"IL CONTICIDIO? CHIAMANO COMPLOTTO LA LORO INCAPACITA’ DI GESTIRE IL PAESE" – RENZI A "STASERA ITALIA" SMONTA LA TEORIA DI TRAVAGLIO SECONDO CUI MATTEUCCIO SAREBBE STATO UNO DEI COSPIRATORI CHE HA PORTATO ALLA CADUTA DELL’AVVOCATO DI PADRE PIO - “L'INCONTRO CON MANCINI? SE UNO HA QUALCOSA DA NASCONDERE, NON INCONTRA UNA PERSONA A FIANO ROMANO, DOVE C'È L'AUTOGRILL PIÙ TRAFFICATO DI ITALIA” - SUI 5 STELLE: "SONO FINITI..." - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

Da liberoquotidiano.it

renzi conte renzi conte

 

"Loro chiamano complotto la propria incapacità di gestire il Paese": Matteo Renzi, ospite di Barbara Palombelli a Stasera Italia su Rete 4, smonta la teoria di Marco Travaglio. Teoria secondo cui il leader di Italia viva sarebbe stato uno dei protagonisti del complotto che ha portato alla caduta dell'ex premier Giuseppe Conte. In questo scenario rientrerebbe anche l'incontro - documentato da Report - tra Renzi e Marco Mancini, il cosiddetto 007 del Dis, il Dipartimento Informazioni per la Sicurezza. I due sono stati avvistati insieme all'Autogrill di Fiano Romano l'anno scorso, prima della fine dell'era Conte.

 

 

travaglio conte travaglio conte

"Ho incontrato Mancini all'Autogrill, non ho niente da nascondere. Se uno ha qualcosa da nascondere, non incontra una persona a Fiano Romano, dove c'è l'Autogrill più trafficato di Italia, è la barriera di Roma Nord. Io stavo semplicemente tornando a casa. L'accusa invece è che io stessi complottando", ha spiegato il leader di Italia viva alla conduttrice. Che poi gli ha chiesto: "Lei è stato accusato di Conticidio no?" "Perché invece di parlare di Conticidio non spiegano dove hanno messo i soldi dei banchi a rotelle o perché hanno deciso di fare le primule?", ha risposto immediatamente Renzi.

marco travaglio cover marco travaglio cover

 

Parlando dei 5 Stelle, poi, si è detto convinto che presto spariranno: "Sono finiti, prima hanno raccontato alcune cose e poi hanno fatto esattamente l'opposto sulle Olimpiadi, sulla Tap, sulla Tav, sulle infrastrutture. Adesso Luigi Di Maio si è accorto dopo 5 anni che sulla giustizia ha sbagliato e ha chiesto scusa".

marco mancini e matteo renzi marco mancini e matteo renzi renzi conte renzi conte travaglio conte travaglio conte travaglio conte travaglio conte report incontro mancini renzi 1 report incontro mancini renzi 1 MATTEO RENZI E MARCO MANCINI MATTEO RENZI E MARCO MANCINI GIUSEPPE CONTE MATTEO RENZI BY DE MARCO GIUSEPPE CONTE MATTEO RENZI BY DE MARCO

 

Condividi questo articolo

politica

“CHI È IL SUO SANTO PROTETTORE?” – BELPIETRO SI CUCINA SPERANZA DOPO IL CAOS DEL VACCINO ASTRAZENECA DATO AGLI UNDER 60: “UNA RETROMARCIA CHE RISCHIA DI LASCIARE SCOPERTE OLTRE UN MILIONE DI PERSONE ALLE QUALI NON SI SA PIÙ CHE SECONDA DOSE SOMMINISTRARE. PROPRIO IL FATTO CHE QUALUNQUE GUAIO COMBINI, IL MINISTRO RIMANGA AL SUO POSTO, CI INDUCE A UNA DOMANDA: PERCHÉ DOBBIAMO TENERE A TUTTI I COSTI QUESTO OSCURO BUROCRATE ALLA GUIDA DEL MINISTERO PIÙ IMPORTANTE? C'È FORSE UN SEGRETO INCONFESSABILE?”