“STUDIA L’INGLESE IGNORANTE! TI DANNO 20.000 € AL MESE PER RAPPRESENTARCI E FARTI CAPIRE!" - VOLANO GLI STRACCI TRA CROSETTO E GIARRUSSO! L’EURO-PARLAMENTARE GRILLINO ATTACCA IL RASPUTIN DELLA MELONI: “GUIDO, IO L’INGLESE LO PARLO. SONO LAUREATO E NON HO TAROCCATO IL MIO CURRICULUM MILLANTANDO UNA LAUREA COME MI RISULTA ABBIA FATTO TU” – LA REPLICA AL VELENO: "ABBIAMO SENTITO TUTTI COME LO PARLI E ORA CI DIVERTIREMO A PARLARE ANCHE DELLA TUA DIFFAMAZIONE: GRAZIE PER LE FERIE CHE MI PAGHERAI..."

Condividi questo articolo


Da liberoquotidiano.it

 

guido crosetto foto di bacco (4) guido crosetto foto di bacco (4)

Botta e risposta durissimo tra Guido Crosetto e Dino Giarrusso. Al centro della disputa c'è un tweet di qualche giorno fa di Matteo Renzi in cui annunciava l'uscita del suo libro. L'ex premier aveva scritto: "Il Mostro è già disponibile online e sarà in libreria dal 17 maggio. Chi arriva alla fine di questo libro farà fatica a credere che tutto questo è realmente accaduto". Giarrusso sotto aveva commentato così: "Hai scritto un libro ma non hai ancora imparato come sia più elegante (e più corretto) utilizzare il congiuntivo dopo il che. È allucinante che tu non abbia ancora imparato a scrivere in forma elegante. "Abbia", non "hai"".

 

 

dino giarrusso a l'aria che tira 9 dino giarrusso a l'aria che tira 9

Nella mischia si butta anche Crosetto che mette nel mirino Giarrusso. Il grillino risponde così: "Guido, io l’inglese lo parlo, e dovresti saperlo. Sono laureato e non ho taroccato il mio curriculum millantando una laurea come mi risulta abbia fatto tu. Avete preso una cantonata, te lo dimostra pure un capolavoro della letteratura mondiale (e altri mille) e ancora parli? Su...".

 

Pronta la replica di Crosetto: "Abbiamo sentito tutti come lo parli e dopo questo tweet ci divertiremo a parlare anche della tua diffamazione appena scritto: quella storia ancora presente sui social fu smentita da un tribunale. Grazie per le ferie che mi pagherai". Ma Giarrusso non molla: "Nel capolavoro “Pastorale americana”, lo Svedese parla così dopo aver ascoltato il delirio della figlia, dunque senza aver dubbi. Philip Roth e il traduttore Mantovani spiegano ai noti letterati @matteorenzi, @GuidoCrosetto, @bravimabasta e pupazzo gnappo, l’uso del congiuntivo".

 

 

 

guido crosetto giorgia meloni atreju guido crosetto giorgia meloni atreju

Crosetto sbotta e chiude la discussione: "Ti ho spiegato con gentilezza perché ti avevo risposto così (non parlando del congiuntivo ma del fatto che per lui fosse la verità) ma vedo che continui. Allora cambio tono: studia l’inglese ignorante! Ti danno 20.000 € al mese per rappresentarci e farti capire!".

 

guido crosetto foto di bacco (2) guido crosetto foto di bacco (2) guido crosetto foto di bacco (1) guido crosetto foto di bacco (1)

 

dino giarrusso a l'aria che tira 1 dino giarrusso a l'aria che tira 1 dino giarrusso a l'aria che tira 8 dino giarrusso a l'aria che tira 8

 

Condividi questo articolo

politica

“ZELENSKY HA CAPITO CHE I POPOLI, E I LORO LEADER, SEGUONO PIÙ LE PASSIONI CHE GLI INTERESSI” – DOMENICO QUIRICO: “IL SUO GRIMALDELLO È STATA LA COLPEVOLIZZAZIONE SISTEMATICA DELL'OCCIDENTE. IL MECCANISMO DELLE PASSIONI INNESCATO DALL'ATTORE-PRESIDENTE È INFERNALE. PIÙ AUMENTA IL LIVELLO DEL NOSTRO AIUTO PIÙ CRESCONO LE SUE AMBIZIONI, PIÙ LA GUERRA SI PROLUNGA PIÙ SI ALLARGANO I CONTORNI DI UNA VITTORIA PER LUI ACCETTABILE. SE CONTASSERO DAVVERO GLI INTERESSI L'OCCIDENTE DOVREBBE CERCARE DI AVERE ECCELLENTI RAPPORTI CON PUTIN. MA ZELENSKY HA COLTO IL FATTO CHE NEI PAESI DEMOCRATICI È LA DEBOLEZZA DELLE IDEOLOGIE E DELLE ISTITUZIONI A RIDAR FORZA ALLE PASSIONI”

UN RIMBAM-BIDEN ALLA CASA BIANCA - DURANTE UNA RIUNIONE CON ALCUNI VERTICI DELL'INDUSTRIA DELL'EOLICO, IL PRESIDENTE AMERICANO HA INAVVERTITAMENTE MOSTRATO UN FOGLIETTO, PREDISPOSTO DALLO STAFF, CON TUTTE LE ISTRUZIONI DETTAGLIATE: “SIEDITI AL TUO POSTO”, “LIMITA I COMMENTI A DUE MINUTI”, “FAI UNA DOMANDA” A TIZIO, “RINGRAZIA I PARTECIPANTI”, “ESCI” – UN LISTINO DI ORDINI COME SI FAREBBE CON UN BIMBO UN PO’ DISCOLO O CON UN NONNO UN PO’ RINCO - I VUOTI DI MEMORIA DI “SLEEPY JOE” METTONO IN ALLARME IL PENTAGONO…

CORSO DI SCISSIONISMO RAPIDO DI CLEMENTE MASTELLA – “ANCHE DA SOLI, SE CI METTESSIMO INSIEME, DI MAIO E IO POTREMMO PURE ARRIVARE AL 5 PER CENTO. POI C'È SENZ' ALTRO MATTEO RENZI. SE GIÀ SIAMO QUESTI TRE, POSSIAMO IMMAGINARE DI COINVOLGERE UNA RETE DI SINDACI - UNO SPAZIO PER IL CENTRO PUÒ ARRIVARE ANCHE AL 10 PER CENTO - LA SINISTRA, L'ULTIMA VOLTA CHE HA VINTO LE ELEZIONI POLITICHE, ERA ALLEATA CON ME. PARTENDO DALLA CAMPANIA, DI MAIO E IO, SE TUTTO ANDASSE MALISSIMO, POTREMMO PRENDERE QUATTRO/CINQUE SENATORI. VORREBBE DIRE CHE OGNI GOVERNO CHE PUÒ NASCERE, NASCE SOLO SE PASSA PRIMA DA NOI...”