RAVETTO, SENO PERFETTO – LA DEPUTATA DI “FORZA ITALIA” CONFESSA: “DURANTE IL PERIODO DEL LOCKDOWN HO DECISO DI FARMI UN PICCOLO RITOCCO. SONO PASSATA DA UNA DELIZIOSA PRIMA A UNA DELIZIOSA SECONDA E MEZZO” - “È UN SENO CHE NON È AFFATTO PER ‘ARRAZZARA’ GLI UOMINI. QUANDO SONO VESTITA NON SI PERCEPISCE NULLA, MA…”

-

Condividi questo articolo

Da “Un giorno da Pecora - Radio1”

 

laura ravetto dopo il ritocchino laura ravetto dopo il ritocchino

 “Durante il periodo del lockdown mi sono chiesta quale fosse una cosa che avrei sempre voluto ma avevo paura di fare. E mi sono risposta che era un piccolo ritocco al seno”. La confessione è della deputata di Forza Italia Laura Ravetto, che è stata ospite della trasmissione di Radio1 Un Giorno da Pecora.

 

Si è rifatta il seno insomma. “Si, sono passata da una deliziosa prima ad una deliziosa seconda e mezza, direi”. Non ad una terza taglia? “La seconda e mezza è un seno che non è affatto per 'arrazzare' gli uomini. Quando sono vestita non si percepisce nulla, ma in costume si vede”. Rifarsi il seno è più di destra o di sinistra? “Né l'una né l'altra, forse è più una pratica di destra”, ha detto la Ravetto a Un Giorno da Pecora.

laura ravetto dopo il ritocchino 2 laura ravetto dopo il ritocchino 2 laura ravetto prima del ritocchino laura ravetto prima del ritocchino laura ravetto dopo il ritocchino laura ravetto dopo il ritocchino laura ravetto laura ravetto laura ravetto foto di bacco laura ravetto foto di bacco laura ravetto 8 laura ravetto 8 laura ravetto 3 laura ravetto 3 laura ravetto 13 laura ravetto 13 laura ravetto 12 laura ravetto 12 laura ravetto 2 laura ravetto 2 laura ravetto 9 laura ravetto 9 laura ravetto 14 laura ravetto 14 laura ravetto 15 laura ravetto 15 laura ravetto 10 laura ravetto 10 laura ravetto 11 laura ravetto 11 laura ravetto 1 laura ravetto 1 laura ravetto 4 laura ravetto 4 LA PAGINA DI WIKIFEET DEDICATA A LAURA RAVETTO LA PAGINA DI WIKIFEET DEDICATA A LAURA RAVETTO

 

Condividi questo articolo

politica

CHI DI SPERANZA VIVE, DISPERATO PUBBLICA - LA FIGURACCIA DEL MINISTRO: SCRIVE UN LIBRO SUL CORONAVIRUS, ''PERCHÉ GUARIREMO'', E LO FA SPARIRE DAI MAGAZZINI PER EVITARE LE OVVIE POLEMICHE, TIPO ''IN UNA PANDEMIA HAI TEMPO DI SCRIVERE?'', ''STAI LUCRANDO SUI MORTI'' O ANCORA ''COSA PARLI DI GUARIGIONE SE C'È LA SECONDA ONDATA?'' - NEL LIBRO SI DIPINGE FAUTORE DELLA LINEA DURA, MA NELLA REALTÀ ERA CONTRO LE MASCHERINE E LASCIAVA CHE I COLLEGHI ORGANIZZASSERO APERITIVI. MA LA COSA PIU' IMBARAZZANTE E'...