LA FONDAZIONE TI SFONDA SEMPRE - BERNIE COSTRETTO A CHIUDERE DI CORSA IL ''SANDERS INSTITUTE'' DOVE AVEVA PIAZZATO MOGLIE E FIGLIO. IL CONFINE TRA CAMPAGNA ELETTORALE, FAMIGLIA E RACCOLTA FONDI ERA TROPPO LABILE, E NON RIVELAVANO NOMI DEI DONATORI - NEL 2016 INCALZAVA LA CLINTON PER LA SUA FONDAZIONE MILIARDARIA, ''PORTA DI SERVIZIO PER LEADER STRANIERI E INTERESSI PRIVATI CHE CERCAVANO DI COMPRARE ACCESSO E INFLUENZA''. E ORA VIENE INFILZATO DAL KARMA

-

Condividi questo articolo

Dagonews da ''Time''

 

bernie sanders e hillary clinton 9 bernie sanders e hillary clinton 9

Il Sanders Institute, un think tank fondato dalla moglie e dal figlio del candidato presidenziale democratico Bernie Sanders, è stato chiuso in fretta e furia, tra le accuse di aver perso il confine tra attività della no-profit, famiglia, raccolta fondi e campagne elettorali. L'istituto con sede nel Vermont ha smesso di accettare donazioni e prevede di sospendere tutte le operazioni entro la fine di maggio "così da eliminare anche solo l'apparenza di scorrettezza", ha dichiarato Jane Sanders all'Associated Press.

 

BERNIE SANDERS BERNIE SANDERS

La mossa inaspettata del consiglio di amministrazione dell'istituto arriva mentre Bernie Sanders, uno dei principali candidati per la nomination democratica nel 2020, si prepara a un'ondata di scrutinio intenso suo staff politico e sul ruolo della sua famiglia nel suo operato. Da candidato contro la Clinton nel 2016, Sanders l'aveva criticata per la fondazione della SUA famiglia, gestita dal marito Bill e dalla figlia Chelsea, accusandola di essere stata una porta di servizio per i leader stranieri e altri interessi che cercavano di comprare accesso e influenza sulla leader democratica.

 

Ovviamente, dopo la chiusura del Sanders Institute, non mancano le accuse di ipocrisia. L'istituto è stato fondato per promuovere politiche liberali meno di due anni fa dalla famiglia Sanders con il sostegno di celebrità e dei sostenitori di Sanders, sebbene lo stesso Sanders non avesse un ruolo formale. Il suo fatturato è una frazione di quello (fu) multimiliardario Fondazione Clinton, ma ha comunque ricevuto centinaia di migliaia di dollari durante la sua breve esistenza e ha rifiutato di rivelare i nomi dei suoi donatori.

bernie sanders e hillary clinton 12 bernie sanders e hillary clinton 12 bernie sanders con la moglie jane bernie sanders con la moglie jane bill clinton bernie sanders con la moglie jane bill clinton bernie sanders con la moglie jane

 

bernie sanders con la moglie jane bernie sanders con la moglie jane

 

Condividi questo articolo

politica

QUANTO DURA IL CONTE ZELIG A PALAZZO CHIGI? E’ ORMAI FUORI DAL BALCONE - IL SUPPLI' CON LE UNGHIE HA DIMENTICATO DI ESSERE UN BURATTINO CON LA POCHETTE MESSO A PALAZZO CHIGI DALL'INCAUTO DI MAIO E SI E’ MESSO IN TESTA DI ESSERE UN LEADER - UN SONORO VAFFANCULO ALL’EX BIBITARO: “IL PIANO ANTI-EVASIONE NON PUÒ ESSERE NÉ SMANTELLATO NÉ TOCCATO. IO HO INIZIATO CON IL M5S CHE GRIDAVA "ONESTÀ ONESTÀ" - VAFFA A RENZI: “BISOGNA FARE SQUADRA, CHI NON LA PENSA COSÌ È FUORI DAL GOVERNO"

SALVINI PROVA A DARE UNA SPALLATINA AL GOVERNO CON 200 MILA PERSONE ALLA MANIFESTAZIONE DEL CENTRODESTRA A PIAZZA SAN GIOVANNI - IL LEGHISTA NE HA PER TUTTI: RANDELLATE A CONTE, DI MAIO, PD, RENZI, VIRGINIA RAGGI, L’EUROPA - E’ IL RITORNO DEL “CAPITONE” DI PIAZZA: DIO, PATRIA E FAMIGLIA, CON TIRATE SULLA SICUREZZA E CONTRO GLI SBARCHI - LA PIAZZA CHIEDE ELEZIONI E MANDA UN “VAFFA” A BEPPE GRILLO - MELONI VERSIONE TRUMP: “SE SERVONO I MURI SI COSTRUISCONO” - BERLUSCONI RIESUMA I “COMUNISTI”