VOLETE SMALTIRE LE ABBUFFATE NATALIZIE? NON DIGIUNATE. ASTENERSI DAL CIBO È DANNOSO PER LA SALUTE, È MEGLIO MANGIARE REGOLARMENTE – DIGIUNARE CI FA VENIRE PIÙ FAME RISPETTO A QUELLA INDOTTA NEL TEMPO QUANDO SI FANNO PASTI REGOLARI, NON È UNA STRATEGIA PER PERDERE PESO, ANZI…

-

Condividi questo articolo

dieta feste 4 dieta feste 4

Da www.ilmessaggero.it

 

Niente digiuni prima o dopo le abbuffate durante le feste. Digiunare è infatti inutile, perché non fa dimagrire ed è rischioso per la salute. Il monito arriva da Marco Silano, direttore dell'Unità operativa Alimentazione, Nutrizione e Salute dell'Istituto superiore di sanità, che  spiega quali accorgimenti prendere per non ritrovarsi con qualche chilo in più sulla bilancia, ma anche per non incorrere in brutte sorprese, a partire da intossicazioni da cibo.

 

dieta feste 3 dieta feste 3

«Digiunare in previsione di un'abbuffata o dopo un'abbuffata è un comportamento che non solo non serve a nulla, ma è anche dannoso perché - sottolinea Silano - peggiora ulteriormente l'assetto ormonale, in particolar modo dell'insulina, e ci fa venire più fame rispetto a quella indotta nel tempo quando si fanno pasti regolari. Per cui - ribadisce - niente digiuno sotto le feste, ma non solo. In generale astenersi completamente dal cibo non è una strategia per perdere peso, e anche quei digiuni per uno, 3 o più giorni, fino a 7, e in diversi cicli, pubblicizzati tanto da diventare quasi una moda, non sono una dieta dimagrante, ma servono a resettare l'assetto ormonale dell'organismo e farci ripartire».

 

dieta feste 2 dieta feste 2

Quanto alla loro efficacia, Silano afferma: «Le evidenze scientifiche su effetti benefici sulla salute, soprattutto a lungo termine, dei digiuni prolungati, non sono così particolarmente forti e condivise. Ma qualora si volesse comunque fare un digiuno a fini salutistici, non dimagranti, è necessario e obbligatorio - ammonisce - rivolgersi prima al proprio medico per verificare che non ci siano condizioni di rischio per la salute».

dieta feste 5 dieta feste 5 dieta feste 1 dieta feste 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

viaggi

salute