"UN PENSIERO AGLI ISCHITANI E AL POPOLO DI NAPOLI" - L'EX DIFENSORE DEL NAPOLI, KALIDOU KOULIBALY DEDICA IL GOL CONTRO L'ECUADOR, IL SUO PRIMO IN NAZIONALE, ALLE VITTIME DELLA FRANA A CASAMICCIOLA, SULL'ISOLA DI ISCHIA: "SPERO CHE POSSA DARGLI UN PO' DI FORZA E UN SORRISO IN QUESTO MOMENTO COSÌ DIFFICILE" - L'ISOLA È SEMPRE STATA UNA TAPPA FISSA DELLE VACANZE DEL SENEGALESE, CHE LO SCORSO SETTEMBRE AVEVA…

-

Condividi questo articolo


Da www.gazzetta.it

 

kalidou koulibaly kalidou koulibaly

A Napoli ha lasciato un pezzo di cuore e adesso che il suo Senegal ha superato la fase a girone dei Mondiali in Qatar, Kalidou Koulibaly ha voluto dedicare un pensiero a Ischia, colpita dalla frana che ha ucciso almeno otto persone. L'isola è sempre stata tappa fissa delle vacanze dell'ex difensore del Napoli, tanto che lo scorso settembre aveva deciso di regalare duecento magliette della squadra partenopea, con il numero 26 e il suo autografo, in regalo ai piccoli tifosi di Lacco Ameno.

ricerche dei dispersi dopo la frana di casamicciola 57 ricerche dei dispersi dopo la frana di casamicciola 57

 

LA DEDICA

"Dedico il gol a Ischia e a tutti gli ischitani in questo momento difficile. A causa delle frane ci sono stati molti morti - ha detto nella conferenza stampa post partita -. Spero che possa dargli un po' di forza e un sorriso in questo momento così difficile". È stato proprio Koulibaly a segnare il gol vittoria con il Senegal che ha permesso di eliminare l’Ecuador e di passare agli ottavi di finale.

kalidou koulibaly kalidou koulibaly koulibaly senegal ecuador koulibaly senegal ecuador ischia 1 ischia 1 ischia 2 ischia 2 kalidou koulibaly kalidou koulibaly kalidou koulibaly kalidou koulibaly kalidou koulibaly kalidou koulibaly

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute