“SONO STATO TRADITO DALL'ARSENAL PERCHÉ ATTACCO PECHINO” – L’ADDIO AL VELENO DI MESUT OZIL. IL CENTROCAMPISTA TEDESCO DI ORIGINI TURCHE FILO ERDOGAN (SUO TESTIMONE DI NOZZE) ACCUSA DI “SLEALTA’” I GUNNERS E PARLA DI UNA DECISIONE ISPIRATA DA CONVENIENZA POLITICO-COMMERCIALE – LA CAMPAGNA A DIFESA DEGLI UIGURI...

-

Condividi questo articolo

G.San. per il “Corriere della Sera”

 

MESUT OZIL MESUT OZIL

Addio con rabbia tra l' Arsenal e Mesut Özil. Il club londinese ha escluso dalla rosa il centrocampista tedesco di origine turche dopo 8 stagioni, 184 partite, 33 gol e 54 assist. Scelta tecnica dolorosa, ha detto l' allenatore Mikel Arteta. Decisione «sleale» ispirata da convenienza politico-commerciale, sostiene il giocatore. Accuse e sospetti si intrecciano attorno alla fine di un amore calcistico tra Londra e Hong Kong, passando per il tormentato Xinjiang e Pechino.

 

Il campione si sente tradito: i dirigenti dei Gunners «non conoscono la lealtà e la fedeltà. Continuerò a usare la mia voce per la giustizia e contro la disumanità». Parole interpretate a Hong Kong dal dissidente Joshua Wong: «L' Arsenal ha escluso Özil perché si è schierato a sostegno degli uiguri detenuti nei campi dello Xinjiang». L' Arsenal, molto interessato come tutti i club europei dalla ricchezza del mercato cinese, avrebbe fatto fuori il tedesco-turco per compiacere Pechino.

xi jinping xi jinping recep tayyip erdogan e mezul ozil 6 recep tayyip erdogan e mezul ozil 6 mezul ozil e la moglie 3 mezul ozil e la moglie 3 mezul ozil e la moglie 2 mezul ozil e la moglie 2

MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI MESUT OZIL E LA DIFESA DEGLI UIGURI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute