DILETTA LEOTTA METTE IN FUGA GASPERINI IN DIRETTA TV CON UNA DOMANDA SUGLI ERRORI DEGLI ARBITRI - L'ALLENATORE DELL'ATALANTA, DOPO LA GARA PERSA CON IL MILAN, HA ABBANDONATO IMPROVVISAMENTE L'INTERVISTA CHE STAVA FACENDO CON DAZN. INVECE DI RISPONDERE ALLA LEOTTA, GASP, CHE AVEVA PARLATO DI "DISASTRO" ARBITRALE, HA SEMPLICEMENTE DETTO…

-

Condividi questo articolo


Da corrieredellosport.it

 

 

leotta gasperini leotta gasperini

Clamoroso imprevisto nel dopo gara di San Siro, dove il Milan si è imposto per 2-0 sull'Atalanta. L'allenatore nerazzurro Gian Piero Gasperini ha improvvisamente abbandonato, in diretta televisiva, l'intervista che stava facendo con Dazn. L'allenatore dell'Atalanta non ha gradito una domanda sugli episodi arbitrali da parte di Diletta Leotta. Invece di rispondere, Gasperini ha semplicemente detto "ok, grazie e arrivederci", allontanandosi dal microfono di Dazn senza nessun preavviso. Dopo un attimo di smarrimento, la Leotta se l'è cavata con ironia, ma era chiaro il disappunto del tecnico atalantino. Un paio di settimane fa Gasperini aveva parlato di "disastro" a proposito degli arbitri di quest'anno.

diletta leotta diletta leotta gian piero gasperini foto mezzelani gmt 021 gian piero gasperini foto mezzelani gmt 021 gian piero gasperini foto mezzelani gmt 022 gian piero gasperini foto mezzelani gmt 022

diletta leotta diletta leotta

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

MILLERI, OGGI E DOMANI – SARÀ L’AMMINISTRATORE DELEGATO DI ESSILUX, FRANCESCO MILLERI, IL GARANTE DELLA CONTINUITÀ NELL’IMPERO DI DEL VECCHIO: DIVENTERÀ ANCHE PRESIDENTE DEL COLOSSO DELLE LENTI – LO SCHEMA DELLA SUCCESSIONE ERA STATO PREPARATO PER TEMPO DAL PAPERONE DI AGORDO: IERI È STATO COOPTATO NEL CDA DI ESSILOR-LUXOTTICA ANCHE MARIO NOTARI – LA HOLDING DELFIN È BLINDATA DAI DISSIDI TRA I FIGLI DI DEL VECCHIO, CHE HANNO CIASCUNO IL 12,5%:  PER LA VENDITA A UN SOCIO ESTERNO SERVE L’88% DEL CAPITALE, PRATICAMENTE L’UNANIMITÀ – I NODI MEDIOBANCA E GENERALI

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO PALLONARO - SI STAVA MEGLIO QUANDO C'ERA MATARRESE? L'EX PRESIDENTE DELLA SERIE A E DELLA FIGC HA PRESENTATO AL SALONE D'ONORE DEL CONI IL SUO LIBRO "E ADESSO PARLO IO": "SONO RATTRISTATO NEL CONSTATARE IL MOMENTO CRITICO CHE STA VIVENDO IL CALCIO ITALIANO. NON VOGLIO FARE PROCESSI, MA VI SIETE INCATTIVITI" - AD ASCOLTARLO C'ERANO I PRESIDENTI DELLA LAZIO, CLAUDIO LOTITO, E DELLA LEGA DI A, LORENZO CASINI. PRESENTI ANCHE GABRIELE GRAVINA, LUCA PANCALLI, VITO COZZOLI, GIANCARLO ABETE E FRANCESCO GHIRELLI, OLTRE AL PADRONE DI CASA GIOVANNI MALAGÒ E… - FOTO

viaggi

salute