LA SAGA DEI LUNGHI COLTELLI “CONTE VS DRAGHI” E’ RACCHIUSA NELLA LUNGA SCIA DI ESORBITANTI “DICHIARAZIONI D’AMORE” CHE PEPPINIELLO APPULO HA SGRANATO PER MARIOPIO - DA “DRAGHI NON È UN RIVALE. È UN'ECCELLENZA, UNA PERSONA DI VALORE” A “NON STACCHERÒ LA SPINA AL GOVERNO DRAGHI” DI GIUGNO 2021 PASSANDO PER “DRAGHI RIMANGA A PALAZZO CHIGI, È IL PUNTO DI EQUILIBRIO”, “È UNA RISORSA DEL PAESE, RESTI AL GOVERNO”, “IL SOSTEGNO A DRAGHI NON È IN DISCUSSIONE”

-

Condividi questo articolo


Mattia Feltri per “la Stampa”

CONTE DRAGHI CONTE DRAGHI

 

«Draghi non è un rivale. È un'eccellenza, una persona di valore» (Conte, 5 settembre 2020).

«Non sono un sabotatore, da me nessun ostacolo a Draghi che è una persona stimabile, di prestigio» (Conte, 4 febbraio 2021).

«Se fossi iscritto a Rousseau voterei sì al governo Draghi» (Conte, 10 febbraio 2021). «Non staccherò la spina al governo Draghi, da parte mia e del Movimento c'è lealtà» (Conte, 8 giugno 2021).

GIUSEPPE CONTE E MARIO DRAGHI GIUSEPPE CONTE E MARIO DRAGHI

 

«Dobbiamo appoggiare assolutamente Draghi» (Conte, 14 giugno 2021).

«Nessuno immagini che io abbia qualche diffidenza nel sostenere questo governo» (Conte, 28 giugno 2021).

«Ho detto a Draghi che il contributo del Movimento non verrà meno» (Conte, 20 luglio 2021).

«Sosteniamo il governo Draghi in modo leale e costruttivo» (Conte, 5 settembre 2021).

«Abbiamo un premier che si chiama Draghi, lo sosteniamo in modo incisivo e con lealtà» (Conte, 19 settembre 2021).

mario draghi giuseppe conteu mario draghi giuseppe conteu

 

«Draghi rimanga a Palazzo Chigi, è il punto di equilibrio» (Conte, 8 novembre 2021). «Draghi è una risorsa del paese, resti al governo» (Conte, 13 novembre 2021).

«Draghi al governo ha ancora tante sfide da affrontare, lasciamolo lavorare» (Conte, 6 dicembre 2021).

 

«Bisogna preservare Draghi e il suo governo» (Conte, 23 gennaio 2022).

«Il Movimento dice sì a Draghi al governo, lo ha detto un anno fa, lo ribadisce oggi» (Conte, 26 gennaio 2022).

«Non ho intenzione di mettere in difficoltà il presidente del Consiglio» (Conte, 12 maggio 2022).

giuseppe conte mario draghi giuseppe conte mario draghi

«Il sostegno a Draghi non è in discussione» (Conte, 22 giugno 2022).

Ora capirete perché, dopo un anno e mezzo di tale disapprovazione, anche costante, ruvida e schietta, non poteva che finire così.

 

Condividi questo articolo

politica

FLASH! – IL CUCÙ DI SEBASTIANO MESSINA: “IL MINISTRO DELLA SALUTE ORAZIO SCHILLACI DICE CHE NON CONVIENE FAR PAGARE LE MULTE A CHI SI È RIFIUTATO DI VACCINARSI, PERCHÉ ‘RICHIEDERE IL PAGAMENTO POTREBBE COSTARE DI PIÙ DI QUELLO CHE POI NE POTREBBE DERIVARE’. SI APPLICHERÀ AI NO VAX LA STESSA REGOLA CHE È VALSA PER ANNULLARE TUTTE LE INGIUNZIONI DEL FISCO INFERIORI AI 1.000 EURO. DOPO LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE ESATTORIALI AVREMO LA ROTTAMAZIONE DELLE CARTELLE CLINICHE”