PER LA PRIMA VOLTA KARIUS NON PRENDE UN GOL MA LO METTE A SEGNO: DILETTA LEOTTA È INCINTA – L’ANNUNCIO DELLA CONDUTTRICE TRA LACRIME DI COMMOZIONE E UN BACIO ROMANTICO AL COMPAGNO: “ESPLODIAMO DI GIOIA! NOI E LA MIA PANCIA” – IL COMMENTO STRACULT: "DILETTA, FINALMENTE MILF!” - VIDEO

Condividi questo articolo


 

Da corrieredellosport.it

 

 

karius diletta leotta karius diletta leotta

L’indiscrezione era nell’aria da qualche giorno, ma oggi è arrivata l’ufficialità. Diletta Leotta è in dolce attesa. La conduttrice di Dazn ha annunciato il lieto evento con un video sui propri profili social che la ritrae in compagnia del proprio compagno, il portiere tedesco Karius.

 

La conduttrice ha dato il lieto annuncio sul proprio profilo social. “Vi dobbiamo dire una cosa…ma lo sapete già? Esplodiamo di gioia! Noi e la mia pancia”. E’ già partito il toto nome del nuovo nascituro, o nascitura: i due non hanno ancora ufficializzato il sesso del neonato.

diletta leotta karius diletta leotta karius karius diletta leotta karius diletta leotta diletta leotta loris karius 1 diletta leotta loris karius 1 diletta leotta loris karius 4 diletta leotta loris karius 4 diletta leotta loris karius 5 diletta leotta loris karius 5 diletta leotta loris karius 7 diletta leotta loris karius 7 diletta leotta karius diletta leotta karius diletta leotta loris karius 6 diletta leotta loris karius 6 diletta leotta karius diletta leotta karius

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LA RUOTA DELLA FORTUNA INIZIA A INCEPPARSI PER MARTA FASCINA. CAPITO CHE TAJANI LA CONSIDERA UN DEPUTATO ABUSIVO, LA “VEDOVA” HA CONFIDATO ALL'AMICO MARCELLO DELL’UTRI CHE AL TERMINE DELLA LEGISLATURA NON SI RICANDIDERÀ IN FORZA ITALIA - ‘’MARTA LA MUTA’’, DOPO AVER INNALZATO ALESSANDRO SORTE A COORDINATORE DELLA LOMBARDIA, SE L'E' RITROVATO COINVOLTO (MA NON INDAGATO) NEL CASO TOTI PER I LEGAMI CON DUE DIRIGENTI DI FORZA ITALIA, A LUI FEDELISSIMI, I GEMELLI TESTA, INDAGATI PER MAFIA - C’È POI MEZZA FAMIGLIA BERLUSCONI CHE SOGNA CHE RITORNI PRESTO A FARE I POMODORINI SOTT’OLIO A PORTICI INSIEME AL DI LEI PADRE ORAZIO, UOMO DI FLUIDE VEDUTE CHE AMMINISTRA IL MALLOPPONE DI 100 MILIONI BEN ADDIVANATO NEGLI AGI DOVIZIOSI DI VILLA SAN MARTINO - SI MALIGNA: FINCHÉ C’È MARINA BERLUSCONI CI SARÀ FASCINA. MA LA GENEROSITÀ DELLA PRIMOGENITA, SI SA, NON DURA A LUNGO... (RITRATTONE AL CETRIOLO DI MARTA DA LEGARE)