“IN POCHI GIORNI ARRIVERÀ LA VALIDAZIONE AI TEST SIEROLOGICI” - FRANCO LOCATELLI, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SUPERIORE DI SANITÀ, SPIEGA CHE IN TEMPI BREVI ARRIVERA' L'OK AI TEST DEL SANGUE CHE CONSENTIRANNO DI SCOPRIRE QUANTE PERSONE SONO IMMUNIZZATE AL CORONAVIRUS: “LA VALIDAZIONE AVVERRÀ SULLA BASE DI 4 CRITERI E…”

-

Condividi questo articolo

Da "www.leggo.it"

 

test polpastrello per coronavirus test polpastrello per coronavirus

Nel giro di pochi giorni si potrebbe avere la validazione dei test che confermano l'immunità al coronavirus: è il presidente del Consiglio superiore di Sanità, Franco Locatelli, a confermarlo all'agenzia ANSA.

 

Secondo quanto detto da Locatelli, ci saranno risposte «in tempi brevi» ed in «pochi giorni» si avrà la validazione dei test sierologici da poter usare su larga scala su campioni della popolazione.

 

IL PROFESSOR FRANCO LOCATELLI IL PROFESSOR FRANCO LOCATELLI

 

 

 

 

La validazione dei test avverrà, spiega, «sulla base di 4 criteri e dovranno essere test con una valenza nazionale, in modo che non vi sia il rischio di difformità tra le varie Regioni».

 

«Stiamo lavorando alacremente - ha spiegato Locatelli - e una risposta sulle validazioni ci sarà in tempi brevi, nell'arco di qualche giorno».

 

analisi sangue coronavirus analisi sangue coronavirus

QUATTRO CRITERI La validazione dei test sierologici - mirati ad individuare la presenza degli anticorpi al SarsCov2 attraverso un prelievo di sangue - avverrà sulla base di 4 criteri: «Innanzitutto - ha chiarito Locatelli - si dovrà trattare di un test, o di più test, che dovranno avere una elevata sensibilità e specificità, per evitare che possano esserci dei risultati falsi positivi o falsi negativi.

test polpastrello per coronavirus test polpastrello per coronavirus

 

Il secondo criterio è che dovranno essere test realizzabili in tempi brevi, con un arco di tempo ridotto dal momento del prelievo al momento in cui si potrà disporre del risultato».

 

Terzo criterio è che «possano essere applicabili su larga scala sul territorio nazionale e non ristretti alle capacità di pochi laboratori». Quarto criterio è che siano dei test «di facile applicazione ed esecuzione da parte del personale sanitario».

 

PROFESSOR FRANCO LOCATELLI PROFESSOR FRANCO LOCATELLI

ANALISI DEL SANGUE 1 ANALISI DEL SANGUE 1 analisi del sangue coronavirus analisi del sangue coronavirus analisi del sangue analisi del sangue

Altro elemento fondamentale, ha concluso Locatelli, è che i test sierologici che saranno validati «dovranno essere test con valenza nazionale, proprio per evitare che possano crearsi delle disparità o differenze interpretative tra le Regioni».

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

È VERO CHE C’È UNO SPRAY ANTICOVID CHE COSTA 3 EURO E SI POTRÀ COMPRARE IN FARMACIA COME DICE “LIBERO”? È UN PO’ PIÙ COMPLICATO DI COSÌ - L’ENDOVIRSTOP PROMETTE MIRACOLI: NE BASTANO 4-5 SPRUZZATE IN GOLA AL GIORNO PER PREVENIRE IL CORONAVIRUS E CURARNE LE FORME INIZIALI, MA È STATO BOCCIATO DALL’AIFA PER BEN DUE VOLTE - IN REALTÀ È UN INTEGRATORE ALIMENTARE A BASE DI CICLODESTRINA, CHE SECONDO GLI ESPERTI NON È IN GRADO DI CURARE MALATTIE, MA SOLO CONTRIBUIRE A PRESERVARE UNO STATO DI BENESSERE…

sport

HABEMUS PAPU! ATALANTA STRABILIANTE ALL’OLIMPICO: POKER ALLA LAZIO E PRIMO POSTO IN CLASSIFICA – PAPU GOMEZ SIGLA LA SUA DOPPIETTA CON UNA PERLA (VIDEO) – GASPERINI: "SCUDETTO? OGGI NE POSSONO PARLARE SOLO JUVE, INTER E FORSE NAPOLI...” – IN VETTA ANCHE L’INTER, CONTE SI SFOGA IN DIRETTA TV: “IO HO CHIESTO PRUDENZA ALLA SOCIETÀ NEI PROCLAMI? NON INVENTATE COSE CHE NON STANNO NÉ IN CIELO NÉ IN TERRA”. SU JUVE-NAPOLI: “ME LA GODRÒ, GATTUSO TRA I FAVORITI PER LO SCUDETTO”

cafonal

viaggi

salute