“È BENE CHE CI SI PARLI” – GIORGIA MELONI COMMENTA LACONICA L’INCONTRO TRA SALVINI E LETTA. IL SEGRETARIO DEL PD: “ABBIAMO APERTO UN DIALOGO, È POSITIVO. CI RIVEDIAMO DOMANI” – DAL M5S COMMENTANO IL VERTICE TRA CONTE E IL “CAPITONE”: “C’È STATA TOTALE SINTONIA SULLA NECESSITÀ DI RAFFORZARE E INTENSIFICARE IL CONFRONTO, PER METTERE DA PARTE LE SCHEDE BIANCHE E SCRIVERE UN NOME” (CIAO CORE)

-

Condividi questo articolo


ENRICO LETTA MATTEO SALVINI ENRICO LETTA MATTEO SALVINI

QUIRINALE: MELONI, SALVINI-LETTA? BENE CHE CI SI PARLI

(ANSA) - "E' bene che ci si parli". Così Giorgia Meloni, leader di Fdi, risponde in transatlantico a chi le chiede cosa pensi dell'incontro positivo tra Matteo Salvini ed Enrico Letta.

 

QUIRINALE: LETTA, SALVINI? ABBIAMO APERTO DIALOGO,È POSITIVO

(ANSA) - "Abbiamo aperto un dialogo, è positivo". Così Enrico Letta, segretario del pd, risponde a chi lo interpella in transatlantico sull'incontro con Matteo Salvini. "Ci rivediamo domani", aggiunge.

 

FONTI 5S, SINTONIA CONTE-SALVINI, INTENSIFICARE CONFRONTO

CONTE SALVINI CONTE SALVINI

(ANSA) - Nell'incontro tra Giuseppe Conte e Matteo Salvini c'è stata "totale sintonia sulla necessità di rafforzare e intensificare il confronto, iniziato la settimana scorsa, per mettere da parte al più presto le schede bianche e scrivere un nome che unisca il Paese". Così fonti del M5s commentano l'incontro tra il leader M5s e quello della Lega avvenuto negli uffici dei gruppi a Montecitorio.

IL VERTICE SUL QUIRINALE A VILLA GRANDE BY ELLEKAPPA IL VERTICE SUL QUIRINALE A VILLA GRANDE BY ELLEKAPPA enrico letta matteo salvini meeting rimini 3 enrico letta matteo salvini meeting rimini 3 MATTEO SALVINI E GIUSEPPE CONTE MATTEO SALVINI E GIUSEPPE CONTE giuseppe conte e matteo salvini alla confesercenti giuseppe conte e matteo salvini alla confesercenti matteo salvini giuseppe conte matteo salvini giuseppe conte giorgia meloni atreju 2021 1 giorgia meloni atreju 2021 1 RIUNIONE DEL CENTRODESTRA A VILLA GRANDE RIUNIONE DEL CENTRODESTRA A VILLA GRANDE giorgia meloni a natale giorgia meloni a natale GIORGIA MELONI COME ALMIRANTE - NOI POSSIAMO GUARDARVI NEGLI OCCHI GIORGIA MELONI COME ALMIRANTE - NOI POSSIAMO GUARDARVI NEGLI OCCHI meme del presepe con matteo salvini giorgia meloni silvio berlusconi meme del presepe con matteo salvini giorgia meloni silvio berlusconi giorgia meloni atreju 2021 2 giorgia meloni atreju 2021 2 giorgia meloni atreju 2021 giorgia meloni atreju 2021 enrico letta matteo salvini meeting rimini enrico letta matteo salvini meeting rimini

 

 

Condividi questo articolo

politica

ORA D’ARIA? ORA D’AMORE! - ANCHE I DETENUTI HANNO BISOGNO DI SCOPARE! IL GOVERNO NON RIMANE INDIFFERENTE E STANZIA 28,3 MILIONI DI EURO PER LE “RELAZIONI AFFETTIVE DEI CARCERATI” (ORA SI CHIAMANO COSÌ). IL FINANZIAMENTO SERVIRÀ PER METTERE UN PREFABBRICATO IN UNA CASA CIRCONDARIALE DI OGNI REGIONE: VENTI “CASETTE DELL’AMORE” DOVE I DETENUTI SARANNO LIBERI DI SFOGARE I PROPRI ISTINTI CON LA PROPRIA CONSORTE O AMANTE (ANCHE OCCASIONALE). INSOMMA, UNA SPECIE DI CASINO LEGALIZZATO…

PURGHE PUTINIANE – “MAD VLAD” È SEMPRE PIÙ INCAZZATO PER GLI SCHIAFFONI CHE STA RIMEDIANDO IN UCRAINA, E HA TROVATO I CAPRI ESPIATORI PERFETTI: I GENERALI! GLI ULTIMI A ESSERE FATTI FUORI SONO SERGEJ KISEL, COMANDANTE DELLE FORZE OCCIDENTALI, ACCUSATO DEL RITIRO DA KHARKIV, CHE SAREBBE STATO DESTITUITO O ADDIRITTURA ARRESTATO, E L’AMMIRAGLIO IGOR OSIPOV, COMANDANTE DELLA FLOTTA DEL MAR NERO E RESPONSABILE DELLA FIGURA DI MERDA DELL’AFFONDAMENTO DELL’INCROCIATORE MOSKVA - IL PROSSIMO SARÀ IL CAPO DI STATO MAGGIORE GERASIMOV?