1. DOVE AVRÀ MAI PASSATO IL PRANZO DI FERRAGOSTO L'INCONTENIBILE BEPPE GRILLO? DUE SPAGHETTI A FREGENE CON LA RAGGI? IN PIAZZA CON DI BATTISTA? IN UN CIRCOLO M5S?
2. NO! ERA ATTOVAGLIATO SULLO YACHT DI ENRICO DE MARCO, RE DELLA SIMILPELLE, ORMEGGIATO DAVANTI A PORTO CERVO. E HA FORMATO UN TRIO DAVVERO INASPETTATO
3. PER TUTTO IL TEMPO DELLA FESTA SI È INFATTI INTRATTENUTO CON GIORGIO GORI, RENZIANISSIMO SINDACO DI BERGAMO, ED ERNESTO MAURI, AMMINISTRATORE DELEGATO DELLA MONDADORI, BRACCIO DESTRO DI MARINA BERLUSCONI NONCHÉ FEDELISSIMO DEL PADRE SILVIO
4. I TRE AVREBBERO PARLATO DEL DECLINO DEL PREMIER E DEL REFERENDUM IN ARRIVO, MENTRE ALLA POVERA MOGLIE PARVIN È TOCCATO CHIACCHIERARE CON TRISTINA PARODI DI RICETTE IRANIANE - A BORDO, IL MEJO DELLA FINANZA E DELL'IMPRENDITORIA GLOBALE

Condividi questo articolo


beppe grillo al mare da novella 2000 beppe grillo al mare da novella 2000

Alberto Dandolo per Dagospia                               

 

Dove avrà mai trascorso il Ferragosto l’incontenibile Beppe Mao? Forse si sarà fatto due spaghetti con le vongole a Fregene con la sua sindaca preferita, quella Virginia Raggi alle prese con gli stipendi d’oro della sua neonata giunta? Avrà pranzato in un circolo M5S in quel di Alassio con la base del Movimento? Si sarà unito al tour per il 'no' al referendum del romano Di Battista, in giro per piazze e rifugi dolomitici? O forse avrà accompagnato l’ex gieffino e attuale comunicatore pentastellato Rocco Casalino ad officiare un matrimonio gayo? Macchè!

beppe grillo mare rep02 beppe grillo mare rep02

 

Beppino ha scelto un 15 d’agosto ultra-godereccio e si è attovagliato a bordo di un enorme panfilo ormeggiato davanti alla sua adorata Porto Cervo.

 

Se d'inverno non rinuncia alle nuotate con la sua gagliarda moglie nel mare keniota, l'estate grillina è solo in Costa Smeralda. L'anno scorso si faceva intervistare dal 'Financial Times' all'hotel Cala di Volpe, quest’anno ha preferito trastullarsi a colpi di “Vacchi dance” e champagne di prima scelta su uno yacht di circa 42 metri denominato ''Aldebaran''.

giorgio gori cristina parodi giorgio gori cristina parodi

 

Il panfilo in questione prende il nome da una stella appartenente alla costellazione del Toro e non appartiene a un armatore anonimo. E’ di proprietà di Enrico De Marco, re incontrastato della similpelle e tra gli industriali italiani più conosciuti al mondo.

 

Ad accogliere sulla discreta barca Beppe Mao e consorte c’era la bombastica e cotonatissima Alessandra, moglie di Enrico e dama prezzemolona dei salotti meneghini. Tra un'ostrica, un fresco mojito e un'atmosfera molto allegra, la compagnia si è dimenata nelle danze.

SERGIO MANTEGAZZA FAMILY SERGIO MANTEGAZZA FAMILY

 

E Beppe, tra un colpo d’anca e un carpaccio di pesce spada si è intrattenuto a lungo con altri due ospiti blasonati: Giorgio Gori, renzianissimo sindaco di Bergamo, e nientemeno che Ernesto Mauri, potente Ad del Gruppo Mondadori, nonché braccio destro di Marina Berlusconi e fedelissimo di patron Silvio.

 

Una “trilateral” in pieno stile Prima Repubblica che ha destato in quei pochi ospiti ancora lucidi non poche curiosità. SI mormora che il bizzarro trio abbia naturalmente parlato di politica e i temi più gettonati sembra siano stati l’inesorabile declino di Pittibimbo e il Referendum prossimo venturo. Chissà se Beppe Mao abbia detto ad Ernestino Mauri di portare i suoi personali auguri alla Cainana per il suo 50° compleanno?

SERGIO MANTEGAZZA SERGIO MANTEGAZZA

 

Nel frattempo Tristina Parodi (che segue il suo “George” come un’ombra!) si è seduta con Parvin Tadjk, la moglie iraniana di Grillo. Le due First Lady sembra abbiano discusso di cucina: la placida Tristina voleva carpire quante più ricette iraniane per passarle alla sorellina Benedetta. Tra gli invitati al party anche l'arcimilionario Marco Mavilla, fondatore della Play Watch, l'onnipresente Arturo Artom, e il finanziere svizzero Sergio Mantegazza, che nel curriculum può vantare un patrimonio da 4,4 miliardi (non milioni) di dollari.

 

arturo artom lindsay lohan arturo artom lindsay lohan

Beppe Mao ha lasciato lo yacht solo nel tardo pomeriggio quando, un po’ esausto e scortato dalla sua Parvin, si è ritirato nella sua magione smeraldina.

 

ERNESTO MAURI ERNESTO MAURI MARINA BERLUSCONI ERNESTO MAURI MARINA BERLUSCONI ERNESTO MAURI BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg BEPPE GRILLO A PORTO CERVO CON LA MOGLIE PARVIN FOTO DA LIBERO jpeg MARINA BERLUSCONI ERNESTO MAURI MARINA BERLUSCONI ERNESTO MAURI

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - LA GRANDE PAURA SARDA STA METTENDO IN SUBBUGLIO I FRAGILI OTOLITI DELLA MELONA -  L'ANSIA PER UNA POSSIBILE SCONFITTA ALLE REGIONALI IN SARDEGNA E IL TIMORE CHE I MEDIA LA RACCONTINO GIÀ IN DECLINO, FANNO SCOPA CON LA PREOCCUPAZIONE DI NON CONTARE UN CAZZO DOPO IL VOTO DEL 9 GIUGNO IN EUROPA, QUANDO I VOTI DI FRATELLI D'ITALIA POTREBBERO NON ESSERE DETERMINANTI PER LA RIELEZIONE DI URSULA VON DER LEYEN - NON BASTA: SE IL VOTO EUROPEO SARA' CRUDELE CON SALVINI, FARA' SALTARE IL GOVERNO? - MICA E' FINITA PER LADY "FASCIO TUTTO IO": A SETTEMBRE VA SQUADERNATA LA LEGGE DI BILANCIO 2025 CHE SARA' UNA VIA CRUCIS DI LACRIME E SANGUE, VISTO LE DURE NORME DEL NUOVO PATTO DI STABILITÀ SUL RIENTRO DEL MOSTRUOSO DEBITO PUBBLICO ITALIANO - A GUARDIA DELLA FRAGILITA' DELLA TENUTA PSICOFISICA DELLA DUCETTA DEL COLLE OPPIO CI SONO I "BADANTI DI PALAZZO CHIGI", FAZZOLARI E SCURTI, CHE NON LA MOLLANO UN ATTIMO…

DAGOREPORT! - ULTIMI BOATOS DALL’ITALIA FERRAGNIZZATA  -  TRAMONTATO DA TEMPO IL TRASTULLO MATRIMONIALE, QUEL POCO CHE ERA RIMASTO IN PIEDI ERA “THE FERRAGNEZ – LA SERIE” - ANCORA COL PANDORO SULLO STOMACO, L’EX BARBIE DEL WEB NON AVEVA NESSUNA INTENZIONE DI DAR VITA ALLA TERZA STAGIONE. IL RAPPER (PER MANCANZA DI VOCE) NON L’AVREBBE PRESA TANTO BENE: DEPRESSO PER LA MALATTIA, INFEROCITO PER I VAFFA E I PERCULAMENTI, DEPRIVATO, AL PARI DELLA MOGLIETTINA, DI SPONSOR E DI CONTRATTI VARI, FATTI DUE CONTI, FEDEZ LE AVREBBE FATTO SCRIVERE DALL’AVVOCATO: BISOGNA FARLA, CI SONO IN BALLO TROPPI SOLDI E IL PIATTO PIANGE. NIENTE! E DOPO IL DANNO, PER FEDEZ ARRIVA LA BEFFA PIU' CRUDELE: SI INSTALLA IN CASA MARINA, LA SUOCERA PIU' SGOMITANTE D'ITALIA..

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"