FISCHIETTI FUORI DI TESTA - COLPISCE UN CALCIATORE CON UNA CAPOCCIATA E SI BECCA UN DASPO STORICO. E’ IL PRIMO CASO IN ITALIA - DOPO UNA PARTITA DEL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA IN PROVINCIA DI MACERATA IL DIRETTORE DI GARA HA ATTESO FUORI DAGLI SPOGLIATOI IL PORTIERE, DA LUI ESPULSO, E...

-

Condividi questo articolo

Da ansa.it

arbitro arbitro

 

Daspo per un anno per un arbitro che, al termine di una partita del campionato di seconda categoria, ha colpito con un testata al volto uno dei giocatori.

 

    Lo ha disposto il questore di Macerata Antonio Pignataro. E' successo il primo febbraio a Mogliano (Macerata) dopo l'incontro Borgo Mogliano-Montottone, terminato 3 a 1. All'uscita dagli spogliatoi l'arbitro ha colpito con una testata il portiere del Borgo Mogliano, espulso durante il match.

 

arbitro arbitro

Si tratta del primo Daspo in Italia nei confronti di un arbitro. Il calciatore è stato soccorso dai sanitari del 118 presenti sul posto e trasportato all'ospedale di Macerata, dove è stata stilata una prognosi di alcuni giorni. A seguito delle indagini svolte dai carabinieri, incaricati del servizio di ordine pubblico e della conseguente informativa alla Procura di Macerata, il questore Pignataro ha emesso il provvedimento nei confronti dell'arbitro, un 31enne di origini napoletane. 

 

arbitro arbitro

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

“GIOCHI OLIMPICI IN QUARANTENA? INTANTO SPERIAMO CHE SI FACCIANO, LA SITUAZIONE E’ PREOCCUPANTE” – PESCANTE, EX PRESIDENTE CONI E MEMBRO ONORARIO DEL CIO, LANCIA L’ALLARME – ECCO LE UNICHE VOLTE IN CUI SI SONO FERMATE LE OLIMPIADI (MAI NELL’ANTICHITA’) – OLIMPIA GRAFFITI: “NEL ‘68 CON EDDY OTTOZ E ORIANA FALLACI A CITTA’ DEL MESSICO CI TROVAMMO COINVOLTI NEGLI SCONTRI DI PIAZZA DELLE 3 CULTURE. LA FALLACI RIMASE FERITA, DICIAMO COSI’…” – E NEL ’72 A MONACO…

cafonal

viaggi

salute