È TORNATO TRUMPONE! – L’EX PRESIDENTE HA LANCIATO LA SUA CAMPAGNA ELETTORALE CON DUE EVENTI DI BASSO PROFILO, A CACCIA DELL'APPOGGIO DEI QUADRI DEL PARTITO REPUBBLICANO E DEI FINANZIATORI, CHE LO STANNO ABBANDONANDO. E, UNA VOLTA SUL PALCO, HA USATO I SOLITI TONI DURI: “SONO PIÙ ARRABBIATO E DETERMINATO CHE MAI” – I SONDAGGI LO DANNO IN RISALITA, CON IL 55% DELLE PREFERENZE CONTRO IL 29% DEL SUO AVVERSARIO PRINCIPALE, IL GOVERNATORE DELLA FLORIDA, RON DESANTIS…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Viviana Mazza per il “Corriere della Sera”

 

donald trump comizio in new hampshire donald trump comizio in new hampshire

«Hanno detto di me: “Non fa comizi, non fa campagna elettorale. Forse ha perso il passo”. Ma io sono più arrabbiato e determinato che mai». Quasi tre mesi dopo l’annuncio di voler correre per la nomination repubblicana alla Casa Bianca, il 76enne Donald Trump inizia davvero a fare campagna elettorale fuori dalla Florida. Sabato ha fatto tappa in due tra i primi Stati che voteranno nelle primarie: New Hampshire e South Carolina. […]

 

Eventi di basso profilo rispetto ai grandi e costosi comizi trumpiani, che denotano la ricerca dell’appoggio dei quadri del partito, dei finanziatori e dei leader evangelici che lo stanno abbandonando – e non solo della base animata dalla retorica antisistema.

 

donald trump comizio in new hampshire 3 donald trump comizio in new hampshire 3

Chiuso nella sua residenza di Mar-a-Lago, si dice che Trump abbia passato gli ultimi mesi a riguardare Sunset Boulevard e tenere d’occhio i sondaggi. Al momento è l’unico candidato «dichiarato» per la nomination e, dopo il crollo delle elezioni di midterm, è risalito nelle rilevazioni nazionali: è al 55% contro il 29% delle preferenze per il governatore della Florida Ron DeSantis. Ma è più vulnerabile se si guarda ai singoli Stati. […]

 

A spingerlo a volare in South Carolina potrebbe aver contribuito anche la telefonata dell’ex governatrice dello Stato Nikki Haley, che gli ha annunciato che intende candidarsi per la Casa Bianca. Sabato Haley ha twittato: «Serve una nuova generazione alla guida» e in un’intervista ha detto «Non bisogna avere 80 anni per essere leader a Washington».

 

donald trump comizio in new hampshire 1 donald trump comizio in new hampshire 1

L’ex presidente non la vede come una minaccia («Le ho detto che dovrebbe farlo») né teme ex membri del suo governo come il vicepresidente Mike Pence o il segretario di Stato Mike Pompeo. È a DeSantis che Trump ha lanciato la frecciata più velenosa sabato, accusandolo di «riscrivere la Storia» sulla pandemia. Si dichiara scettico sui vaccini, ma all’inizio «appoggiò i vaccini e ordinò molte chiusure in Florida», ha ricordato Trump. «Quando mi dicono che potrebbe correre per il 2024, penso che sia assai sleale». […]

ron desantis con la moglie Casey e i tre figli ron desantis con la moglie Casey e i tre figli donald trump donald trump casey e ron desantis 2 casey e ron desantis 2 ron e casey desantis 1 ron e casey desantis 1 donald trump. donald trump.

 

DONALD E MELANIA TRUMP DONALD E MELANIA TRUMP

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH – PARE CHE L’INSISTENZA DI GIORGIA MELONI NON SIA SERVITA A MOLTO: LA PREMIER ITALIANA NON AVREBBE OTTENUTO LA VICEPRESIDENZA ESECUTIVA DELLA COMMISSIONE EUROPEA, CHE TANTO BRAMAVA PER IL “SUO” RAFFAELE FITTO. LA DUCETTA DEVE FARE I CONTI CON LA SPACCATURA, AMPIAMENTE PREVISTA, DI ECR: LA “MAGGIORANZA” DEI CONSERVATORI VOTERÀ CONTRO URSULA VON DER LEYEN, CHE SI È PARATA LE CHIAPPE ACCORDANDOSI CON I VERDI. E FRATELLI D’ITALIA? SARANNO COMPATTI, MA SU COSA CE LO DIRANNO SOLO DOPO...

TRUMP HA SCELTO J.D. VANCE CON UN OBIETTIVO PRECISO: LASCIARGLI FARE L’ESAGITATO A CACCIA DI ELETTORI INCAZZATI, MENTRE LUI SI RITAGLIA UN RUOLO PIÙ MODERATO – “THE DONALD”, CHE PENSA DI RIPORTARE NEL SUO STAFF MIKE POMPEO, HA EPURATO LA FIGLIA “TRADITRICE” IVANKA E IL GENERO JARED KUSHNER – OBAMA NON SA SE SILURARE BIDEN: HA PAURA CHE IL CANDIDATO SCELTO PER SOSTITUIRLO VENGA SCONFITTO (A QUEL PUNTO LUI PERDEREBBE LA FACCIA) – IL PRESIDENTE PUÒ ARRENDERSI SOLO SE FINISCE I SOLDI – LA TELEFONATA TRA LO SVALVOLATO ROBERT F. KENNEDY E TRUMP, SPIATTELLATA ONLINE - VIDEO

DAGOREPORT - E DIVORZIO FU! CON UN ACCORDO SULLA PROPRIETÀ DI UNA VILLA A FIESOLE, OMOLOGATO DALLA PROCURA DI FIRENZE QUESTA MATTINA, È SCESO DEFINITIVAMENTE IL SIPARIO: FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI HANNO SCIOLTO LA LORO UNIONE CIVILE - ORA GLI ATTI DEL DIVORZIO VERRANNO TRASFERITI AL COMUNE DI MONTALCINO, DOVE, APPENA DUE ANNI FA. FU CELEBRATO IL “MATRIMONIO” DELL'EX FIRST LADY DEL BERLUSCONISMO CON LA CANTAUTRICE - PURTROPPO, ANCHE I MIRACOLI LESBO SONO COME QUELLI ETERO: NON DURANO. FINITA L’INIZIALE PASSIONE, DA ALMENO UN ANNO L’ALCHIMIA EROTICA TRA PAOLA E FRANCESCA ERA ALLA DERIVA CON L’ENTOURAGE DELLA COPPIA CHE SUSSURRAVA DI “CADUTA DEL DESIDERIO”, “CRISI”, “SCAZZI”, “ALLONTANAMENTI”, LITIGI E RIPICCHE. QUESTA MATTINA, L’ULTIMO ATTO…

DAGOREPORT - "BENVENUTI A PAMPLONA, TURISTI DEL CAZZO"! - CRONACHE DALLA FOLLE FESTA DI SAN FERMIN, DOVE ALLE 8 DI MATTINA MIGLIAIA DI PERSONE SCAPPANO PER QUASI UN CHILOMETRO SPERANDO DI NON FARSI INCORNARE DAI TORI: NON TUTTE CI SONO RIUSCITE, DAL 1910 IL BILANCIO DELLE VITTIME E' DI 16 PERSONE - L'ARRIVO DEI BESTIONI NELL'ARENA GREMITA DI GENTE UBRIACA CHE CANTA I RICCHI E POVERI. LE NOTTI A LUCI ROSSE DEI TURISTI AMERICANI. LA FINALE DEGLI EUROPEI IGNORATA COMPLETAMENTE ("GLI SPAGNOLI? DEI FIGLI DI PUTTANA") - VIDEO

DAGOREPORT - LA DISAVVENTURA CHE VIDE GIANNI AGNELLI E IL PLAYBOY GIGI RIZZI FINIRE PER TRE GIORNI IN UNA GALERA FRANCESE - UNA BOMBASTICA STORIA RACCONTATA DA UN EX DIRIGENTE FIAT CHE, VA AMMESSO, NON È SOSTENUTA DA UN DOCUMENTO O INDISCREZIONI GOSSIP - IL FATTACCIO AVVENNE NEL1969 A CAP FERRAT: LA TRUPPA SBRONZA E SU DI GIRI CAPITANATA DA GIGI RIZZI, RINFORZATA DALLA PRESENZA CHIC DELL’AVVOCATO, MISE SOTTOSOPRA UN NIGHT CLUB. CI VOLLE L'INTERVENTO DELLA POLIZIA PER FRENARE LA BABILONIA DEGLI "ITALIENS” - RIZZI E AGNELLI FURONO BECCATI IN POSSESSO DI DOSI DI COCAINA E FINIRONO IN GATTABUIA...