NON SOLO ALFREDO ROMEO: TRA I FINANZIATORI DELLA DISASTROSA AVVENTURA ELETTORALE DI LUIGI DI MAIO SPICCA LA ENERGAS DI MENALE DIAMANTE, CHE HA STACCATO UN ASSEGNO DA 50MILA EURO PER IL POVERO LUIGINO, FINITO FUORI DAL PARLAMENTO – MARCO ROTELLI HA DONATO 30MILA EURO, LA STESSA CIFRA DELL’UNIVERSITÀ NICCOLÒ CUSANO. DIECIMILA SONO ARRIVATI INVECE DA VINCENZO FEDERICO SANASI D’ARPE, AD DI CONSAP…

-

Condividi questo articolo


Da www.veritaeaffari.it

 

LUIGI DI MAIO MEME LUIGI DI MAIO MEME

È stato il suo esordio nella caccia ai finanziatori della politica. Una partita finita malissimo per Luigi Di Maio, salvo che per l’elezione alla Camera del suo alleato Bruno Tabacci (ma non è stata una grande impresa: è alla sua settima legislatura).

 

Se dal punto di vista politico Impegno civico è naufragato, almeno le casse non piangono. Perché sono stati non pochi i sostenitori del comitato elettorale dell’ex capo politico del Movimento 5 stelle.

 

Il contributo più sostanzioso – 50 mila euro – è arrivato dall’Energas di Menale Diamante. Poi ci sono i 30 mila euro versati da Marco Rotelli (gruppo San Donato) che altrettanti ne ha donati al Pd di Enrico Letta. Altri 30 mila euro sono arrivati dall’Università privata Niccolò Cusano.

 

MENALE DIAMANTE MENALE DIAMANTE

Venticinquemila in cassa dalla Sud Trasporti srl. E poi diecimila euro da Vincenzo Federico Sanasi D’Arpe, manager pubblico amministratore delegato della Consap.

 

I soldi di Romeo

E 10 mila euro da Alfredo Romeo, il signore del facility management pubblico nonché editore de Il Riformista diretto non proprio da un fan di Di Maio come Piero Sansonetti. Altri 10 mila euro da Almas partecipazioni industriali di Paolo Scudieri, capo del gruppo Adler Pelzer finito queste estate alla ribalta delle cronache per l’incendio che ha distrutto il suo yacht appena acquistato per 25 milioni di euro al largo dell’isola di Formentera nelle Baleari.

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vincenzo Federico Sanasi D’Arpe Vincenzo Federico Sanasi D’Arpe ALFREDO ROMEO ALFREDO ROMEO paolo Scudieri paolo Scudieri ALFREDO ROMEO ALFREDO ROMEO yacht di paolo scudieri a fuoco 3 yacht di paolo scudieri a fuoco 3

LUIGI DI MAIO E ENRICO LETTA LUIGI DI MAIO E ENRICO LETTA LUIGI DI MAIO LUIGI DI MAIO LUIGI DI MAIO LUIGI DI MAIO meme luigi di maio prossimo concorrente del gf vip meme luigi di maio prossimo concorrente del gf vip

 

Condividi questo articolo

politica

DAGOREPORT! - NELLA GIUNGLA DEI SONDAGGI, QUELLO CHE È CERTO È CHE IL CARROCCIO NON TIRA AL NORD COME UNA VOLTA E OGGI SALVINI HA IL SUO BACINO DI CONSENSI NEL CENTROSUD, ABBANDONATO DALLA VECCHIA LEGA DI ZAIA E FEDRIGA - L’ATTIVISMO SFRENATO DEL CAPITONE, CHE TANTO IRRITA SIA LA MELONI CHE IL QUIRINALE, È MOTIVATO DALLA SFIDA CHE VEDE CONTRAPPOSTI ATTILIO FONTANA E LETIZIA MORATTI. L’EROE DEL PAPEETE SA BENISSIMO CHE SE PERDE LA LOMBARDIA, E’ FINITO. IN SOCCORSO DI SALVINI, È SPUNTATO IL MINORINO MAJORINO, APICE DEL TAFAZZISMO DEL PD….

“MARIE THERESE MUKATSINDO AVEVA TRASFORMATO SE STESSA IN UNA SPECIE DI WANNA MARCHI DELL’ACCOGLIENZA” – “LA VERITÀ”: “LA KARIBU NON SAREBBE STATA UNA COOPERATIVA, MA UNA DITTA A CONDUZIONE FAMIGLIARE O AL MASSIMO UN'ASSOCIAZIONE. CHE NEL GIRO DI POCHI ANNI AVREBBE GESTITO PIÙ DI 60 MILIONI DI EURO DI FONDI PER L'ACCOGLIENZA. UN FIUME DI DENARO EROGATO SENZA CHE NESSUNO SI ACCORGESSE DELLA REALE NATURA DELLE DUE COOP. UNA PICCOLA HOLDING CHE HA POTUTO NON PAGARE OLTRE 1 MILIONI DI EURO DI TASSE E PIÙ DI 100.000 EURO DI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI” – LO STIPENDIO DA 4.500 EURO E LETTERE CHE SMENTISCONO LA MOGLIE DI SOUMAHORO

RENZI VUOLE ALLA VIGILANZA RAI LA BOSCHI. E “IL FATTO QUOTIDIANO” LO UCCELLA ‘’PER I RAPPORTI DI AFFARI CON LUCIO PRESTA. OSSIA L'AGENTE DEI VIP ACCREDITATO DI FARE IL BELLO E IL CATTIVO TEMPO IN RAI (E PERSINO I PALINSESTI) E INDAGATO ASSIEME A RENZI PER "RAPPORTI CONTRATTUALI FITTIZI" DIETRO I QUALI SI NASCONDEREBBE UN PRESUNTO FINANZIAMENTO ALLA POLITICA. TRA I CONTRATTI FIRMATI CON RENZI, QUELLO PER LA REALIZZAZIONE DEL DOCUMENTARIO "FIRENZE SECONDO ME" PER IL QUALE RENZI HA INCASSATO CIRCA 450 MILA EURO, ANDATO IN ONDA SU DISCOVERY LE CUI RIPRESE ERANO INIZIATE QUANDO ANCORA IL NETWORK ERA DIRETTO DA MARINELLA SOLDI, ORA PRESIDENTE DELLA RAI…