MA SE IL CAMPIONATO 2019-2020 E’ DA FINIRE ENTRO IL 20 AGOSTO, QUANDO PARTIRA’ IL PROSSIMO? LA STAGIONE RISCHIA DI ESSERE IPERCOMPRESSA VISTO CHE NEL GIUGNO 2021 CI SONO GLI EUROPEI - LA FIGC HA RESO NOTO CHE LA SERIE A, LA B E LA C SARANNO PORTATI A TERMINE. STOP DEFINITIVO PER I DILETTANTI - IN CASO DI NUOVO STOP DELLA SERIE A, PLAYOFF E PLAYOUT...

-

Condividi questo articolo

Da www.corrieredellosport.it

 

gravina spadafora dal pino gravina spadafora dal pino

Stop ai campionati di calcio dei Dilettanti, avanti quelli della Leghe di Serie A, B e C: è questo quanto emerge dal consiglio federale della Figc, ancora in corso a Roma. Ieri il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, aveva annunciato l'ok definitivo agli allenamenti collettivi, fissando per il 28 maggio un incontro con tutte le componenti del calcio per decidere se e quando far ripartire i campionati. La stagione sarà prolungata fino al 31 agosto, ma entro il 20 i campionati dovranno essere conclusi.

Giovanni Malagò e Gabriele Gravina Foto Mezzelani GMT45 Giovanni Malagò e Gabriele Gravina Foto Mezzelani GMT45 Giovanni Malagò e Gabriele Gravina Foto Mezzelani GMT43 Giovanni Malagò e Gabriele Gravina Foto Mezzelani GMT43 spadafora gravina spadafora gravina

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL TEST CHE TROVA GLI ANTICORPI NON È SUFFICIENTE PER ESCLUDERE UN ALTRO CONTAGIO” - ALBERTO MANTOVANI, DIRETTORE SCIENTIFICO DI HUMANITAS: “LA SARS DAVA AI GUARITI UN'IMMUNITÀ DI 2-3 ANNI E QUESTO VIRUS GLI È PARENTE. IL PROBLEMA È CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DELLE PERSONE CHE INCONTRA COVID-19 O NON SI AMMALA O LO FA IN MODO BLANDO: IN QUESTO CASO NON SAPPIAMO SE LA RISPOSTA IMMUNITARIA INDOTTA, DI CUI LA PRESENZA DI ANTICORPI È UNA SPIA, SIA DAVVERO PROTETTIVA O SE QUESTE PERSONE RISCHIANO UNA NUOVA INFEZIONE”