UND TRUMP! IL PRESIDENTE USA PORTATO CON LA FAMIGLIA NEL BUNKER DURANTE LE MANIFESTAZIONI DAVANTI ALLA CASA BIANCA (ERA DALL’11 SETTEMBRE CHE IL BUNKER NON VENIVA UTILIZZATO) – AMERICA IN RIVOLTA DOPO L’OMICIDIO FLOYD. LE RIBELLIONI E LE VITTIME DEL CORONAVIRUS SONO E SARANNO ADDEBITATE A TRUMP. BIDEN VOLA: ORA HA 10 PUNTI DI VANTAGGIO NEI SONDAGGI (SENZA FAR NULLA…). PS: GLI SCONTRI SOCIALI POTREBBERO INCENDIARE ANCHE L’EUROPA, CAUSA POVERTÀ, CHE SI PREFIGURA DILAGANTE…

CRISTALLO IN FRANTUMI – GLI ITALIANI? VISTI DAGLI OCCHI RADICAL CHIC DELLE SARDINE E DALLA LEADER CALABRESE JASMINE CRISTALLO SONO UN POPOLO DI CIUCCI: “L’ITALIA È IL PAESE PIÙ IGNORANTE D’EUROPA E CHE SI PIAZZA IN DODICESIMA POSIZIONE A LIVELLO MONDIALE”, SCRIVE SCAGLIANDOSI CONTRO “GLI INTELLETTUALI INDIGNATI PER IL TONO ‘PATERNALISTICO’ DI CONTE DURANTE L’EMERGENZA SANITARIA” – DETTO DA QUELLI CHE AVEVA TWITTATO CHE ALDO MORO ERA STATO AMMAZZATO DALLA MAFIA…