“ERA MOLTO VELOCE PERÒ, EH” – IL VIDEO STRACULT DEL GIORNO: IL VICEMINISTRO DEGLI AFFARI ESTERI EDMONDO CIRIELLI (CELEBRE PER LE CITAZIONI DEL DUCE SU FACEBOOK NEL 2016) INVIA UN VIDEO MESSAGGIO IN INGLESE PER LA CONFERENZA GENERALE DELL’ACCADEMIA SCIENTIFICA TWAS E LA SUA PRONUNCIA ZOPPICANTE (EUFEMISMO) DIVENTA SUBITO VIRALE – POI, ALLA FINE DELLA REGISTRAZIONE…

-

Condividi questo articolo


 

Da www.lastampa.it

 

il messaggio in inglese di edmondo cirielli 3 il messaggio in inglese di edmondo cirielli 3

Il video messaggio del viceministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Edmondo Cirielli in occasione della Conferenza generale della TWAS (accademia scientifica con sede a Trieste), ospitata quest'anno dalla Zhejiang University di Hangzhou, è diventato virale per la sua zoppicante pronuncia inglese. La scena ricorda un’intervista del 2016 di Matteo Renzi alla BBC diventata virale per la frase "First reaction, shock!".

POST MUSSOLINIANO DI EDMONDO CIRIELLI POST MUSSOLINIANO DI EDMONDO CIRIELLI

 

Al termine del video si può sentire il viceministro parlare con i suoi assistenti chiedendosi: "Forse sono stato troppo veloce". La clip diffusa su Facebook dallo stesso Cirielli, dal 2 novembre 2022 in carica come viceministro, ha iniziato a circolare su Twitter dove gli utenti non hanno commentato positivamente la sua prova d'inglese.

il messaggio in inglese di edmondo cirielli il messaggio in inglese di edmondo cirielli GIORGIA MELONI EDMONDO CIRIELLI GIORGIA MELONI EDMONDO CIRIELLI EDMONDO CIRIELLI EDMONDO CIRIELLI EDMONDO CIRIELLI EDMONDO CIRIELLI EDMONDO CIRIELLI 1 EDMONDO CIRIELLI 1 EDMONDO CIRIELLI CORONAVIRUS EDMONDO CIRIELLI CORONAVIRUS il messaggio in inglese di edmondo cirielli il messaggio in inglese di edmondo cirielli il messaggio in inglese di edmondo cirielli 2 il messaggio in inglese di edmondo cirielli 2

 

Condividi questo articolo

politica

TRA PALCO E REALTÀ – IERI ALLA SCALA GLI OCCHI ERANO TUTTI PUNTATI SUL PALCO REALE IN OVERBOOKING. NON ERA MAI STATO COSÌ AFFOLLATO: OLTRE A MATTARELLA E A SALA, HANNO VOLUTO TIMBRARE IL CARTELLINO ANCHE URSULA VON DER LEYEN E LA PREMIER GIORGIA MELONI. L’ULTIMA VOLTA DI UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ERA STATA AI TEMPI DEL GOVERNO MONTI, CON NAPOLITANO CAPO DELLO STATO – LA BATTUTA DI DAGO (“IL PALCO CROLLERÀ, SARÀ UNA CASAMICCIOLA”) E IL "SUDOKU" PER ASSEGNARE I POSTI: GLI ACCOMPAGNATORI IN SECONDA FILA, ATTILIO FONTANA IN TERZA…

“I BARBARI HANNO ESPUGNATO IL TEMPIO E SI CAPISCE CHE INTENDONO RESTARCI” – LA CRONACA DELLA PRIMA “PRIMA” ALLA SCALA DELLA DESTRA AL POTERE, BY ALBERTO MATTIOLI: “IN PLATEA, LA GIÀ DEPRECATA ÉLITE DELLA ZTL NON SEMBRA OSTILE: UN'EDUCATA INDIFFERENZA MAGARI INCURIOSITA MA NON NEGATIVA, MENTRE GLI APPLAUSI SONO TUTTI PER SERGIO MATTARELLA” – “NELLA TONNARA DEL FOYER, SEMBRANO TUTTI SODDISFATTISSIMI. VIENE IN MENTE LEONE X, CHE DIVENTÒ PAPA DICENDO: ‘DIO CI HA DATO IL PONTIFICATO, GODIAMOCELO’” – IL PANICO PER IL RUBINETTO DELLA TOILETTE PRESIDENZIALE NON FUNZIONANTE E IL BRACCIO DA "IO SO' GIORGIA E TE CORCO" DELLA MELONI - VIDEO