FLASH! PAOLO BERTOLUCCI RIFILA UNA ROVESCIO IN FACCIA AL PRESIDENTE DELLA FEDERTENNIS, ANGELO BINAGHI – IL TWEET AL VELENO DELL'EX CAMPIONE: “CREDO CHE LA FITP AVREBBE DIMOSTRATO SIGNORILITÀ INVITANDO ALLA PREMIAZIONE PER LA COPPA DAVIS OLTRE AL CAPITANO ANCHE LA SQUADRA DEL ’76. SAREBBE STATO IL NATURALE PASSAGGIO DI CONSEGNE. IL SILENZIO TOTALE DELLA STAMPA AVALLA E CONVALIDA LA SCELTA. PECCATO” – DELLA MITICA SQUADRA CHE CONQUISTÒ LA DAVIS IN CILE, ERA PRESENTE SOLO NICOLA PIETRANGELI, CON IL SUO SMISURATO EGO…

-

Condividi questo articolo


 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

FLASH! – QUELLA IMMAGINIFICA TESTA DI FAZIO, INTERVISTANDO (SI FA PER DIRE) LA FRIGNANTE FERRAGNI, SI E’ BEN GUARDATO DAL CITARE DAGOSPIA, CHE HA RIVELATO LA ROTTURA MATRIMONIALE DEI FERRAGNEZ, DA UNA PARTE. DALL’ALTRA, CON LA SCUSA DI MOSTRARE LE COPERTINE DEI SETTIMANALI DEDICATE ALLA FINE DELLA PREMIATA DITTA PANDORO & MALEFICENZA, FABIOSTRAZIO, AGITANDO IL SUO INQUIETANTE DOPPIOMENTO, SI E’ SPARATO UNA TONANTE MARCHETTA IN GLORIA DI “OGGI”, RIVISTA DOVE COLLABORA… - VIDEO

DAGOREPORT! LA VENDETTA DEL CALTA – DOPO AVER RICEVUTO DUE PORTE IN FACCIA AL TENTATIVO DI CONQUISTARE PRIMA GENERALI E POI MEDIOBANCA, IL COLPO FATALE AI SOGNI DI GLORIA VENEZIANI DI CALTAGIRONE È STATO AFFONDATO DA “FURBIZIO” PALENZONA, CHE HA SPOSTATO CRT E BENETTON A SUPPORTO DI DONNET E NAGEL - CON MILLERI CHE SI SAREBBE RIAVVICINATO A NAGEL, CALTA “HA RIMASTO” SOLO CON FAZZOLARI A TRASTULLARSI COL DL CAPITALI – QUANDO LA MILIARDARIA VENDITA DELLA PRELIOS DI PALENZONA AL PIGNATARO RIMANE INCAGLIATA, PARTE LA VENDETTA DI CALTA. E SUL SUO “MESSAGGERO” DI IERI….

DAGOREPORT! - TRATTENETE IL RESPIRO. GOVERNATE LO SHOCK. AVVISATE I CITTADINI ABRUZZESI: IL CICLONE SARDO AVANZA E NON PERDONA - SECONDO L’ULTIMO SONDAGGIO, IL DISTACCO CHE SEPARA IL MELONE MARSILIO DAL CAMPO LARGHISSIMO DI D’AMICO SI È RIDOTTO ALLA MISERIA DELL’1,2% (APPENA QUATTRO MESI FA IN ABRUZZO LA DESTRA GODEVA DI UN VANTAGGIO DI BEN 20 PUNTI) - PARADOSSALMENTE, IN CASO DI DISFATTA, CON DUCETTA RIBASTONATA, PER MATTEO SALVINI POTREBBE ESSERE L’OCCASIONE DI AVER MAGGIOR POTERE NEL GOVERNO (FERROVIE, CDP, AISI) - SE INVECE “FASCIO TUTTO IO!” VINCE CON IL SUO MARSILIO, PER IL CAPITONE SI AVVICINA IL CAPOLINEA - A QUEL PUNTO TUTTO PUO’ SUCCEDERE: ANCHE CHE GLI PARTA L’EMBOLO DI UN PAPEETE2 SFANCULANDO IL GOVERNO MELONI (QUANTI PARLAMENTARI LO SEGUIREBBERO, SAPENDO CHE IN CASO DI VOTO ANTICIPATO, QUELLO SCRANNO NON LO VEDREBBERO PIÙ?)