C’EST FINI! – QUELLO CHE I SONDAGGI HANNO PREVISTO (FLI RIDOTTO A MEZZO PUNTO), FINI HA POTUTO VEDERLO DE VISU DOMENICA AL CINEMA ASTOR DI AGRIGENTO: APPENA UNA CINQUANTINA, AL MASSIMO, I SIMPATIZZANTI – RIUSCIRà A FAR ELEGGERE QUALCHE BOCCHINO? - ANCHE MONTI E CASINI HANNO PERCENTUALI TERRIBILI…

Condividi questo articolo


Corriere.it

Pochi, una cinquantina al massimo, i simpatizzanti che domenica al Cinema Astor di Agrigento hanno partecipato alla manifestazione di Fli con il leader Gianfranco Fini. Il presidente della Camera non è riuscito a dissimulare il proprio disappunto per l'esito della sfortunata kermesse (Foto Calogero Montana/Dapress)

GIANFRANCO FINI jpegGIANFRANCO FINI jpeg

 

FINI ABBANDONATO cinemaFINI ABBANDONATO cinema

 

Condividi questo articolo

politica

“CARA ELISABETTA, SARAI PRESIDENTE” - SALVINI PENSA AL BLITZ IN AULA SU CASELLATI ALLA QUARTA VOTAZIONE: CERCA I VOTI TRA I GRILLINI E TENTA RENZI CON LA POLTRONA DI PRESIDENTE DEL SENATO - IL CAPITONE AVEVA GIÀ “PROMESSO” IL COLLE A CASELLATI NELL’ESTATE 2019 – SE SALVINI RIESCE NELLA PROVA MUSCOLARE SALTA IL GOVERNO E SI VA ALLE ELEZIONI. ENRICHETTO LETTA NON SI FIDA DEL M5S, MA CONTE ASSICURA: “I MIEI NON VOTERANNO MAI CASELLATI NÉ NESSUN ALTRO CANDIDATO PROPOSTO DAL CENTRODESTRA”. E C’È CHI FA NOTARE I VOTI CHE HA PRESO IERI IL PRESIDENTE USCENTE MATTARELLA…