L'AMARA VERITÀ - L'OMS RIVELA CHE I DOLCIFICANTI ARTIFICIALI NON AIUTANO A DIMAGRIRE MA ANZI, POTREBBERO AUMENTARE IL RISCHIO DI DIABETE, MALATTIE CARDIOVASCOLARI E ALTRI PROBLEMI PER LA SALUTE - MELANIA RIZZOLI: "LA DICHIARAZIONE HA FATTO INSORGERE L’ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DOLCIFICANTI. L’OMS HA CONTRORISPOSTO CHE LE PERSONE DOVREBBERO PRENDERE IN CONSIDERAZIONE ALTRI MODI PER RIDURRE L’ASSUNZIONE DI ZUCCHERO"

-

Condividi questo articolo


MELANIA RIZZOLI MELANIA RIZZOLI

Estratto dell'articolo di Melania Rizzoli per “Libero quotidiano”

 

L’annuncio  […] viene lanciato dall’Oms […] «L’uso dei dolcificanti non conferisce alcun beneficio a lungo termine nella riduzione del grasso corporeo negli adulti e nei bambini, e potrebbero esserci potenziali effetti indesiderati con il loro uso prolungato, come un aumento del rischio di diabete di tipo II, di malattie cardiovascolari e mortalità negli adulti».

[…]

 

STUDI E CONCLUSIONI

Nel documento in questione, come detto, se ne sconsiglia esplicitamente l’uso, in particolare per dimagrire oppure per non ingrassare, proprio poiché tali prodotti sono ritenuti non idonei e pressoché inutili, se non dannosi, per controllare il peso corporeo o ridurre il rischio di malattie non trasmissibili.

dolcificanti 9 dolcificanti 9

 

La dichiarazione dell’Oms, basata su una revisione sistematica di studi mondiali, […] riguarda tutti i dolcificanti non nutritivi sintetici, naturali o modificati , che non sono classificati come zuccheri, o come zuccheri a basso contenuto calorico, poiché essi non hanno notoriamente alcun valore nutrizionale e non sono fattori dietetici essenziali.

 

dolcificanti 12 dolcificanti 12

Il clamoroso documento, […] ha d’altro canto subito fatto insorgere l’Associazione Internazionale Dolcificanti, […] contestando come tali affermazioni non abbiano - secondo l’Associazione stessa - alcuna evidenza scientifica, e rispondendo con una dichiarazione comune nella quale si ribadisce che «tutte le aziende produttrici di alimenti e bevande hanno già da tempo riformulato i loro prodotti nell’ambito di uno sforzo globale per seguire le raccomandazioni di salute pubblica per la riduzione dello zucchero, per consentire alle persone di gustare cibi e bevande con meno calorie», aggiungendo inoltre che «i benefici dei dolcificanti sono ormai consolidati nel loro ruolo contro l’obesità e perfino di protezione contro le carie dei denti».

 

ALTERNATIVE

dolcificanti 5 dolcificanti 5

L’Oms, dal canto suo, ha controrisposto dichiarando che sostituire gli zuccheri liberi e naturali con dolcificanti non zuccherini non aiuta in alcun modo a controllare il peso a lungo termine, e che le persone dovrebbero invece prendere in considerazione altri modi per ridurne l’assunzione, come il consumo di alimenti contenenti zuccheri naturali, quali la frutta e i cibi e le bevande per l’appunto comunque prive di zuccheri aggiunti. In attesa che si risolva questo braccio di ferro tra l’Oms e l’Associazione Internazionale Dolcificanti, alla popolazione in sovrappeso oppure addirittura obesa non resta che masticare amaro […]

dolcificanti 7 dolcificanti 7 dolcificanti 4 dolcificanti 4

 

dolcificanti 13 dolcificanti 13 dolcificanti 11 dolcificanti 11 dolcificanti 2 dolcificanti 2

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI  GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…

DAGOREPORT - DOVE VA IL PD, SENZA LA BANANA DELLA LEADERSHIP? IL FALLIMENTO DI ELLY SCHLEIN È SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI. GENTILONI È UNA “SAPONETTA” SCIVOLATA DA RUTELLI A RENZI, PRIVO DI PERSONALITÀ E DI CARISMA. QUALITÀ ASSENTI ANCHE NEL DNA DI FRANCESCHINI, ORLANDO E GUERINI, PER NON PARLARE DI BONACCINI, CHE HA LO STESSO APPEAL DI UNA POMPA DI BENZINA - ECCO PERCHÉ, IN TALE SCENARIO DI NANI E BALLERINI, SOSTENUTO DAI MAGHI DELL’ULIVO BAZOLI E PRODI, BEPPE SALA POTREBBE FARCELA A RAGGRUPPARE LA SINISTRA E IL CENTRO E GUIDARE LE ANIME DIVERSE E CONTRADDITTORIE DEL PD. NELLO STESSO TEMPO TROVARE, ESSENDO UN TIPINO PRAGMATICO, UN EQUILIBRIO CON L’EGO ESPANSO DI GIUSEPPE CONTE E SQUADERNARE COSÌ UNA VERA OPPOSIZIONE AL GOVERNO MELONI IN CUI SCHLEIN HA FALLITO