IL QUIRINALE DELLE BEGHE NELLE COALIZIONI NON NE VUOLE SAPERE UNA MAZZA! -  MATTARELLA SI INCAZZA E SGANCIA UNA NOTA: “SONO DEL TUTTO PRIVI DI FONDAMENTO ARTICOLI CHE PRESUMONO DI INTERPRETARE O ADDIRITTURA DI DAR NOTIZIA DI REAZIONI O 'SENTIMENTI' DEL QUIRINALE SU QUANTO ESPRESSO NEL CONFRONTO ELETTORALE. QUESTI ARTICOLI RIFLETTONO INEVITABILMENTE SOLTANTO LE OPINIONI DELL'ESTENSORE…”

-

Condividi questo articolo


Da AGI

 

MEME BY LE BIMBE DI SERGIO MATTARELLA MEME BY LE BIMBE DI SERGIO MATTARELLA

"Sono del tutto privi di fondamento  articoli che presumono di interpretare o addirittura di dar  notizia di reazioni o 'sentimenti' del Quirinale su quanto  espresso nel confronto elettorale. Questi articoli riflettono inevitabilmente soltanto le opinioni dell'estensore". E' quanto  si afferma in una nota dell'Ufficio Stampa della Presidenza  della Repubblica

sergio mattarella a ravenna nel centenario dell'assalto squadrista alle cooperative 6 sergio mattarella a ravenna nel centenario dell'assalto squadrista alle cooperative 6 sergio mattarella a ravenna nel centenario dell'assalto squadrista alle cooperative 3 sergio mattarella a ravenna nel centenario dell'assalto squadrista alle cooperative 3

 

Condividi questo articolo

politica

ALTRO CHE CIOCCOLATINI - MATTEO RENZI HA SEMPRE DETTO CHE INCONTRO' MARCO MANCINI ALL'AUTOGRILL DI FIANO ROMANO PERCHÉ LO 007 DOVEVA PORTARGLI I "BABBI" DI CIOCCOLATO. MA GIOVEDÌ SCORSO, A TORINO, HA CAMBIATO VERSIONE: "SONO MOMENTI DELICATI, C'È LA CRISI DEL GOVERNO CONTE, IO DICO ALL'AGENTE DEI SERVIZI: O CONTE CAMBIA O VA A CASA..." - PRIMO: PERCHE' A MANCINI, SOTTOPOSTO DEL CAPO DEL DIS VECCHIONE, STA TANTO A CUORE IL GOVERNO DI CONTE? SECONDO: PERCHÉ RENZI PARLA CON LO SPIONE DELLA EVENTUALE CADUTA DEL GOVERNO? - L’AVVOCATO DELLA PROFESSORESSA, INDAGATA PER AVER RIPRESO L’INCONTRO TRA I DUE, POTREBBE CHIEDERE UN CONFRONTO TRA LA SUA ASSISTITA E MATTEUCCIO - VIDEO DI RENZI A “REPORT” DEL 3 MAGGIO 2021: “MI DOVEVA PORTARE I BABBI CHE SONO UN BELLISSIMO WAFER ROMAGNOLO CHE IL DOTTOR MANCINI MI MANDA TUTTI GLI ANNI E CHE IO MANGIO IN MODO VORACE...”