CHE VOLO! TERRIBILE INCIDENTE ALLE PROVE DI CICLISMO DEI GIOCHI DEL COMMONWEALTH: DURANTE L’ULTIMO GIRO OTTO CORRIDORI SONO FINITI A TERRA E IL CAMPIONE MATTHEW WALLS È VOLATO CON LA SUA BICI SUL PUBBLICO. IL 24ENNE È STATO CURATO PER UN’ORA SUGLI SPALTI PRIMA DI ESSERE PORTATO IN OSPEDALE. RICOVERATO ANCHE UNO SPETTATORE PORTATO VIA COPERTO DI SANGUE E… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da www.corriere.it

 

incidente matthew walls 2 incidente matthew walls 2

Terribile incidente sulla pista di Birmingham, dove si sono disputate alcune delle prove di ciclismo dei Giochi del Commonwealth. Nel corso dell’ultimo giro delle qualificazioni dello Scratch, otto corridori sono andati a terra e uno di loro, il campione olimpico di Tokyo nell’Omnium, il 24enne inglese Matthew Walls è ‘volato’ con la sua bici in mezzo al pubblico.

incidente matthew walls 4 incidente matthew walls 4

 

Immediatamente soccorso, è stato curato per più di un’ora sugli spalti, per poi essere portato via e ricoverato in ospedale per accertamenti. Ricoverato anche uno gli spettatori rimasti feriti, che in precedenza era stato portato via su una sedia a rotelle, coperto di sangue. In ospedale anche un altro ciclista, Matt Bostock dell’Isola di Man.  Un portavoce del team inglese ha poi riferito che “Walls è cosciente, e parla”.

incidente matthew walls 3 incidente matthew walls 3 incidente matthew walls 1 incidente matthew walls 1 incidente matthew walls 5 incidente matthew walls 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

BUTTI LA RETE (COMINCIAMO BENE...) – IL RESPONSABILE TELECOMUNICAZIONI DI FRATELLI D’ITALIA ALESSIO BUTTI SMENTISCE "IL FOGLIO" SULLA RETE UNICA - "SIAMO FORTEMENTE CONTRARI AL PIANO DI VENDITA DELLA RETE TIM. LA RETE UNICA DEVE RIMANERE IN CAPO A TIM. MA CON CONTROLLO E GESTIONE DI CDP" – CERASA (DIRETTORE DE "IL FOGLIO"): IL PIANO DI FRATELLI D’ITALIA E’ FAR COMPRARE OPEN FIBER A TIM E POI FAR COMPRARE TIM A CDP. MI PARE ISPIRATO AL MODELLO MADURO (NAZIONALIZZARE TUTTO)…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute