EUTANASIA PER TUTTI, MA NON TOGLIETECI ADINOLFI: "LEGGE SUL FINE VITA? FA MORIRE MALATI DI FAME E DI SETE. NEL GOVERNO GENTILONI C'E' UN VIRUS NECROFILO” - IL MATRIMONIO DI NICHI VENDOLA? E’ UNA FAKE NEWS. NON SI E' SPOSATO, E HA PRESO IL BAMBINO DA UNA DONNA CHE SE L'E' VENDUTO, ALTRO CHE DONAZIONE" - BONUS: IL SELFIE HOT DI MARIONE SENZA VELI

-

Condividi questo articolo

 

Da ‘Radio Cusano Campus’

 

MARIO ADINOLFI SELFIE HOT SENZA VELI MARIO ADINOLFI SELFIE HOT SENZA VELI

Mario Adinolfi è intervenuto questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l'emittente dell'Università degli Studi Niccolò Cusano.

 

Il leader del Pdf ha parlato della legge sul fine vita che si sta discutendo in questi giorni: "Dovrebbero occuparsi dell'inizio vita, visto che l'Istat annuncia un calo delle nascite e nel contempo il Governo ha la bella idea di tagliare a metà il bonus bebè. Stiamo ribaltando le priorità del Paese, al Governo c'è l'irrazionalità assoluta. La prima urgenza dell'Italia è davvero come ammazzare le persone per fame e per sete?

 

mario adinolfi francesco nozzolino 4 mario adinolfi francesco nozzolino 4

Leggetela la legge, si parla di sospendere le cure a seguito di un testamento biologico che dovrebbe essere interpretato da un fiduciario, che vuol dire sospendere idratazione e nutrizione nelle persone non in grado di intendere o volere. A me sembra che questa concentrazione di ostilità contro i figli che nascono e per eliminare gli anziani e i malati che soffrono, con il fine vita, sia un'ossessione contro natura. Dovremmo fare l'esatto opposto, cercare di curare i malati e promuovere politiche che favoriscano la nascita dei bambini. Nel Governo Gentiloni, in Parlamento, sembra essersi diffuso un virus necrofilo.

 

mario adinolfi francesco nozzolino 2 mario adinolfi francesco nozzolino 2

Facciamo un esempio. Il caso Englaro: il fatto che si sia sospesa idratazione e nutrizione al corpo di Eluana, morta per fame e per sete, è un atto positivo o negativo? Io considero un atto omicidiario e dunque pericolosissimo se istituzionalizzato attraverso una norma. Il caso Welby? Non ha nulla a che fare con questa legge. In quel caso si chiedeva la soppressione del soggetto che non era incosciente. La norma che vorrebbe essere approvata da questo parlamento con l'unione tra PD, M5S, alcuni di Forza Italia e Lega, non risolverebbe il caso Welby o Deejay Fabo. Questa è una norma ambigua, che apre la strada a provvedimenti estremamente pericolosi". 

 

MARIO ADINOLFI MARIO ADINOLFI

Sulle nozze di Nichi Vendola: "Il matrimonio di Nichi Vendola è una fake news. Non è un matrimonio. Dire che Tobia è figlio di Nichi Vendola e di Eddy è un'altra fake news. Non è vero che Nichi Vendola ha un figlio e non è vero che il bambino è nato da una donatrice, non c'è nessuna donazione, c'è un acquisto fatto a suon di decine di migliaia di dollari, i bambini non sono oggetti, ai bambini non può essere negato il diritto ad avere una mamma.

 

Questo dovrebbe diventare un elemento di dibattito pubblico. Nichi Vendola ha preso il bambino da una donna che se l'è venduto e io questo lo trovo un grande crimine in primis verso il piccolo Tobia che ha il diritto di sapere che esiste una donna da chiamare mamma". 

 

AUDIO http://www.tag24.it/podcast/mario-adinolfi-fine-vita/

VENDOLA 1 VENDOLA 1 VENDOLA ED TESTA VENDOLA ED TESTA VENDOLA BATTESIMO FIGLIO 3 VENDOLA BATTESIMO FIGLIO 3 paolo gentiloni paolo gentiloni Il padre di Eluana englaro Il padre di Eluana englaro ADINOLFI ADINOLFI

 

Condividi questo articolo

politica

FRUCI DELLA RIBALTA - A DIFFERENZA DI TANTI SOLONI MORALISTI, SIAMO FELICI DI ESSERE ITALIANI; PIÙ ESATTAMENTE CI DIVERTE. DEL RESTO, QUANDO C'È IL M5S CHE LAVORA PER TE, PER IL TUO BUON UMORE, SIGNIFICA VIVERE IN UNA CONDIZIONE CHE ASSOMIGLIA AD UNA SEDUTA SPIRITICA DA BURLA, CON COMICI DEPUTATI, UMORISTI MASCHERATI DA SENATORI, SPIRITI SOLLAZZEVOLI CHE HANNO TRASFORMATO LA POLITICA IN CABARET. SUCCEDE SOLO QUI CHE IL NUOVO ASSESSORE ALLA CULTURA DI ROMA E’ LORENZA FRUCI, ESPERTA DI BURLESQUE E DI PIN-UP - L’ULTIMA BURLA DI VIRGINIA RAGGI CHE, AL POSTO DI LUCA BERGAMO, HA SCELTO LA COMPAGNA DI CLASSE 43ENNE, FINO A OGGI DELEGATA ALLE PARI OPPORTUNITA’ DEL CAMPIDOGLIO, TEORICA DELLO SPOGLIARELLO COME ''PORTAVOCE DI UNA NUOVA VISIONE DELLA DONNA, FINALMENTE PADRONA DEL PROPRIO CORPO E DEI PROPRI SENTIMENTI” - VIDEO