PUTIN APRE AI COLLOQUI DI PACE CON L’UCRAINA PERCHÉ STA MALE? – LE NUOVE RIVELAZIONI DI “INSIDER GENERAL SVR”: “MAD VLAD” SAREBBE “CADUTO DALLE SCALE NELLA SUA RESIDENZA A CAUSA DELLA MALATTIA, FACENDOSELA NEI PANTALONI” – DA TEMPO I TREMORI ALLE GAMBE E ALLE BRACCIA CHE SI VEDONO DURANTE GLI INCONTRI UFFICIALI FANNO SOSPETTARE CHE IL PRESIDENTE RUSSO SIA AFFETTO DA PARKINSON – MA CHE PUTIN STIA MALE SI DICE DA ANNI E INVECE STA MEJO DI NOI...

-

Condividi questo articolo


 

Da www.leggo.it

 

vladimir putin vladimir putin

Vladimir Putin apre ai colloqui di pace con l'Ucraina, ma rifiuta le condizioni proposte dal presidente degli Stati Uniti Joe Biden. «La via preferita per risolvere la situazione in Ucraina è la diplomazia, ma gli Stati Uniti devono riconoscere come territorio della Federazione le regioni ucraine recentemente annesse», ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov rispondendo al presidente americano. Gli Stati Uniti invece sostengono le richieste di Kiev: abbandono immediato di tutti i territori occupati, Crimea compresa.

 

La Russia e gli Stati Uniti continuano a parlarsi ufficialmente e ufficiosamente (i funzionari si sentono quasi giornalmente al telefono per trattare la pace), senza trovare un punto d'incontro. «Il presidente russo Vladimir Putin rimane aperto a colloqui per assicurare gli interessi della Russia», ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dall'agenzia Tass, dopo l'offerta di negoziati dal presidente americano Joe Biden. Peskov ha aggiunto che Mosca «considera la pacifica via diplomatica come la preferibile per raggiungere i suoi obiettivi».

vladimir putin al club valdai di mosca 1 vladimir putin al club valdai di mosca 1

 

Biden ha incontrato a Washinghton il presidente francese Macron e ha commentato la questione ucraina così. «Voglio misurare bene le parole. Io sarei felice di sedermi al tavolo con Putin, dopo essermi consultato con i nostri alleati della Nato, per discutere di pace, sempre se e solo se gli ucraini sono pronti a farlo. Ma Putin non sta mostrando alcun segnale di vera disponibilità». Macron, invece, ha confermato di aver mantenuto un canale aperto con il numero uno del Cremlino, anche se «solo per discutere di sicurezza nucleare». Nei prossimi giorni Macron e Putin si sentiranno per telefono.

 

vladimir putin al club valdai di mosca 2 vladimir putin al club valdai di mosca 2

Intanto sui canali Telegram continuano a inseguirsi le speculazioni sulla possibile malattia degenerativa di Putin. Il presidente russo, secondo l'insider General SVR, sarebbe «caduto dalle scale nella sua residenza a causa della malattia, facendosela nei pantaloni», si legge. A causa di questa caduta, i medici avrebbero scoperto «analizzando un livido sul coccige» un tumore del tratto gastrointestinale. Dal Cremlino continuano a negare la malattia del presidente, ma le voci ufficiali non placano la fuga incontrollata di notizie sulla sua condizione precaria.

VLADIMIR PUTIN VLADIMIR PUTIN VLADIMIR PUTIN IN SIBERIA VLADIMIR PUTIN IN SIBERIA vladimir putin vladimir putin vladimir putin vladimir putin

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

MA DOVE STA ZHANG ZHANG? - IL 32ENNE IMPRENDITORE CINESE, DAL 2018 AZIONISTA DI MAGGIORANZA DELL’INTER, NON SI VEDE IN GIRO DA UN ANNO. NON ERA A MILANO NEMMENO PER LA FESTA SCUDETTO. LA VERITÀ È CHE ZHANG NON PUÒ LASCIARE LA CINA DA OLTRE UN ANNO PER LA CONDANNA DEL TRIBUNALE DI HONG KONG A RISARCIRE CHINA CONSTRUCTION BANK E ALTRI CREDITORI DI 320 MILIONI - A QUESTO PUNTO, NON CI VUOLE IL MAGO OTELMA PER SCOPRIRE IL MOTIVO PER CUI IL MEGA-FONDO AMERICANO PIMCO SI SIA RITIRATO DAL FINANZIAMENTO DI 430 MILIONI DI EURO A UN TIPINO INSEGUITO DAI TRIBUNALI, A CUI PECHINO NON RILASCIA IL VISTO PER ESPATRIARE, COME MISTER ZHANG…

DAGOREPORT - LORO SI' CHE LO SANNO BENE: SECONDO IL "CANALE 12" DELLA TV ISRAELIANA RAISI È MORTO - DIFFICILE PRENDERE SUL SERIO TEHERAN CHE AFFERMA CHE L'ELICOTTERO CON A BORDO IL PRESIDENTE IRANIANO HA AVUTO UN "INCIDENTE" IN AZERBAIGIAN A CAUSA DEL ''MALTEMPO'' (UN CONVOGLIO DI TRE ELICOTTERI E SOLO QUELLO CON RAISI E' ANDATO GIU'?) - I MEDIA IRANIANI, PER ORA, PARLANO DI "VITA IN PERICOLO" - L'IRAN NON E' DECAPITATO FINCHE' CI SARA' SARA' L’AYATOLLAH KHAMENEI CHE SCEGLIERA' IL SUCCESSORE DEL FEDELISSIMO RAISI. E PER ORA SI LIMITA A DIRE: "SPERIAMO CHE TORNI, MA NON CI SARANNO INTERRUZIONI" - COME E' ACCADUTO CON L'ATTENTATO ALLA SEDE DIPLOMATICA IRANIANA IN SIRIA, DIETRO L"INCIDENTE" C'E' NETANYAHU? (FINCHE' C'E' GUERRA, C'E' SPERANZA DI RESTARE AL POTERE) - PROPRIO IERI IL MINISTRO DEL GABINETTO DI GUERRA BENNY GANTZ, VICINISSIMO A BIDEN,  DOPO UN INCONTRO IN ISRAELE CON IL CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA USA JAKE SULLIVAN, AVEVA AVVISATO IL PREMIER NETANYAHU: "PIANO SU GAZA ENTRO L'8 GIUGNO O LASCIAMO IL GOVERNO"

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...