COME MAI LA PELLEGRINI, CHE HA IL COVID, È USCITA PER ACCOMPAGNARE LA MAMMA A FARE IL TAMPONE? SCOPPIA IL PANDEMONIO SUI SOCIAL: "NON POTEVI” - “NO, ERO AUTORIZZATA. LA DOTTORESSA DELL’ASL MI HA DATO L’OK: HO ACCOMPAGNATO MIA MAMMA CON DISTANZIAMENTO E MASCHERINA, PERCHÉ LEI NON HA MAI GUIDATO A VERONA…” - FONTI SANITARIE A "LIBERO" HANNO CONFERMATO CHE È IMPOSSIBILE CHE L’ASL DI COMPETENZA ABBIA DATO IL PERMESSO...

Condividi questo articolo

Da gazzetta.it

 

pellegrini pellegrini

Federica Pellegrini, alle prese con il coronavirus, continua a raccontare il suo diario su Instagram dalla casa di Verona: “Ho accompagnato mia mamma a fare il tampone, con distanziamento e mascherina, perché lei non ha mai guidato a Verona. Ora aspettiamo il risultato e quasi sicuramente sarà positiva ma rispetto a ieri sta già meglio”.

 

 

Questa uscita di casa ha suscitato prima perplessità poi ha dato il là a inevitabili polemiche sui social. "Scusa ma tu sei positiva ed esci di casa? Si può uscire solo quando si risulta negativi!", le hanno scritto in tanti.

 

pellegrini polemica social pellegrini polemica social

 

Lei ha replicato con un altro breve video: “Io non sono una persona poco responsabile e poco disciplinata, anzi, sono molto responsabile e molto disciplinata - sottolinea la campionessa di nuoto -. Se sono uscita a portare mia madre a fare il tempone non è perché l’ho deciso alzandomi la mattina, ma perché mi ha autorizzato la dottoressa dell’Asl. Quindi tranquilli, tutto sotto controllo”.

 

 

federica pellegrini con la madre federica pellegrini con la madre

Pellegrini spiega anche di sentirsi meglio, senza più mal di testa e quasi senza febbre ma di essere ancora priva di gusto e olfatto. “È strano poi, conclude, che nei primi giorni di positività dormivo un sacco, fino a 20 ore al giorno, e non mi è mai mancato l’appetito, anche se non sentivo il gusto del cibo. Ora aspetto per lunedì i risultati del tampone. Incrociamo le dita e speriamo bene, io ce la sto mettendo tutta”, ha concluso.

 

PELLEGRINI

Da liberoquotidiano.it

 

“Ho violato le regole? No, mi ha autorizzata la dottoressa dell’Asl”. Federica Pellegrini è finita al centro di un’accesa polemica per essere uscita di casa nonostante la positività al coronavirus. La campionessa italiana di nuoto ha raccontato di aver accompagnato la madre a fare il tampone “perché lei non ha mai guidato a Verona”: eppure è assolutamente vietato violare la quarantena quando si è contagiati e non si trova traccia di eventuali eccezioni nei protocolli.

 

Fonti sanitarie a Libero hanno confermato che è praticamente impossibile che l’Asl di competenza abbia dato il permesso alla Pellegrini di infrangere le regole: tra l’altro non c’era neanche la giustificazione per causa di forza maggiore, motivo per cui se quello che dice la Pellegrini è vero, allora la dottoressa che le ha accordato l’uscita dalla quarantena potrebbe rischiare grossissimo.

 

federica pellegrini foto mezzelani gmt 013 federica pellegrini foto mezzelani gmt 013

Se invece è stata la campionessa a non aver detto la verità, allora potrebbe aver commesso un reato che si declina anche nel penale nei casi in cui si esce di casa col coronavirus. Non resta che attendere ulteriori chiarimenti, innanzitutto da parte dell’Asl chiamata in causa dalla Pellegrini.

federica pellegrini foto mezzelani gmt 012 federica pellegrini foto mezzelani gmt 012

 

federica pellegrini foto mezzelani gmt 009 federica pellegrini foto mezzelani gmt 009 federica pellegrini foto mezzelani gmt 010 federica pellegrini foto mezzelani gmt 010 federica pellegrini foto mezzelani gmt 008 federica pellegrini foto mezzelani gmt 008 federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini foto mezzelani gmt 004 federica pellegrini foto mezzelani gmt 004 pellegrini pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini federica pellegrini foto mezzelani gmt 001 federica pellegrini foto mezzelani gmt 001 federica pellegrini foto mezzelani gmt 002 federica pellegrini foto mezzelani gmt 002 federica pellegrini foto mezzelani gmt 003 federica pellegrini foto mezzelani gmt 003 federica pellegrini foto mezzelani gmt 007 federica pellegrini foto mezzelani gmt 007 federica pellegrini foto mezzelani gmt 005 federica pellegrini foto mezzelani gmt 005 federica pellegrini foto mezzelani gmt 006 federica pellegrini foto mezzelani gmt 006 federica pellegrini foto mezzelani gmt 011 federica pellegrini foto mezzelani gmt 011

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL RESTO? "MANK"! - CHI SCRISSE DAVVERO "QUARTO POTERE", CONSIDERATO IL FILM PIU' BELLO IN ASSOLUTO? – DOMANI SU NETFLIX LO STUPENDO FILM DI DAVID FINCHER SUL COMPLESSO RAPPORTO FRA DUE GENI NELLA HOLLYWOOD DEGLI ANNI '30: ORSON WELLES E LO SCENEGGIATORE HERMAN MANKIEWICZ  – AGLI OSCAR A MANK SAREBBE PIACIUTO RINGRAZIARE COSI': "SONO MOLTO LIETO DI ACCETTARE QUESTO PREMIO IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES, PERCHÉ LA SCENEGGIATURA È STATA SCRITTA IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES" – VIDEO

politica

ATTENTI, GHEDINI È NERVOSO! - “SUL SITO DAGOSPIA È APPARSO UN ARTICOLO DOVE SI PROSPETTA FALSAMENTE DI UN MIO ASSERITO INTERVENTO SULLA DECISIONE DEL PRESIDENTE BERLUSCONI IN MERITO AL VOTO SUL MES - È RISIBILE OLTRE CHE DIFFAMATORIO PROSPETTARE UNA MIA SUDDITANZA NEI CONFRONTI DEL SEN. SALVINI O UNA CONTRAPPOSIZIONE CON IL DR. LETTA - IL CONTINUO TENTATIVO DI CREARE DISSIDI ALL’INTERNO DI FORZA ITALIA PER EVIDENTEMENTE FAVORIRE ALTRI È DAVVERO DIVENUTO INTOLLERABILE E DIFFAMATORIO E AGIRÒ NELLE SEDI COMPETENTI”

business

cronache

sport

DIEGO, MI MANCHI - FAUSTO LEALI RACCONTA L'AMICIZIA CON MARADONA E IL SUO MATRIMONIO DA FAVOLA: "IO E CALIFANO ERAVAMO GLI UNICI MUSICISTI INVITATI. TUTTA BUENOS AIRES ERA PER STRADA PER SALUTARE DIEGO, IN CHIESA CI TROVAMMO IMMERSI NEL LUSSO PIÙ SFRENATO. 200 MUSICISTI E 200 CORISTI A SUONARE LA NONA DI BEETHOVEN, CLAUDIA VESTITA DAI MIGLIORI STILISTI DEL MONDO. E IL PRANZO SUCCESSIVO… - MARADONA IMPAZZIVA PER ME. IN ARGENTINA GUARDAVA UNA TELENOVELA SOLO PERCHE’ LA SIGLA ERA MIA. POI VENNE IN ITALIA E…"

cafonal

viaggi

salute