MENO MALE CHE SILVIO C’ERA – SARÀ INAUGURATO OGGI, IN OCCASIONE DEL COMPLEANNO DEL CAV, IL BERLUSCONI DAY A PAESTUM: ASSENTI MARTA FASCINA E I FIGLI DEL FU SIRE DI HARDCORE, CI SARANNO GIANCARLO GIANNINI (CHE REINTERPRETERÀ IL CELEBRE DISCORSO ALL’ONU DEL 2006), AL BANO E KATIA RICCIARELLI – GIORGIA MELONI SU FACEBOOK: “OGGI AVREBBE COMPIUTO GLI ANNI UN GRANDE COMBATTENTE, UN AMICO, UN ALLEATO E UN LEADER INSTANCABILE PER LA NOSTRA NAZIONE. TANTI AUGURI DA TUTTI NOI, SILVIO!”

-

Condividi questo articolo


 

 

Estratto dell’articolo di Vanessa Ricciardi per www.editorialedomani.it

 

berlusconi tajani 8 berlusconi tajani 8

Menomale che Silvio c’è, diceva il celebre inno, ormai potremmo dire c’era, in ogni caso i forzisti ci tengono ancora. L’annuncio solenne era stato fatto a pochi giorni dalla morte di Silvio Berlusconi dal vicepremier Antonio Tajani:

 

il popolo azzurro si riunirà venerdì 29 settembre (e il weekend successivo) a Paestum, in Campania per commemorare il leader scomparso. Un omaggio in occasione del compleanno, il secondo ricordo ufficiale nei tre mesi che separano dalla scomparsa, dopo la festa dei giovani “Azzurra libertà”.

 

 

 

PROGRAMMA DEL BERLUSCONI DAY A PAESTUM PROGRAMMA DEL BERLUSCONI DAY A PAESTUM

Il programma […] vede la presenza di attori, cantanti e politici. Per un attimo c’è stata anche l’ipotesi di Berlusconi stesso: l’ologramma della testa del Cavaliere sorridente accoglierà gli ospiti dell’hotel Ariston dove si svolgerà l’evento. Ma il coordinatore campano, Fulvio Martusciello, ha poi smentito […].

 

Giancarlo Giannini interpreterà Silvio Berlusconi. Il presidente […] sarà ricordato tramite uno dei suoi discorsi, quello al Congresso delle nazioni unite nel 2006, letto appunto da Giannini. Ironica scelta, visto che Berlusconi che ha sempre odiato «i comunisti», adesso verrà riproposto dalla voce dell’attore candidato all’Oscar grazie a Lina Wertmüller, regista vicina al Pci.

 

Per incarnare il rapporto tra “Berlusconi e la musica”, «il microfono» […] andrà al cantante pop Albano e alla soprano Katia Ricciarelli. «Io vado a cantare, non sono bravo nei discorsi», ha anticipato Albano a Un giorno da pecora. Potrebbe fare “Felicità”, e dedicarla al suo amico […] «con la a maiuscola». Non è previsto Mariano Apicella, il menestrello di una vita.

 

 

giancarlo giannini giancarlo giannini

Ma sono altre le assenze più evidenti. Non dovrebbe esserci a quello che viene già definito “B Day”, l’inconsolabile compagna Marta Fascina, che a quanto pare non invierà nemmeno un messaggio di saluto scritto. […] Non sono previsti nemmeno i figli, ma i vertici del partito lavorano alacremente per ottenere un messaggio scritto da Marina e Piersilvio.

 

[…] I promotori […] sono impegnati nelle ultime limature, ma il volantino è già pronto: “Una grande storia, un futuro per l’Italia”. Ventole olografiche e canzoni a parte, la politica sarà centrale. I ministri presenzieranno al gran completo: Antonio Tajani, Maria Elisabetta Casellati, Anna Maria Bernini, Paolo Zangrillo, Gilberto Pichetto Fratin. Anche i viceministri Francesco Paolo Sisto e Valentino Valentini e i sottosegretari.

 

AL BANO BERLUSCONI AL BANO BERLUSCONI

Si alterneranno per discutere con esponenti di primo piano del mondo economico. Si va dal segretario della Cisl Luigi Sbarra, all’amministratore delegato di Poste, Matteo Del Fante, passando da quello dell’Enel Flavio Cattaneo. Previsti anche il presidente di Trenitalia Stefano Cuzzilla e quello di WeBuild Pietro Salini.

 

Dalle regioni all’Europa, il centrodestra sarà lì. Insieme per parlare di “Industria, infrastrutture e grandi opere” i presidenti del Sud Renato Schifani e Roberto Occhiuto. Non c’è scritto, ma visto che saranno con Salini il non detto è “Ponte sullo Stretto”. Lato Ppe invece, […] l’unità di intenti è assicurata dal video intervento di Roberta Metsola, presidente del parlamento europeo, sabato, e domenica dal discorso del presidente del Ppe Manfred Weber.

 

Questioni tecniche e nostalgiche. Dopo Tony Capuozzo e Albano, spicca venerdì l’evento «Formidabili quegli anni». Relatori Casellati, Antonio D’Amato (Presidente Fondazione Mezzogiorno), Rita Dalla Chiesa, e Stefania Craxi. Moderatore Paolo Del Debbio, volto di Rete4.

 

 

meme marta fascina by osho meme marta fascina by osho

Una prima per la kermesse memorial che andrà avanti a cadenza annuale. O almeno finché ci sarà Forza Italia. Per il rilancio del partito, Tajani come da bibliche tradizioni punta sul terzo giorno: così il 1 ottobre, dopo la Santa Messa, si terrà il Consiglio nazionale che approverà una serie di modifiche statutarie per preparare il Congresso nazionale del 24-25 febbraio prossimi dove sarà ufficializzata la leadership […] con l’elezione di 4 suoi vice, salvo sorprese dell'ultimo momento […]

marina berlusconi piersilvio e silvio marina berlusconi piersilvio e silvio marta fascina - silvo berlusconi - piersilvio berlusconi - silvia toffanin a portofino marta fascina - silvo berlusconi - piersilvio berlusconi - silvia toffanin a portofino eleonora barbara luigi marina pier silvio berlusconi funerali silvio berlusconi eleonora barbara luigi marina pier silvio berlusconi funerali silvio berlusconi paolo berlusconi luigi berlusconi marta fascina in prima fila alessandro sorte e stefano benigni paolo berlusconi luigi berlusconi marta fascina in prima fila alessandro sorte e stefano benigni marta fascina e luigi berlusconi allo stadio di monza 2 marta fascina e luigi berlusconi allo stadio di monza 2

 

pier silvio e marina funerali silvio berlusconi. pier silvio e marina funerali silvio berlusconi. marina berlusconi silvio berlusconi veronica lario pier silvio berlusconi marina berlusconi silvio berlusconi veronica lario pier silvio berlusconi IL TESTAMENTO DEL DOTTOR B. E LA MUTA DI PORTICI - VIGNETTA DI MACONDO IL TESTAMENTO DEL DOTTOR B. E LA MUTA DI PORTICI - VIGNETTA DI MACONDO orazio marta fascina silvio berlusconi orazio marta fascina silvio berlusconi

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

C’EST FINI: DALLA CASA DI MONTECARLO ALLA SEPARAZIONE IN CASA - LA VICENDA MONEGASCA È STATA LA MINA CHE HA FATTO SALTARE IL MATRIMONIO DI GIANFRANCO FINI ED ELISABETTA TULLIANI - NON C’È NULLA DI UFFICIALE MA CHI ERA AMICO DELLA COPPIA DICE: “SI SONO LASCIATI DA UN BEL PO'” – GIÀ, A VEDERLI INSIEME NELL’AULA DEL PROCESSO SULLA CASA DI MONTECARLO, LONTANI E SENZA MAI INTRECCIARE UNO SGUARDO, ERANO LA RAPPRESENTAZIONE DI DUE CHE NON STANNO PIÙ INSIEME – NEGLI ULTIMI TEMPI, ALLA CENE IN CASA DEGLI AMICI, FINI SI PRESENTA SOLO, IL VOLTO SEMPRE PIÙ SOLCATO DA RUGHE E DAL DOLORE DI AVER BUTTATO VIA UNA CARRIERA POLITICA PER AMORE…

GRILLO VS CONTE: NE RESTERÀ SOLO UNO – BEPPE-MAO CHIEDE UN RITORNO ALLE ORIGINI E RIVENDICA IL LIMITE AI DUE MANDATI, MA PEPPINIELLO APPULO VORREBBE CANCELLARLO PER SEDARE GLI EX BIG M5S FINITI AI MARGINI - CONTE HA CAPITO CHE L’UNICO MODO PER SALVARE LA SUA LEADERSHIP È ANCORARSI AL PD, VISTO CHE GRILLO E RAGGI VOGLIONO UN M5S "NE' DI DESTRA NE' DI SINISTRA" - TRAVAGLIO PROVA A FARE IL PACIERE, MA SI CONTRADDICE: PRIMA DÀ RAGIONE ALL’ELEVATO E ALLA RAGGI SULL’EQUIDISTANZA DEL MOVIMENTO DAI PARTITI. POI RICORDA CHE SENZA ALLEANZE NON CI SAREBBERO STATI REDDITO DI CITTADINANZA E SUPERBONUS – GRILLO E' AVVELENATO: NESSUNO GLI HA MOSTRATO SOLIDARIETÀ PER IL PROCESSO AL FIGLIO CIRO

DAGOREPORT - IL 1 LUGLIO DOVREBBE PARTIRE LA NETCO (EX RETE TIM) TARGATA KKR, E LA SQUADRA È GIÀ PRONTA: IL PRESIDENTE SARÀ MASSIMO SARMI, CARO A GIORGETTI; SIMONE BONANNINI, EX OPEN FIBER E AMICO DEL SOTTOSEGRETARIO ALESSIO BUTTI, DOVREBBE DIVENTARE DIRETTORE COMMERCIALE - PATRIZIA RUTIGLIANO DOVREBBE ESSERE LA CAPA DELLA COMUNICAZIONE - DA TIM DOVREBBERO ARRIVARE ELISABETTA ROMANO COME CTO E GIOVANNI MOGLIA COME DIRETTORE FINANZIARIO - A QUESTO PUNTO LA DOMANDA SORGE SPONTANEA MA AL FUTURO AD, CHE DOVREBBE ESSERE L’EX FERROVIERE LUIGI FERRARIS, GLI FARANNO DECIDERE QUALCOSA? AH SAPERLO…