"BALOTELLI? IO L'AVREI ARRESTATO" – SALVINI SULLA SCOMMESSA DEL CALCIATORE: "MA CHE IMMAGINE DIAMO DELL'ITALIA NEL MONDO? UN RICCO E VIZIATO GIOCATORE CHE FA BUTTARE UN MOTORINO NEL MARE? SIAMO ALLA FOLLIA. ALLORA DOMANI BUTTIAMO L’AUTO USATA NEL TEVERE”….

-

Condividi questo articolo

Da www.huffingtonpost.it

salvini salvini

 

 

A Matteo Salvini la scommessa di Mario Balotelli con un amico affinché si buttasse in mare col motorino non è proprio piaciuta.

 

Il ministro, ospite di Quarta Repubblica su Rete Quattro commenta: “Io Balotelli lo avrei arrestato. Ma ti pare che butti il motorino in mare? Ma che immagine diamo dell’Italia nel mondo? Un ricco e viziato giocatore che fa buttare un motorino nel mare? Siamo alla follia. Allora domani buttiamo l’auto usata nel Tevere”.

 

mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 2 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 2 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 11 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 11 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 12 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 12 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 7 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 7 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 8 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 8 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 1 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 1 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 13 mario balotelli e la scommessa da duemila euro persa a napoli 13 balotelli pablo balotelli pablo

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

VOLANO GLI STRACCI TRA GOVERNO E REGIONI SUL DIFFONDERSI DEL CONTAGIO DA CORONAVIRUS. J’ACCUSE DI CONTE: "IL FOCOLAIO PERCHÉ UN OSPEDALE NON HA SEGUITO I PROTOCOLLI. PRONTI A INTERVENIRE SUI POTERI DEI GOVERNATORI. NON È POSSIBILE CHE TUTTE LE REGIONI VADANO IN ORDINE SPARSO”. IL PRESIDENTE DELLA LOMBARDIA FONTANA AL CONTRATTACCO: "PAROLE IN LIBERTA’, LE SUE IDEE IRRICEVIBILI E OFFENSIVE". DALLA LEGA: "IL PREMIER DICE COSE DA FASCISTA". SOSPESO IL PAGAMENTO DELLE TASSE NELLE ZONE ROSSE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute