FODEN, MA COSA TI SEI MESSO IN TESTA? IL “PIEDINO DI ZUCCHERO” CHE HA STREGATO GUARDIOLA SI TINGE DI BIONDO PLATINO PER SOMIGLIARE AL GASCOIGNE DEL 1996: GLI INGLESI TOCCANO FERRO VISTO CHE IN QUELL’EUROPEO GIOCATO IN CASA LA NAZIONALE DEI TRE LEONI SI FERMO’ IN SEMIFINALE CONTRO LA GERMANIA - FODEN, 21 ANNI, È UNA DELLE STELLE PIÙ ATTESE. LA FINALE DI CHAMPIONS PERSA E' GIÀ ALLE SPALLE: “HO IMPARATO TANTO…” 

-

Condividi questo articolo


 

Da sport.sky.it

 

phil foden phil foden

Il piede è diverso, la testa (per fortuna di Guardiola e dell’Inghilterra) anche. Ma il talento sembra proprio lo stesso. E, da qualche ora, anche il look. Phil Foden come Gazza Gascoigne, ovvero quando l’omaggio passa per il colore dei capelli.

 

Nel 1996, alla vigilia dell’Europeo che l’Inghilterra giocò in casa fermandosi solo in semifinale contro la Germania (poi vincitrice) ai rigori, l’ex fuoriclasse anche della Lazio scelse un biondo platino per presentarsi alla manifestazione continentale e dare un tocco di colore in più alla sua presenza in campo, impreziosita dal meraviglioso gol messo a segno nel derby contro la Scozia.

 

paul gascoigne paul gascoigne

Il gioiellino del Manchester City, appena eletto giovane dell’anno in Premier (“il talento più grande che abbia mai allenato a quell’età”, ha detto di lui Guardiola), l’ha voluto emulare in attesa di ripercorrerne le orme anche in campo, optando però per un biondo leggermente più argentato.

 

Il risultato, in ogni caso, è lampante: a tutti quelli che hanno vissuto l’Europeo inglese di 15 anni fa il richiamo a Gascoigne è stato immediato e la suggestione ha iniziato a fare immediatamente il giro dei social, grazie anche al post di hd_cutz_london, il barbiere dei calciatori famosi, subito ripostato dal calciatore del City. Che ora, argento vivo in testa, è pronto a guidare la sua Nazionale anche oltre al risultato ottenuto dal suo biondo predecessore. L’esordio nel Gruppo D, dove ci sono anche Repubblica Ceca e quella Scozia battuta da Gascoigne, è fissato per domenica 13 giugno alle 15.00 contro la Croazia di Modric e Brozovic.

foden foden

 

 

foden guardiola foden guardiola

 

foden foden

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

UNA PANDEMIA DA INCUBO – IL CORONAVIRUS HA CAMBIATO IL MODO IN CUI DORMIAMO E SOGNIAMO: IL 55% DEGLI ITALIANI HA AVUTO UN PEGGIORAMENTO DELLA QUALITA’ DEL SONNO – ALCUNI STUDI HANNO RIVELATO CHE DOPO EVENTI TRAUMATICI O STRESSANTI IL CONTENUTO DEI SOGNI TENDE A MODIFICARSI: “LA QUALITÀ EMOZIONALE SI È ORIENTATA VERSO CONTENUTI NEGATIVI, ANCHE IN RELAZIONE A DIFFICOLTÀ SUL POSTO DI LAVORO O IN FAMIGLIA. I DISTURBI DEL SONNO E DEI SOGNI SONO STATI OSSERVATI PIÙ DI FREQUENTE IN…”